Yahoo, malware dal sito nell'ultima settimana: la scoperta di due aziende olandesi

di

Dal 30 dicembre, alcuni malware "travestiti" da banner pubblicitari hanno infettato parte dell'utenza dei siti di Yahoo!. La scoperta arriva da due firme di sicurezza olandese; Fox IT, tramite il proprio blog, ha spiegato che gli hacker in questione hanno sfruttato alcuni buchi di sicurezza di Java, sempre meno sfruttato, per penetrare nei sistemi degli utenti. I tentativi sono stati circa 300.000 all'ora; di questi, il 9%, circa 27.000 all'ora, è stato effettivamente infettato. Negli ultimi giorni, comunque, la situazione è migliorata segnale che Yahoo! in persona sta risolvendo la questione. Un portavoce della compagnia ha infatti commentato: "Abbiamo recentemente identificato un banner ideato per diffondere malware ad alcuni dei nostri utenti. Lo abbiamo immediatamente rimosso e continueremo a monitorare e bloccare ogni pubblicità utilizzata a questo scopo".

FONTE: Fox IT
Quanto è interessante?
0