ZTE Axon Mini certificato da TENAA

di

Oggi un nuovo dispositivo, con il numero di modello ZTE B2015, è stato certificato dall’agenzia di regolamentazione cinese TENAA. Il device dovrebbe essere lo ZTE Axon Mini, device annunciato dalla compagnia il mese scorso. Si tratterebbe del primo smartphone con un pannello Force Touch integrato nel display.

La tecnologia, che permette di distinguere la pressione di un tocco sul touchscreen, verrà utilizzata anche da Apple sui suoi prossimi iPhone in uscita a settembre. Il nuovo telefono ZTE è sottile solo 7,9 millimetri, pesa 150 grammi ed è dotato di uno schermo OLED da 5,2 pollici, con una risoluzione di 1080 x 1920 pixel ed una densità di 424ppi. Sotto la scocca troviamo una CPU octa-core da 1.5GHz, 3GB di memoria RAM e 16GB di storage interno, espandibile mediante slot per microSD. La fotocamera posteriore avrà un sensore da almeno 8 megapixel. ZTE Axon Mini non supporta la connettività 4G LTE e arriverà sul mercato con a bordo Android Lollipop 5.1.1. Si ignorano ancora la disponibilità ed il prezzo del terminale. 

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0
ZTE Axon Mini certificato da TENAA