Huawei Ascend G600

Huawei Ascend G600

Produttore:
Huawei
Disponibilità:
Fine 2012
Prezzo:
300€
Smartphone con display da 4,5 pollici, processore da 1,2 Ghz, sistema operativo Android 4.0.4
INFORMAZIONI SCHEDA

Notizie

    L'Huawei Ascend G600 arriva in Italia a 299€

    2

    notizia17:08, 28 Novembre 2012

    L'Huawei Ascend G600 arriva in Italia a 299€

    Huawei sbarca in Italia con il suo Ascend G600, smartphone con processore dual-core da 1.2 GHz, 768 MB di memoria RAM e 4GB di memoria ROM, dimensioni di 134 x 67.5 x 10.5 mm, display da 4.5 pollici con risoluzione HD, sistema operativo Android 4.0, fotocamera posteriore da 8 megapixel e batteria da 1930 mAh che assicura 380 ore in stand-by e 6 ore di conversazione con un unico ciclo di carica. Daniele de Grandis, Executive Director Huawei Device Italia, ha dichiarato:"Ascend G600 è uno smartphone di prima categoria e sarà di sicuro molto amato per la sua versatilità, per la grandezza dello schermo e la resistenza della batteria. Tutte caratteristiche che lo rendono un ottimo dispositivo per chi utilizza il proprio smartphone sia per lavoro che per giocare e divertirsi". Huawei ha dotato il suo device anche di chip NFC per permettere agli utenti di effettuare pagamenti direttamente con lo smartphone. L'Ascend G600 è già disponibile in versione bianca e nera a solo 299€.

    Mostrato il nuovo smartphone Huawei Ascend G600 all'IFA 2012
    notizia12:38, 4 Settembre 2012

    Mostrato il nuovo smartphone Huawei Ascend G600 all'IFA 2012

    Huawei, azienda cinese di tecnologia in forte espansione, soprattutto in oriente, ma con progetti ben precisi anche sulla "colonizzazione" europea, ha presentato all'evento di Berlino di questi giorni, l'IFA 2012, una serie di prodotti differenti. Poche ore fa è stato svelato l'Ascend G600, con display da 4,5 pollici di tipo qHD, processore dual-core da 1,2 GHz, sistema operativo Android 4.0.4, 4GB di memoria interna espandibile fino a 32 GB tramite micro-SD e batteria da 2,000 mAh. Il costo sarà di circa 300 € e arriverà nei negozi a fine anno. Una valida alternativa ai prodotti più blasonati e quindi, molto costosi. Bisognerà vedere se i clienti europei si fideranno di questa nuova realtà del settore tech mondiale.