Anteprima Acer Aspire Z3-700: tablet da 17 pollici con Windows 10

Arriverà a novembre il tablet all-in-one di Acer, l'Aspire Z3-700, una soluzione che cerca di unire la praticità di un PC desktop alla versatilità di un comune tablet, grazie allo schermo da 17".

anteprima Acer Aspire Z3-700: tablet da 17 pollici con Windows 10
Articolo a cura di

Lo scorso 12 ottobre a Taipei, Acer ha svelato un nuovo dispositivo All-In-One,l'Aspire Z3-700, pensato per rendere più semplice l'utilizzo del computer e del tablet entro le mura domestiche. L'assenza di scomodi fili rende infatti questo device estremamente comodo da utilizzare a casa propria. Ovviamente esso può essere tranquillamente usato anche in ambito lavorativo, vista la compatibilità con uno stilo, anche se non sappiamo se lo schermo adotta un vero digitalizzatore.
Lo Z3-700 sarà disponibile entro al fine dell'anno in Europa, Medio Oriente e Africa ad un costo di 649 euro; è probabile che la vendita verrà ampliata anche al mercato statunitense, sul quale però attualmente non sono disponibili informazioni.

Caratteristiche tecniche

Acer Aspire z3-700 equipaggerà un processore Pentium o Celeron, a seconda delle preferenze dell'utente, che sarà supportato da 8 GB di memoria RAM e storage interno su SSD o HDD, disponibili in diversi formati. Purtroppo mancano i dettagli sulla tipologia di processori utilizzabili, per cui non possiamo essere più precisi. Il display include un touch screen capacitativo con 10 punti di contatto e possiede una diagonale di 17.3 pollici, con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel); esso supporta l'utilizzo di uno pennino, consentendo quindi un controllo ancora più preciso dei tratti, ottimo per prendere appunti o per disegnare.
Sul versante audio troviamo la tecnologia True Harmony Plus e il Dolby Audio, che assieme dovrebbero riuscire a regalare un'esperienza non indifferente. Il device offre anche la possibilità di controllare l'output video tramite quattro diverse modalità riguardanti la luminosità, in modo da garantire sempre una visione ottimale senza stancare l'occhio dell'utente.
Il tablet è utilizzabile in diverse posizioni, merito della sua base di appoggio: grazie ad essa è possibile posizionarlo sia in verticale che in orizzontale. La connettività è davvero molto buona, infatti lateralmente è presente un lettore di schede microSD, una porta HDMI e due porte USB 3.0 di dimensione standard.
La batteria permette di raggiungere un'autonomia che arriva fino a 5 ore di utilizzo continuato. Durante la presentazione è stata posta particolare attenzione anche sul lato software del prodotto; la collaborazione tra Acer e Microsoft fa si che il dispositivo funzioni in modo ottimale in combo con Windows 10, sfruttando tutte le sue potenzialità e funzioni, come Microsoft Edge (il nuovo browser sviluppato per Windows 10), o l'assistente vocale Cortana.

Acer Aspire Z3-700 Il nuovo all in one prodotto da Acer sembra essere stato progettato per essere estremamente versatile, senza cedere a compromessi; le sue caratteristiche, infatti, gli dovrebbero permettere di funzionare egregiamente come tablet e all'occorrenza trasformarsi in un notebook a tutti gli effetti. La collaborazione tra Acer e Microsoft dovrebbe garantire un'ottima affinità tra software ed hardware, portando quindi ad un'esperienza di utilizzo fluida e molto piacevole. Resta da verificare il funzionamento in modalità tablet, viste le dimensioni, ma l'idea alla base del prodotto sembra valida.