Anteprima Acer Liquid Zest Plus: fotocamera Tri-Focus e batteria da 5000 mAh

Acer Liquid Zest Plus, già mostrato qualche mese fa al MWC di Barcellona, si rinnova con una batteria più capiente e un sistema di messa a fuoco triplo, per un device di fascia media molto interessante.

anteprima Acer Liquid Zest Plus: fotocamera Tri-Focus e batteria da 5000 mAh
Articolo a cura di

Acer ha presentato tantissimi nuovi prodotti nell'ultimo periodo, tra i quali figura anche il nuovo smartphone Liquid Zest Plus. Come ricorderete, l'azienda aveva presentato Liquid Zest al MWC di quest'anno e questa non è altro che una nuova versione del device mostrato qualche mese fa. Si tratta di un terminale di fascia media che cerca di rispondere a chi è in cerca di uno smartphone dall'elevata autonomia, visto l'amperaggio quasi sproporzionato della batteria, che rapportato all'hardware dovrebbe consentire ore e ore di utilizzo. Acer Liquid Zest Plus per ora è stato solo annunciato perciò dovremo ancora attendere qualche tempo prima di poterlo vedere tra gli scaffali.

Caratteristiche tecniche

Il nuovo arrivato della famiglia Liquid Zest possiede uno schermo con una diagonale di 5.5 pollici con una risoluzione pari a 1280x720 pixel sotto al quale alloggia un processore quad-core MediaTek MT6735 con clock a 1.3 GHz; proseguendo con le specifiche tecniche, si trovano 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno. Gli utenti potranno scattare le loro foto avvalendosi della fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash LED e tecnologia "tri-focus", che consente di utilizzare tre sistemi di messa a fuoco: laser, rilevamento del contrasto e rilevamento di fase. È inoltre presente un sensore frontale grandangolare da 5 megapixel. Restando nel campo della multimedialità abbiamo l'audio DTS, ormai uno standard tra i dispositivi marchiati Acer. I riflettori sono tutti puntati sulla batteria di questo smartphone poiché essa possiede una capienza estremamente elevata: stiamo infatti parlando di ben 5000 mAh, che collocano questo device in diretta competizione con altri telefoni dotati di batterie dall'autonomia esorbitante. L'utente potrà servirsi della funzionalità di ricarica rapida, caratteristica sempre apprezzata; è bene specificare che la batteria non è rimovibile. Come sappiamo, a capacità della batteria maggiore corrisponde un aumento nello spessore del corpo del prodotto, infatti qui abbiamo ben 9.75 millimetri di spessore. Il design non presenta nulla di nuovo e di particolare, il corpo in plastica lo fa assomigliare molto agli altri smartphone della serie Liquid di fascia medio-bassa; i materiali utilizzati non sono casuali ma hanno una funzione per precisa, infatti Acer ha cercato di limitare al massimo il peso (175grammi) del dispositivo dal momento che la batteria da 5000 mAh avrebbe reso il device troppo pesante. Sul versante software troviamo il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Acer Liquid Zest Plus Acer propone uno smartphone che fa della batteria il suo punto di forza, grazie a un amperaggio fuori parametro.In accoppiata al processore MediaTek, queste due componenti dovrebbero essere in grado di garantire un'autonomia davvero eccellente, decisamente superiore alla media. Sicuramente non è un prodotto adatto a chi ama i device superslim, ma siamo sicuri che la maggior parte degli appassionati chiuderà un occhio sullo spessore, apprezzando invece la capienza della batteria. Per quanto riguarda le prestazioni, il dispositivo non dovrebbe avere performance particolarmente esaltanti, rimanendo nella media, anche se una buona ottimizzazione software potrebbe fare la differenza in questo campo.

Altri contenuti per Acer Liquid Zest Plus