Anteprima Asus GT51CA: PC desktop da gaming senza compromessi

Il PC da gaming Asus GT51CA racchiude al suo interno il meglio dell'hardware attualmente disponibile, per una soluzione esclusiva che garantirà un gioco di alto livello per molto tempo.

anteprima Asus GT51CA: PC desktop da gaming senza compromessi
Articolo a cura di

La linea ROG di Asus si è arricchita da poco di un nuovo esponente, il PC desktop GT51CA, una macchina dalle caratteristiche tecniche importanti, con componenti hardware di ottimo livello racchiuse in uno chassis dal look aggressivo ed appariscente. ASUS offre buone possibilità di configurazione per il suo ultimo computer, con l'utente che avrà quindi la possibilità di scegliere l'hardware più consono alle proprie esigenze e anche al proprio portafogli. Il prezzo di listino, ancora non confermato ufficialmente, è particolarmente salato, ma le componenti scelte sono di alto livello: si partirà da una cifra vicina ai 3000 euro, somma che potrebbe quasi raddoppiare acquistando la variante più potente. ASUS ha comunque reso più appetibile la sua offerta aggiungendo ad eccellenti componenti interni anche alcune interessanti features. Fra queste spicca senza dubbio l'interazione con la ROG Band, un braccialetto, venduto insieme al computer, che consente di attivare alcune funzionalità particolari. Un'aggiunta quantomeno curiosa, interessante ma che non riteniamo comunque fondamentale. ASUS ROG GT51CA è comunque un PC dalle buone qualità, ma con i classici pregi e difetti che ritroviamo su tutti i computer preassemblati.

Caratteristiche tecniche

ASUS ROG GT51CA è un desktop full-tower dalle dimensioni importanti, 26,2 x 58,4 x 58,7 centimetri, per un peso che raggiunge i 27 chilogrammi. L'ampio spazio ha consentito l'implementazione un sistema di raffreddamento a liquido All-in-One, purtroppo limitato alla sola CPU. Come da tradizione per i device della gamma ROG, anche l'ultimo PC di ASUS presenta un design sgargiante, una scocca grigia e nera con rifiniture rosse ed uno stile molto aggressivo, ricolmo di luci LED configurabili con 8 milioni di colori. Un look complessivo che strizza l'occhio alla carena di un jet: non passa certo inosservata l'enorme ventola anteriore, elemento che ricorda proprio la turbina di un aereo. La ventola in aspirazione butta aria all'interno del case, raffreddando adeguatamente i componenti. Al computer di ASUS non manca naturalmente il classico logo ROG, anch'esso retroilluminato, una paratia fenestrata ed un ottimo quantitativo di porte accessibili frontalmente. Troviamo due USB 3.0, due USB 3.1, di cui una Type C con supporto alla tecnologia Quick Charge, e connettori jack audio, con la possibilità di sfruttare il DAC ESS Sabre e l'amplificatore incorporati nella macchina. Oltre ai classici pulsanti per l'avvio ed il reset del PC, ASUS ROG GT51CA presenta un ulteriore bottone, un tasto che permette di overcloccare il processore in un attimo e senza la necessità di riavviare il sistema. Un'ottima funzionalità che sarà apprezzata soprattutto dagli utenti meno esperti. Con la ROG Band, braccialetto venduto in bundle con il computer, sarà poi possibile sfruttare un'ulteriore feature. Grazie alla presenza della connettività NFC, opzionale quanto Wi-Fi ac e Bluetooth 4.1, basterà avvicinare il wearable al computer ASUS per attivare automaticamente l'overclocking mode. Non solo, grazie al braccialetto sarà possibile accedere ad uno "Shadow Drive", una partizione nascosta che permette di salvare e proteggere dati personali ed allontanarli da occhi indiscreti. Una trovata particolare che potrebbe risultare utile a qualche utente. Rimane comunque un plus di cui si sarebbe potuto fare tranquillamente a meno. Illuminazione LED, overclock, audio di sistema, sono tutti gestiti da software ad hoc sviluppati da ASUS. Programmi che permettono una regolazione rapida e completa del ROG GT51CA. Macchina che arriverà sul mercato con a bordo il sistema operativo Windows 10 Home.
Arriviamo infine alla scheda tecnica dell'ultima fatica di ASUS. Il ROG GT51CA può contare su una scheda madre con chipset Z170 e processori Intel Skylake, a scelta fra il Core i7-6700K oppure Core i5-6600K

Presenti inoltre RAM DDR4 da 2133MHz, fino ad un massimo di 64GB, e varie opzioni disponibili per lo storage; troviamo un hard disk fino a 3 terabyte oppure diverse varianti di dischi SSD: da 512 GB in RAID 0, con interfaccia M.2 PCIe 3.0 x4, un SSD M.2 SATA da 256 GB oppure un M.2 PCIe da 512 GB. Ottima la possibilità di scelta per la parte grafica. ASUS offre infatti un'ampia gamma di GPU fra le quali decidere, spaziando fra modelli meno potenti, come la GeForce GTX 970 da 4 GB GDDR5, fino al top attualmente ricercabile sul mercato, due NVIDIA GeForce GTX TITAN X da 12 GB GDDR5 in configurazione SLI. Grazie alla modalità overclock le frequenze dei vari componenti possono essere aumentate con un click, portando la CPU fino a 4.6GHz e le memorie fino a 2800MHz. Abbiamo di fronte una scheda tecnica a tratti davvero sbalorditiva, soprattutto se prendiamo in considerazione le varianti più potenti. Un PC da gaming che può davvero contare sul meglio attualmente disponibile sul mercato. I processori Skylake non hanno più bisogno di presentazioni: sono gli ultimi prodotti sviluppati da Intel per il settore desktop e garantiscono potenza in abbondanza per programmi pesanti e multitasking estremo. Non avrete problemi anche utilizzando ROG GT51CA con software professionale, grazie anche all'accoppiata con RAM DDR4 dalle ottime performance e capacità. Il comparto grafico dell'intero sistema é potenzialmente incredibile, anche se le prestazioni si modificano in maniera importante a seconda della GPU scelta. Con la NVIDIA 970 si può giocare con tutti i dettagli al massimo ad una risoluzione FullHD, ma solo con varianti più potenti potremmo spingerci al massimo con la qualità e sfruttare schermi anche a definizione più elevata. Lo SLI di GTX 980 è in grado di assicurare performance al top in praticamente tutte le circostanze, puntare sulle due TITAN X sembra invece quasi esagerato.

Asus GT51CA ASUS ROG GT51CA va giudicato per quello che è: un computer preassemblato dedicato al gaming. Valutato esclusivamente in questo ambito, il PC della casa taiwanese risulta eccezionale. Straordinario perché offre il meglio attualmente disponibile sul mercato. Potrete davvero mettere le mani su un sistema senza compromessi, un dispositivo che garantirà sessioni di gioco ottimali per mesi e mesi. Un’ottima cura per i dettagli, un facile e veloce overclock, temperature sotto controllo grazie al sistema di raffreddamento a liquido: fattori che alzano il livello dell’offerta di ASUS, che sembra davvero aver creato un computer pressoché perfetto. Il design della scocca, in linea con altri prodotti del brand ROG, potrebbe risultare per alcuni un po’ troppo appariscente o aggressivo, ma si tratta di un fattore puramente soggettivo, un elemento che non influisce sul nostro giudizio. Ma allora qual è il vero difetto di ASUS ROG GT51CA? Il problema del prodotto della casa taiwanese è lo stesso che troviamo con la maggior parte dei desktop preassemblati: il rapporto qualità-prezzo. Ci aspettiamo difatti un costo davvero elevato per l’intera piattaforma, una somma spropositata per quello che il PC è in grado di offrire. Se le prime indiscrezioni fossero confermate si parlerebbe infatti di circa 3700 euro per il modello con CPU Core i7-6700K, 32GB di RAM e NVIDIA 980. Il medesimo sistema assemblato ad hoc costerebbe probabilmente circa la metà. Ma ha senso quindi acquistare questo ROG GT51CA? Se siete persone che non hanno la possibilità di assemblare un computer da soli e il costo di listino non vi spaventa, il sistema della casa taiwanese è quello che fa per voi. La piattaforma garantisce infatti ampie possibilità di personalizzazione e tutta la potenza di cui avrete bisogno.