IFA 2015

Anteprima Asus Zenfone Max, da ottobre con batteria da 5000 mAh

Grazie alla batteria da ben 5000 mAh, il prossimo Zenfone Max potrebbe diventare uno dei dispositivi con l'autonomia più elevata in commercio, a fronte però di specifiche solo nella media.

anteprima Asus Zenfone Max, da ottobre con batteria da 5000 mAh
Articolo a cura di

Quando nessuno se lo aspettava, ASUS ha dideato una nuova variante di ZenFone 2, dotata di alcune specifiche tecniche davvero molto allettanti; la più chiacchierata è la batteria, con una capienza tale da garantire diversi giorni di utilizzo. Il device è stato presentato nel corso dello ZenFestival 2015 tenutosi a New Delhi, dove ha riscosso un notevole apprezzamento da parte del pubblico.
Lo smartphone dovrebbe essere disponibile a partire dal mese di ottobre in India, ma non sappiamo se la stessa cosa avverrà a livello internazionale. ASUS potrebbe comunque rilasciare nel corso del tempo questo Zenfone Max nel resto del mondo. Per ulteriori dettagli circa il prezzo e la disponibilità europea dovremo attendere l'IFA di settembre, dove la società potrebbe rivelare altre notizie utili.

Caratteristiche tecniche

ZenFone Max si presenta con un display IPS da 5.5 pollici con risoluzione HD, protetto da un vetro Gorilla Glass 4. Sotto di esso trova posto un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410 a 1,2 GHz, insieme a 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile sfruttando lo slot per MicroSD.
Posteriormente è presente una fotocamera da 13 megapixel dotata di dual Flash LED e autofocus laser, mentre davanti vi è un sensore da 5 megapixel con lente wide da 85 gradi.
La connettività è completa e conta il supporto alle reti LTE, Wi-Fi, Bluetooth 4.0 e GPS; lo smartphone è inoltre provvisto di supporto per il dual SIM.
La caratteristica principale di questo device è la batteria da ben 5000 mAh che sicuramente sarà in grado di garantire un'autonomia di qualche giorno, vista la presenza dello schermo con risoluzione HD e di un processore che non consuma troppa energia. Stranamente ASUS non ha fornito informazioni precise circa la durata di questa batteria, perciò dovremo attendere le prime recensioni per sapere la sua reale efficienza. L'intero asset si basa su Android 5.0 personalizzato con ZenUI 2.0.

Asus Zenfone Max ASUS stupisce tutti integrando in questo smartphone una batteria dalla capacità davvero sbalorditiva; dopo numerosissime lamentele circa la poca autonomia dei terminali sembra proprio che vi sia stata un'inversione di marcia. Viene da chiedersi perché la società non abbia adottato la stessa batteria sullo Zenfone base, ma la risposta è molto semplice: aumentando la capienza salgono anche il peso e le dimensioni, non certo il massimo per un terminale come lo Zenfone 2, che non gode certo di una linea snella. Nonostante questo, ASUS ZenFone Max ha grandi probabilità di diventare uno smartphone di successo, vista la grande richiesta di batterie più capienti da parte del pubblico.