Anteprima BlackBerry Oslo

Un nuovo smartphone di BlackBerry è stato pizzicato online. Le specifiche sono praticamente identiche a quelle di BlackBerry Passport, mentre la scocca vede l'introduzione del metallo per la sua realizzazione.

anteprima BlackBerry Oslo
Articolo a cura di
Alessio Ferraiuolo Alessio Ferraiuolo è cresciuto a pane, cinema e videogame. Scopre in giovane età la sua passione per la tecnologia, che lo porta a divorare tutto quello che il mercato ha da offrire, dall’hardware per PC agli smartphone, senza mai sentirsi sazio. Nel tempo libero adora suonare la chitarra, andare in palestra e guardare tonnellate di film e serie TV. Lo trovate su Google+ e su Facebook.

Cercare di prevedere il futuro di RIM è davvero difficile. Le notizie sono abbastanza discordanti: un mese sembra che le cose stiano volgendo al meglio, quello dopo la situazione viene invece descritta in modo negativo. Anche se BlackBerry è diventata famosa soprattutto per i suoi smartphone, che fino a qualche anno fa erano i compagni di viaggio preferiti dei manager, oggi l'azienda basa il suo business soprattutto sui servizi, che sembrano l'ultimo spiraglio di salvezza per la compagnia canadese. Nonostante questo, sul fronte hardware RIM non sembra aver gettato la spugna, tanto che nel 2014/15 sono usciti dei prodotti interessanti, come il Passport, un dispositivo che ha destato molto interesse, soprattutto per la sua forma quadrata. Da diverse settimane però, circolano in rete molti rumor su un nuovo device, nome in codice BlackBerry Oslo, che riprende quasi del tutto l'aspetto e le specifiche del Passport. La somiglianza, sia in termini di design sia per quanto riguarda le specifiche, è palese, cosa che potrebbe portare alla realizzazione di un dispositivo indirizzato a dei mercati specifici piuttosto che alla vendita a livello globale. Per ora si sa poco questo aspetto, per cui meglio concentrarsi su quello che BlackBerry Oslo ha da offrire.

Caratteristiche tecniche e design

Grazie al sito News for Blackberry (N4BB), possiamo oggi prendere in analisi quelle che saranno le future specifiche tecniche di BB Oslo. Queste sembrano essere decisamente interessanti, soprattutto per cercare di capire quale sarà il posizionamento del prodotto sul mercato. Partiamo dal SoC, che come nel predecessore è uno Snapdragon 801, CPU formata da 4 Core cloccati 2.2 Ghz e coadiuvata da una GPU Adreno 330. La memoria RAM è da 3 GB, mentre quella interna raggiunge i 32 GB, espandibili tramite Micro SD. Nulla di nuovo nemmeno dalle fotocamere, che dovrebbero mantenere un sensore da 13 megapixel posteriore, con sistema OIS, e quello da 5 Megapixel frontale. Il display mantiene il particolare aspect ratio visto nel Passport, con una diagonale da 4.5" e una risoluzione di 1440x1440 pixel, con una definizione di 453 PPI. Per finire, anche nella batteria non sono previsti cambiamenti, con un modello da 3450 mAh. Il sistema operativo installato è BlackBerry OS 10.3.2.
Non cambia proprio nulla allora? Dalle immagini, si può notare come il cambiamento sia più che altro estetico, con l'introduzione di una scocca in metallo, anche se questo materiale non è stato utilizzato per la realizzazione dell'intero chassis, visto che ci sono diversi inserti in policarbonato color argento, come descritto in questo articolo. Ancora non si sa nulla sulla data d'arrivo del nuovo smartphone, ma sembra che si tratti di una versione del Passport dedicata ai mercati europei e asiatici.

BlackBerry BlackBerry Oslo è un dispositivo di cui si capisce poco il senso. Basta un aggiornamento estetico per presentare un nuovo modello, senza modificare in nessun modo la componentistica interna? Ovviamente, non avendo le specifiche ufficiali per le mani, ogni considerazione fatta in questa fase di sviluppo del prodotto lascia il tempo che trova. Meglio dunque attendere ulteriori novità, che delineeranno meglio quale sarà il futuro di questo dispositivo.