Anteprima Elephone, lo smartphone Dual Boot

Scegliere tra Android e Windows 10 non sarà necessario grazie ad Elephone, azienda cinese che entro la fine dell'anno lancerà uno smartphone Dual Boot dotato di schermo QHD e 4 gb di RAM.

anteprima Elephone, lo smartphone Dual Boot
Articolo a cura di

Ogni sistema operativo mobile possiede delle caratteristiche che lo rendono desiderabile, ognuno ha i suoi punti di forza e i suoi difetti, per questo motivo spesso si pensa a quanto sarebbe comodo avere uno smartphone dual-boot.
Tra i sistemi operativi più diversi tra di loro vi sono Windows Phone e Android, che integrano feature interessanti ed eterogenee, ed Elephone propone proprio un device (il cui nome è ancora top secret) che unisce in un solo terminale questi due sistemi operativi; vi sarà anche una versione standard del prodotto, equipaggiata con Android 5.0 Lollipop ed alcune caratteristiche tecniche diverse. La variante standard sarà in vendita da maggio, mentre per il modello dual-boot sarà necessario attendere fino a giugno.

Caratteristiche tecniche

La scheda tecnica mostra dei componenti da top di gamma; abbiamo infatti uno schermo da 5.5 pollici con risoluzione pari a 1440x2560 pixel(QHD), 4 GB di memoria RAM, 32 GB di storage interno, una batteria con capienza di più di 3800 mAh e lettore di impronte digitali, che è sempre utile per proteggere al meglio la propria privacy. Dalle immagini mostrate fino ad ora sembrerebbe che la scocca sia stata realizzata in metallo, se così fosse, abbiamo davanti a noi un vero e proprio smartphone di fascia alta.
Quelle elencate fino a questo momento sono caratteristiche comuni ad entrambe le versioni di Elephone; esse non si distinguono solo per i sistemi operativi, ma anche per processore e comparto fotografico.
Il modello basato su un unico sistema operativo, Android Lollipop, dovrebbe essere dotato di un processore octa-core MediaTek MTK6795 a 64-bit e di una fotocamera principale da 21 megapixel Sony IMX 230.
La variante dual-boot, oltre a basarsi su Windows 10 e Android 5.0 Lollipop, dovrebbe invece equipaggiare un processore Intel non ancora precisato ed una fotocamera posteriore da 20.7 megapixel Sony.

Software e commercializzazione

Realizzare uno smartphone Dual Boot non è affatto semplice. Se su un PC una configurazione con doppio sistema operativo è piuttosto semplice da gestire, grazie alla presenza di più hard disk, in ambito mobile la cosa si fa più complessa, anche s enon impossibile. I vantaggi di un setup di questo tipo sono molteplici, soprattutto per gli utenti che vorranno provare Windows 10 senza per forza dover abbandonare Android. Purtroppo, appare davvero improbabile l’arrivo del terminale in Europa e negli Stati Uniti, per cui questo Elephone rimarrà quasi sicuramente in esclusiva per il territorio cinese.

Elephone Elephone, un brand piuttosto sconosciuto ai più, propone uno smartphone dual-boot assolutamente interessante, che attirerà senza dubbio l'attenzione di molte persone; la scheda tecnica descrive un terminale di fascia alta, con una batteria davvero molto promettente e componenti di alta qualità. Sulla carta il device Elephone sembra molto promettente, ma bisognerà vedere come si comporterà il dual-boot nell'effettivo utilizzo quotidiano.