Anteprima Garmin Fenix 3 Sapphire: ora con sensore HR e vetro zaffiro

I nuovi Garmin Fenix 3 Sapphire, annunciati al CES 2016, sono già disponibili alla vendita in Italia, portando in dote il sensore per il rilevamento del battito cardiaco e una copertura per il display in vetro zaffiro.

anteprima Garmin Fenix 3 Sapphire: ora con sensore HR e vetro zaffiro
Articolo a cura di

Garmin è da sempre molto apprezzata dagli sportivi, grazie alle sue tecnologie indossabili, che comprendono tante funzioni, dalla misurazione del battito cardiaco a quella GPS. Nell'ultimo periodo, l'azienda svizzera ha introdotto tre nuove varianti della linea Fenix3, la Sapphire HR, Sapphire Titanium e Sapphire Gray Leather Band, dotate di sensore per il rilevamento del battito cardiaco e di vetro zaffiro a protezione del display. Anche se l'annuncio è stato fatto solo pochi giorni fa al CES di Las Vegas, i dispositivi sono già disponibili alla vendita in Italia, una notizia positiva per tutti gli appassionati. I modelli più economici sono il Sapphire HR e il Sapphire Gray Leather Band con un prezzo di 599,99 Euro, mentre il più costoso è il Sapphire Titanium, che arriva a 799,99 Euro.

Caratteristiche tecniche

Fenix 3 Sapphire HR è dotato di sensore HR, lo stesso presente su Garmin FR235 lanciato lo scorso autunno. Questo permette di monitorare il battito cardiaco direttamente dal polso non solo durante l'attività fisica ma anche nel resto della giornata, in questo modo l'utente potrà avere un quadro più completo sulla salute del proprio apparato cardiovascolare. Questo sensore consente anche di sfruttare il widget chiamato "Intensity Minutes", che registra il numero di minuti di attività intensiva durante l'intera settimana, spingendo così l'utente a incrementare il tempo dedicato all'allenamento.
Chi ha già avuto modo di provare questo fitness device afferma che il sensore HR riesce ad eseguire un buon monitoraggio, anche se di tanto in tanto è stata riscontrata qualche imprecisione. Per raggiungere risultati di livello più alto, il Sapphire HR potrà tranquillamente essere abbinato ad una fascia HRM-RUN, in questo modo si potranno ricavare maggiori informazioni e dettagli sulla lunghezza del passo, sul bilanciamento dei piedi e sul rapporto verticale (serve per sapere quanto è efficiente la corsa). Il nuovo Garmin è equipaggiato con un localizzatore GPS, una funzione molto utile, che rende totalmente indipendente il dispositivo dallo smartphone durante l'attività fisica. Da non dimenticare anche la possibilità di vedere le notifiche dallo smartphone.La batteria potrà durare al massimo 6 settimane in modalità orologio, mentre l'utilizzo continuato del GPS porta a 16 ore il tempo di utilizzo, almeno secondo la casa madre.
Chi desidera un prodotto che sia performante ma anche esteticamente curato e dal feeling premium, potrà optare per Fenix 3 Sapphire Titanium, che si caratterizza per la cassa realizzata in vetroresina e ghiera e cinturino in titanio, un materiale che ne garantisce estrema resistenza nel corso del tempo. Chi invece volesse qualcosa di più pratico, potrà acquistare la versione Gray Leather Band, il cui cinturino è in nylon nero, sostituibile con uno in pelle.
I nuovi Fenix 3 includono delle nuove modalità sportive come il Golf, lo stand up paddle e il canottaggio. È stata anche aggiornata l'app Garmin Connect Mobile, includendo gli sport sopra citati; gli amanti del golf potranno disporre di più di 40.000 campi in tutto il mondo, completi di informazioni, e avranno la possibilità di utilizzare l'app per registrare i propri punteggi. Lo stesso potranno fare gli appassionati di canottaggio e stand up paddle, salvando i dati relativi ad ogni pagaiata.

Ovviamente l'app aggiornata sarà disponibile anche per i possessori dei precedenti Fenix 3. Sempre restando sul versante software, è doveroso riferire che anche i Sapphire saranno compatibili con Gamin IQ, la piattaforma per mezzo del quale l'utente può personalizzare il device con widget e app, in modo da avere così un oggetto il più vicino possibile alle proprie esigenze.

Garmin L'aggiornamento apportato alla nuova gamma Fenix va a completare un'offerta già prima ricca di opzioni. Gli indossabili Garmin sono dispositivi adatti allo sport e agli sportivi che cercano di tenere traccia dei propri allenamenti. La qualità è decisamente superiore rispetto a quelli di altri prodotti simili non espressamente realizzati per l'attività fisica, qualità che si paga però con un prezzo di vendita più elevato della media. Dal look alle funzioni tuttavia, Garmin ha realizzato un orologio che non mancherà di accontentare i patiti della corsa o del nuoto, ma anche di altri sport, per un prodotto che ha anche ampi margini di miglioramento, come dimostrato dal recente aggiornamento dell'app ad esso dedicata.