Anteprima HP ENVY Phoenix Desktop

Dopo il notebook OMEN, HP ritenta la strada dei PC dedicati al gioco, con un computer in formato tower dalle linee grintose ma non troppo appariscenti, dotato delle migliori GPU in commercio.

anteprima HP ENVY Phoenix Desktop
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Di recente HP ha lanciato una nuova linea di computer all-in-one e tower, adatti ad un utilizzo diversificato, dalla produttività all'intrattenimento. L'azienda assicura che i prodotti sono il perfetto mix tra funzionalità e design, perciò anche coloro che danno una buona importanza all'estetica potranno apprezzare i nuovi arrivati. Tra questi prodotti c'è HP Envy Phoenix Tower, un computer dedicato ai gamers e a chi ha bisogno di ottime prestazioni grafiche. Nonostante la lunga tradizione di HP nel campo dell'informatica, l'interesse verso il mondo del gaming è iniziato a salire solo di recente, grazie anche al notebook OMEN. Il nuovo PC desktop sarà lanciato nel mercato statunitense a partire da luglio, al costo base di 1299,99€.

CARATTERISTICHE

Chi si accinge ad acquistare HP Envy Phoenix Tower potrà scegliere tra una GPU NVIDIA GTX 980 o una AMD Radeon (pare che si tratti della nuova R9 380), e tra un processore Intel Core i5 e un i7 di quarta generazione; queste configurazioni sono state pensate soprattutto per coloro che vogliono godere di una fantastica esperienza visiva sui display con risoluzione in 4K. Lo storage prevede un'unità HDD da massimo 3 TB e opzionalmente un'unità SSD da massimo 512 GB, praticamente obbligatoria vista la tipologia di utenti interessati alle macchine da gioco.
Alte prestazioni però spesso possono portare ad alte temperature, per questo motivo l'utente potrà decidere se installare il sistema di raffreddamento a liquido Closed Loop Liquido Cooling, che permette di evitare di surriscaldare l'hardware, senza produrre rumori fastidiosi che possono rovinare l'esperienza d'uso.
Sul versante della connettività troviamo un minimo di due porte USB 2.0, fino a quattro porte USB 3.0, una HDMI, una DVI (Intel), VGA (AMD) e lettore di schede 7 in 1. L'utente avrà modo di utilizzare l'opzione di storage RAID per fare il mirroring dei dati su un altro hard disk e la funzionalità software Overclocking Control, inoltre il computer include anche il programma Bang & Olufsen Audio Control, che permette di personalizzare al meglio l'audio. Al momento non ci sono altre informazioni, visto che anche il sito ufficiale HP non riporta le specifiche complete.
Al di là delle prestazioni e delle componenti hardware c'è un altro aspetto di un prodotto che può determinarne il successo: il design. È proprio vero che anche l'occhio vuole la sua parte, e sicuramente un buon PC desktop dotato di un'estetica piacevole invoglia maggiormente all'acquisto rispetto ad un device meno curato a livello visivo e con le stesse caratteristiche tecniche.
Proprio per questo HP ha posto particolare attenzione al look della nuova famiglia di computer. Il case di HP Envy Phoenix Tower è costituito da acciaio spazzolato, con inserito un LED rosso nella parte frontale, che dona un colpo d'occhio complessivo decisamente aggressivo. L'animo business di HP però viene fuori, visto che il case non adotta soluzioni troppo estreme, preferendo un look più sobrio rispetto ad altri prodotti concorrenti.

HP HP Envy Phoenix Tower è sicuramente un PC desktop interessante. Le sue caratteristiche tecniche mostrano un computer in grado di offrire all'utente alte prestazioni, e questo lo rende adatto ad un utilizzo ludico, viste le GPU disponibili. Certamente si tratta di un prodotto non adatto a tutti, infatti è molto probabile che per un utente standard questo PC sia sprecato, ma per chi invece necessita di un hardware potente, senza volerlo assemblare con le proprie mani, la proposta di HP può fare al caso suo. Molto intelligente anche la scelta di dedicare una cura particolare al design, aspetto che nei pc desktop classici spesso viene trascurato, ma non in quelli da gaming, che necessitano di una maggiore attenzione per attrarre i possibili acquirenti.