Anteprima HTC Desire 626

Il nuovo smartphone di HTC è un device di fascia media che arriverà in Italia nel mese di Settembre equipaggiato con un SoC Snapdragon 410, 2 GB di RAM e una fotocamera da 13 megapixel.

anteprima HTC Desire 626
Articolo a cura di

HTC ha da poco presentato negli States quattro new entry nel settore degli smartphone; tra questi figura HTC Desire 626, successore del Desire 620. Si tratta di un prodotto di fascia media, con caratteristiche equilibrate ed un design dalle linee piacevoli da vedere.
La società produttrice ha affermato che HTC Desire 626 arriverà in Italia nel mese di settembre, ma il prezzo non è ancora stato reso noto.

CARATTERISTICHE

Lo smartphone in questione è equipaggiato con un display LCD con diagonale da 5 pollici e risoluzione pari a 1280x720 pixel sotto al quale trovano posto un processore quad-core Snapdragon  410 a 1.2 Ghz e una GPU Adreno 306. A seguire vi sono 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile fino a 512 GB grazie alla presenza di uno slot per microSD.
Il comparto fotografico è una componente piuttosto importante di questo dispositivo e comprende una fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash LED, autofocus e apertura f/2.2 e un sensore anteriore da 5 megapixel e apertura f/2.8; entrambe le fotocamere danno la possibilità di girare video in FullHD, inoltre sono presenti anche alcuni software atti a migliorare l'esperienza multimediale, come HTC Eye Experience, che consente di modificare le proprie fotografie, e HTC Video Highlights, con il quale è possibile convertire i propri filmati in brevi video da condividere eventualmente sui social.
Sul versante della connettività troviamo il supporto alle reti WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, NFC, LTE e radio FM. Lo smartphone è dotato anche di doppio microfono e fa uso della tecnologia Voice HD, mentre ad alimentare il tutto è stata scelta una batteria da 2000 mAh.
Dal punto di vista estetico, è possibile notare come il Desire 626 rimandi al flagship One M9, avendo linee molti simili; il corpo è realizzato in plastica, ma sembra non avere un aspetto eccessivamente cheap. A livello cromatico i progettisti hanno optato per un dual-tone, che rende il device più accattivante. Le dimensioni sono di 146,9×70,9×8,18 millimetri, mentre il peso è pari a 140 grammi.
L'intero asset si basa sul sistema operativo Android 5.1 Lollipop con interfaccia personalizzata Sense 7 che permette una grande personalizzazione del terminale, possibilità non sempre presente in altre interfacce. A livello software è presente anche HTC BlickFeed che consente di avere sulla propria Home le ultime news e le notifiche dei social network.

HTC Desire 626 HTC ha presentato uno smartphone con caratteristiche che lo rendono più potente rispetto al modello precedente. Purtroppo alcune specifiche tecniche non convincono molto, come ad esempio la batteria da soli 2000 mAh; sarebbe stato interessante integrare una batteria più capiente, in modo da dare una marcia in più all'autonomia del terminale. Tutto dipenderà dal prezzo con cui HTC Desire 626 verrà proposto al pubblico, si auspica che esso si mantenga su una fascia medio-bassa, poiché le specifiche non sono di certo troppo entusiasmanti, tranne che per il comparto fotografico che sembra essere ben curato. Se il rapporto qualità-prezzo si rivelerà vantaggioso, questo smartphone potrebbe essere sicuramente apprezzato dagli utenti senza troppe pretese.

Altri contenuti per HTC Desire 626