Anteprima Huawei Honor Play 5X

Lo smartphone di Honor, disponibile al momento solo in Asia, racchiude delle buone specifiche tecniche in rapporto al prezzo, diventando una proposta allettante nella fascia media del mercato.

anteprima Huawei Honor Play 5X
Articolo a cura di

Huawei Honor Play 5X è un dispositivo di fascia media che va ad arricchire l'apprezzata famiglia di prodotti del brand cinese; il nuovo arrivato si distingue da tutti per la presenza di un'ottima batteria che, assieme al prezzo accessibile e alle buone caratteristiche tecniche, fa di questo device un prodotto molto appetibile. Il prezzo infatti si aggira intorno ai 140 euro al cambio (999Yuan). Inizialmente Honor Play 5X sarà distribuito nel territorio cinese, non sappiamo però se esso raggiungerà mai il nostro continente, anche se le probabilità sembrano buone.

Caratteristiche tecniche

La scheda tecnica ci rivela che per questo device è stato adottato un display da 5 pollici con risoluzione HD (1280x720 pixel) sotto al quale alloggia un processore MediaTek MT6735 quad-core; a seguire vi sono ben 2 GB di memoria RAM e 16 GB (espandibili) di spazio per lo storage interno. Il comparto fotografico sembra davvero buono, con una fotocamera posteriore da 13 megapixel ed un sensore frontale da 5 megapixel.
Come è ormai consuetudine fare nei paesi asiatici, lo smartphone si avvale del supporto dual SIM con tecnologia dual standby, inoltre la connessione alle reti LTE sarà disponibile su entrambe le schede SIM. Spostandoci sul versante software, segnaliamo che il device utilizza il sistema operativo Android alla versione 5.1 Lollipop.
Ormai sembra che i produttori abbiano smesso di porsi come unico obiettivo quello della creazione dello smartphone più sottile, poiché la quasi totalità del pubblico sembra preferire una maggiore autonomia; come sappiamo, infatti, con i mezzi che abbiamo oggi, ad un corpo sottilissimo non può corrispondere una batteria davvero capiente, poiché essa avrebbe bisogno di maggiore spazio.
Con Honor Play 5X, Huawei rinuncia ad un design ultraslim e pone la propria attenzione nel garantire un'ampia autonomia, che permetterà ore di chiamate, navigazione e di gioco; per fare ciò, è stata impiegata una batteria da 4000mAh, che consente all'utente anche di ricaricare altri dispositivi, proprio come farebbe una power bank.
Ovviamente le dimensioni sono più elevate rispetto a quelle che troviamo su altri smartphone, infatti sono di 143.1 x 71.8 x 9.7 millimetri, con 160 grammi di peso.

Huawei Honor Play 5X La proposta di Huawei si rivela decisamente allettante visto l'ottimo rapporto qualità-prezzo; le specifiche tecniche infatti sono davvero buone per il costo con il quale il device viene proposto. Se questo smartphone raggiungesse il nostro Paese potrebbe rappresentare una buona alternativa ai dispositivi di fascia media prodotti dai brand a noi più familiari, riuscendo così ad avvicinare i consumatori italiani alla relativa novità rappresentata da Honor, un marchio noto tra gli appassionati ma meno nel grande pubblico, viste anche le politiche di vendita, che vedono la presenza di questi device solo online e non negli store fisici.