Anteprima Lenovo Vibe X3 Lite

Il Lenovo A7010 ha fatto da poco la sua comparsa sul sito del produttore cinese con il nome di Vibe X3 Lite, segno che questo prodotto si andrà ad unire all’omonima famiglia di smartphone.

anteprima Lenovo Vibe X3 Lite
Articolo a cura di
Daniele Vergara Daniele Vergara viene alla vita con un chip Intel 486 impiantato nel cervello, a mo' di coprocessore. E' più che entusiasta di tutto ciò che riguarda la tecnologia intera e i videogames, con un occhio di riguardo verso l'hardware PC e l'overclocking. D'inverno ama snowboardare, macinando km e km di piste. Lo trovate su Facebook, Twitter e Google+.

Lenovo si sta dando da fare nel settore degli smartphone, annunciando dispositivi uno dopo l'altro. L'A7010 è uno dei prodotti sui quali le voci sono circolate insistentemente negli scorsi giorni, ed effettivamente il dispositivo ha da poco fatto la sua comparsa online. Il fatto curioso è che l'A7010 non è spuntato come tale, ma come Vibe X3 Lite. Questo sarà quindi il reale nome commerciale dello smartphone, che va quindi ad unirsi alla famiglia Vibe, che comprende - oltre al Lite - altri modelli con caratteristiche da top di gamma. A7010 occuperà quindi il gradino più basso della serie Vibe, etichettandosi come il modello più economico della famiglia. L'hardware ovviamente si è regolato di conseguenza e sarà costituito da componenti meno potenti degli altri modelli, ma comunque non da considerare di fascia bassa.

Vibe X3 Lite

Dalle foto disponibili online, possiamo notare come l'estetica del Lenovo Vibe X3 Lite mantiene lo stesso stile dei fratelli maggiori, con una scocca di fatto identica. Sul sito di Lenovo il dispositivo appare solo nella versione nera, ma è spuntata fuori anche qualche immagine in bianco. Non sappiamo per adesso se arriverà in due colori, in quanto le informazioni sono piuttosto scarne. L'unica tonalità che sembra sia confermata è quella nera. Lo spessore è moderato con i suoi 8,7 millimetri, mentre il peso è di circa 152 grammi.
Alla prova dei fatti è invece indubbia la presenza dei tasti a schermo e dei due altoparlanti frontali, oltre che del sensore di prossimità e della fotocamera anteriore da 5 megapixel. Sul lato destro trovano posto tasto di sblocco e bilanciere del volume, mentre sul retro è piazzata centralmente la fotocamera da 16 megapixel con dual-LED flash e Phase Detection Auto Focus (PDAF). Al di sotto di questa c'è invece il sensore di impronte digitali. Rispetto ai modelli di fascia superiore la fotocamera posteriore scende di qualità, rimanendo comunque su valori ottimi. Gli altoparlanti sono uno dei punti di forza di questo smartphone, in quanto posseggono 1,5W di potenza e sono gestiti da un chip che sfrutta la tecnologia Dolby Atmos. Questa tenta di ricreare, anche su un dispositivo così piccolo, il tipico effetto surround e permette inoltre di selezionare diversi profili ottimizzati in base al tipo di scenario in cui l'utente si trova. L'impiego del sistema Dolby Atmos è chiaramente rimarcato sulla zona posteriore del dispositivo, con una serigrafia in basso. La sezione audio ha ancora qualcosa da dire però, merito della presenza degli amplificatori TI OPA1612 e del DAC Sabre 9018C2M.
Il display possiede una diagonale principale da 5,5 pollici, mentre il pannello IPS ha risoluzione Full HD, per un'ottima densità di pixel pari a 401 ppi.

I fratelli maggiori sotto la scocca ospitano un SoC Qualcomm Snapdragon 808, ma questo X3 Lite vuole tenere i costi sotto controllo e quindi utilizza "soltanto" di un SoC prodotto da MediaTek, precisamente l'MT6753T. Si tratta di un processore octa core a 64 bit con architettura ARM Cortex A53, che in questo caso è impostato ad una frequenza massima di 1.3GHz. Questo SoC supporta anche il dual-SIM simultaneo. La parte grafica è affidata ad una GPU Mali-T720 MP3 cloccata a 700MHz. La RAM è invece pari a 2GB - del tutto sufficienti per i carichi odierni - mentre lo storage offre 16 GB di memoria interna espandibili tramite scheda microSD sino a 128GB. La CPU ospita anche un chip LTE che sfrutta la connessione 4G. La batteria è ai polimeri di litio da 3300 mAh e garantisce circa 23 ore in conversazione e 265 in stand-by. A bordo troviamo Android in versione 5.1 Lollipop, personalizzato dall'azienda cinese. Scontata infine la presenza del Wi-Fi, del Bluetooth 4.0 e del GPS, mentre è assente il chip NFC.

Lenovo Vibe X3 Lite Lenovo A7010, oramai Vibe X3 Lite, è uno smartphone che - escluso l’NFC - ha tutto ciò che un utente possa desiderare da un telefono di fascia media. Lo schermo da 5,5 pollici Full HD crea una densità pari a 401 ppi, assolutamente sufficiente per godersi ogni tipo di contenuto. Il dual SIM potrebbe essere utile a qualche utente, e la quasi totalità dei SoC MediaTek lo supporta. Apprezziamo lo slot microSD e per questo i 16GB di memoria interna sono più che sufficienti. Da appurare è la qualità effettiva degli altoparlanti su cui l’azienda cinese ha voluto fare leva, pubblicizzando la tecnologia Dolby a bordo del dispositivo. La presenza degli amplificatori TI OPA1612 e del DAC Sabre 9018C2M comunque ci rassicura sotto questo aspetto, almeno con le cuffie. Poco tempo fa lo smartphone è stato avvistato su uno store rumeno e, seppur in assenza di dichiarazioni ufficiali, è possibile che lo vedremo anche in Europa, ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 270 euro.