Anteprima Lenovo ZUK Z2 Pro: Snapdragon 820 e 6 GB di RAM a 370 Euro

Lenovo ZUK Z2 Pro è uno smartphone di assoluto valore sul fronte tecnico, venduto a un prezzo estremamente concorrenziale. Scopriamo insieme caratteristiche e specifiche di questo terminale.

anteprima Lenovo ZUK Z2 Pro: Snapdragon 820 e 6 GB di RAM a 370 Euro
Articolo a cura di

Oltre ad essere attiva sul mercato mobile con il marchio Motorola, Lenovo non trascura i brand proprietari, tra cui ZUK, azienda cinese finanziata insieme al governo locale e ad altri investitori asiatici attivi nel settore delle telecomunicazioni. Lenovo ZUK Z2 Pro (o semplicemente, ZUK Z2 Pro) è uno smartphone certamente interessante, un prodotto che si contraddistingue per l'ottimo rapporto qualità/prezzo, caratteristica comune a molti telefoni di produzione cinese. Il modello dello scorso anno ha destato buone impressioni, merito anche del sistema operativo Cyanogen OS, per cui le aspettative sono piuttosto alte per questa nuova versione. Scopriamo insieme le qualità di questo ZUK Z2 Pro.

Caratteristiche, design e prezzo

Il design del nuov ZUK Z2 Pro non punta sull'originalità, ma a conti fatti risulta comunque curatissimo sotto ogni aspetto. La parte posteriore è realizzata interamente in vetro "Real 3D" (termine utilizzato dall'azienda), leggermente curvo, mentre i bordi sono in metallo. Plastica e policarbonato sono completamente assenti su questo prodotto e indubbiamente questa scelta contribuisce ad associare Z2 Pro a smartphone di fascia premium dal costo ben superiore. Sotto al grande display Super AMOLED da 5.2 pollici con risoluzione Full HD troviamo il tasto Home, dotato di un lettore di impronte digitali U-Touch 2: secondo il produttore questo si rivela particolarmente preciso ed è in grado di riconoscere circa il 99.7% delle impronte in appena 0,1 secondi. Per quanto riguarda il comparto tecnico, Z2 Pro è equipaggiato con un processore Qualcomm Snapdragon 820 mentre la memoria varia a seconda del modello.La versione standard è dotata di 4 GB di RAM mentre la versione premium include 6 GB di memoria, in entrambi i casi di tipo LPDDR4. Lo spazio di archiviazione è pari a 64/128 GB (anche in questo caso, a seconda del modello scelto), espandibile tramite comuni schede microSD. Infine, segnaliamo che la GPU è una Adreno 530.
Per quanto riguarda la fotocamera, il sensore posteriore è da 13 Megapixel con doppio flash LED, apertura f/1.8, stabilizzatore ottico e focus laser, mentre la camera frontale è da 8 Megapixel. Completo il comparto connettività, con supporto per la tecnologia 4G LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2 e porta USB Type-C. Presenti anche la sincronizzazione con iCloud (una primizia per uno smartphone non Apple) e il supporto Dual-Sim. Il sistema operativo preinstallato è Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato con interfaccia zUI, niente più CyanogenMOD quindi. Infine, la batteria è da 3.100 mAh con supporto per la ricarica veloce (tecnologia Quick Charge 3.0). ZUK Z2 Pro misura 145x70,5x7,45 mm per un peso totale di 145 grammi. Lo smartphone è già disponibile per il preordine (con uscita fissata al 10 maggio in Cina) in versione "Premium" con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, al prezzo di 2.699 yuan cinesi, circa 370 euro al cambio attuale. Due le colorazioni disponibili, ovvero bianco/oro e nero/grigio. Nessuna notizia riguardo al prezzo del modello standard e a un eventuale arrivo del dispositivo anche in Europa.

Lenovo Zuk Z2 Pro ZUK Z2 Pro si distingue per un rapporto qualità prezzo semplicemente incredibile, del resto non capita spesso di trovare uno smartphone tecnologicamente così avanzato proposto a meno di 400 euro. Come al solito, resta da capire se Z2 Pro riuscirà a trovare una distribuzione ufficiale nel nostro continente o se per l’acquisto dovremo ricorrere ai “soliti” siti asiatici. Resta il fatto che il brand Zuk sembra confermarsi come uno dei più promettenti tra quelli emergenti, e questo Z2 Pro sembra avere tutte le carte in regola per spiccare dalla massa.

Altri contenuti per Lenovo Zuk Z2 Pro