Anteprima Microsoft Lumia 550: il primo entry level con Windows 10

Il nuovo Microsoft Lumia 550 potrebbe essere presentato già domani, insieme ai top di gamma 950 e 950 XL, tre smartphone accomunati dallo stesso sistema operativo, Windows 10 Mobile.

anteprima Microsoft Lumia 550: il primo entry level con Windows 10
Articolo a cura di

La presentazione di un nuovo smartphone entry level di Microsoft potrebbe avvenire a breve, infatti in molti sono convinti che, all'evento di domani 6 ottobre, Lumia 550 verrà mostrato per la prima volta al pubblico. Purtroppo, questo device economico è stato un po' oscurato dalla curiosità creatasi attorno ai due top di gamma, che verranno annunciati nella stessa occasione. Molti elementi del Lumia 550 si conoscono già, grazie a una slide leaked, che con molta probabilità appartiene al materiale che verrà utilizzato per la presentazione del prodotto, venuta fuori nei giorni scorsi. Questo documento non fa altro che confermare le caratteristiche tecniche già ipotizzate da alcuni rumor che circolavano sul web.

Caratteristiche tecniche

Il comparto hardware vede la presenza di un display con diagonale da 5 pollici, risoluzione HD e vetro Gorilla Glass 3. Come processore è montato uno Snapdragon quad-core da 1GHz, con molta probabilità uno Snapdragon 210, ma si tratta ancora di speculazioni. La memoria RAM è di 1GB, mentre lo spazio di archiviazione interno è di 8GB, espandibili fino a 128 grazie allo slot microSD.
Strana la scelta nel comparto fotografico, con specifiche che sembrano inferiori a quelle del Lumia 540. Il sensore principale è da 5 megapixel (contro gli 8 megapixel del 540) con autofocus e Flash LED, mentre quello secondario è da 2 megapixel (contro i 5 del predecessore). Alcune fonti hanno parlato di un flash frontale, ma questo dato non è stato confermato. Il tutto è alimentato da una batteria da 1905 mAh, dotata di supporto alla ricarica rapida.
Dalla slide leaked è emerso anche il design dello smartphone. La parte frontale è quasi identica a quella dei nuovi top di gamma, con linee davvero semplici e piuttosto anonime. Il minimalismo stilistico scelto da Redmond va bene nel caso del Lumia 550, meno in quello dei due top di gamma, che rispetto alle soluzioni concorrenti hanno un aspetto meno curato. La scocca sarà certamente in policarbonato, come del resto sembrano esserlo anche gli altri smartphone che saranno presentati a breve. Nota positiva, Microsoft Lumia 550 sarà il primo entry level a basarsi sul nuovo sistema operativo Windows 10 Mobile.

Microsoft Lumia 550 Se queste caratteristiche tecniche venissero confermate alla presentazione, il nuovo Lumia economico potrebbe essere un device interessante. Ovviamente il prezzo dovrà essere adeguato ai componenti utilizzati, altrimenti verrebbe meno l'aspetto caratterizzante del prodotto. Il dispositivo sembra davvero adatto a coloro che non hanno troppe pretese ma che necessitano comunque di uno smartphone affidabile e che garantisca un utilizzo fluido; ricordiamo infatti che uno dei punti di forza della gamma Lumia consiste nell'ottima armonia che viene creata tra hardware e software, una caratteristica che consente di avere un'esperienza d'uso piacevole anche nei terminali di fascia bassa. A questo punto, non ci resta che attendere la presentazione ufficiale.