Anteprima Microsoft Lumia 550: specifiche complete e prezzo [Agg.]

Il nuovo arrivato di casa Microsoft è già disponibile al pre-order in Francia, dove viene venduto a 129€ su Amazon, un prezzo che dovrebbe rimanere tale anche al suo arrivo in Italia, a dicembre.

anteprima Microsoft Lumia 550: specifiche complete e prezzo [Agg.]
Articolo a cura di

Annunciato all'evento Microsoft del 6 ottobre, Lumia 550 è stato inizialmente messo in ombra dai due fratelli maggiori Lumia 950/950 XL e dalla presentazione del nuovo Surface, un vero peccato perché questo smartphone entry level ha tutte le carte in regola per conquistare il grande pubblico. La strategia della casa di Redmond è chiara: utilizzare Lumia 550 come porta d'ingresso nel mondo di Windows 10. Grazie al costo contenuto la società vuole offrire ai consumatori un telefono economico e alla portata di tutti, perfettamente in grado di supportare il nuovo sistema operativo. Si tratta di una strategia che ha già dato i suoi frutti con il Lumia 520 (terminale partorito dalla "vecchia" gestione Nokia, era pre Microsoft) ancora oggi il telefono Windows Phone più venduto in assoluto: merito delle ottime specifiche e del basso prezzo, caratteristiche che ritroviamo anche in questo nuovo prodotto.

Il più economico con Windows 10

Iniziamo parlando del design, molto simile a quello del Lumia 640, telefono dalle linee morbide e arrotondate. Le dimensioni sono pari a 136.1 x 67.8 x 9.99 mm mentre il peso supera di poco i 140 grammi (141.9 per l'esattezza). Il guscio posteriore (removibile) è interamente realizzato in policarbonato e non sono presenti finiture di fascia premium, ma del resto sarebbe stato difficile aspettarsele in un prodotto entry level destinato alla fascia economica del mercato. La parte frontale presenta invece un display da 4.7 pollici con risoluzione HD (1280x720, 315 ppi) e pieno supporto per Glance, apprezzata funzionalità che permette di accedere a varie informazioni (orario, notifiche ecc) anche con il telefono in stand-by. Per quanto riguarda la dotazione tecnica, Lumia 550 è dotato di processore Qualcomm Snapdragon 210 Quad-Core da 1.1 GHZ, accompagnato da 1 GB di RAM. Concorderete, non si tratta di specifiche all'ultimo grido ma in questo caso non si sente la mancanza di un "motore" più potente sotto il cofano, merito dell'ottimizzazione di Windows 10, che dovrebbe essere fluido e veloce anche su terminali di questo tipo. Lo spazio di archiviazione è di 8 GB, espandibile fino a 200 GB tramite comuni schede micro-SD. Ottime anche le caratteristiche riguardanti la connettività, il telefono supporta le reti 4G (con velocità massima di download pari a 150 Mbps e upload di 50 Mbps) oltre a Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.1, modulo GPS/A-GPS/Glonass.
Per quanto riguarda il comparto fotografico, segnaliamo la presenza di una fotocamera posteriore da 5 megapixel (apertura f/2.4) dotata di autofocus, Flash LED, zoom digitale (2x) e supporto per la registrazione video HD a 30 fps. Molto più modesto invece il sensore frontale da 2 Megapixel con apertura f/2.8, capace di registrare video a una risoluzione massima di 480p. Difficile pretendere di più da un prodotto di questo tipo non certo votato alla multimedialità bensì alla praticità e alla comodità senza troppi fronzoli. Infine, chiudiamo la scheda tecnica parlando della batteria: il telefono è dotato di una batteria removibile da 2100 mAh, capace di assicurare (secondo i dati diffusi da Microsoft) circa 14 ore di autonomia in conversazione e quasi un mese (28 giorni) in stand-by, con 10 ore di navigazione, 7 ore di riproduzione video e 60 di riproduzione musicale. Si tratta ovviamente di valori assolutamente teorici, realisticamente la batteria dovrebbe assicurarvi un giorno pieno di autonomia comprendente telefonate, messaggi, navigazione web, utilizzo di app e giochi e riproduzione di contenuti multimediali.

Prezzo e data di lancio

Microsoft ha confermato che Lumia 550 sarà disponibile nei negozi europei durante il mese di dicembre, mese molto importante per le vendite, data la vicinanza delle festività natalizie. Non è un caso che il telefono arrivi proprio a ridosso del Natale, siamo sicuri che Lumia 550 sarà uno dei regali più gettonati, insieme ovviamente agli smartphone di fascia alta e ai gadget tecnologi che da anni occupano i vertici delle classifiche di vendita e dei desideri dei consumatori. Lumia 550 è attualmente disponibile in pre-ordine presso alcuni e-commerce europei (tra cui Amazon France, ma non sul sito italiano, almeno nel momento in cui scriviamo) al prezzo di 129 euro. Si tratta di una cifra non ancora confermata ufficialmente da Microsoft, il costo negli Stati Uniti è pari a 139 dollari, probabile quindi che il prezzo del dispositivo in Europa non superi i 130 euro. Due le colorazioni disponibili, ovvero bianco e nero, non è escluso che in futuro possano fare il loro debutto altre varianti cromatiche ma le foto promozionali diffuse da Microsoft non mostrano alcuna colorazione "Lumia" (pensiamo al ciano, giallo, verde fluo, arancione) ma solamente le classiche tonalità black/white.

Aggiornamento: Microsoft Lumia 550 è appena apparso su Amazon Italia, con il pre-order fissato a 139,99€.

Microsoft Lumia 550 Con questo smartphone, Microsoft non punta a conquistare gli smanettoni, per loro sono in arrivo i più performanti (e costosi) Lumia 950/950 XL. Con Lumia 550, la casa di Redmond vuole offrire un prodotto di qualità, capace di assicurare una buona esperienza Windows 10, a un prezzo sicuramente contenuto. Un ottimo secondo smartphone, un primo device per i giovanissimi (peccato però per l’assenza di colori più vivaci) o per i più anziani che non vogliono rinunciare alle comodità di un telefono di ultima generazione senza per questo dover spendere una grossa cifra. Sicuramente un telefono da tenere in considerazione come regalo (da fare o ricevere) per le imminenti festività di fine anno, l’uscita nel mese di dicembre non è sicuramente casuale e in parte rivela le alte aspettative di vendita che Microsoft prevede per questo modello.