Anteprima MSI AG270 2QE e AG270 2QC AIO

MSI presenta due soluzioni desktop All in one con GPU NVIDIA 970 e 980M.

anteprima MSI AG270 2QE e AG270 2QC AIO
Articolo a cura di

Se un tempo gli unici dispositivi su cui si poteva giocare erano le console oppure i PC fissi, da qualche anno a questa parte, molti brand hanno iniziato a produrre dei computer portatili ed altri dispositivi mobili in grado di garantire buone prestazioni anche durante il gaming. Il progresso nell’industria videoludica però rappresenta sempre una buona sfida per gli ingegneri, che devono riuscire ad ideare degli asset sempre più potenti e con delle dimensioni ridotte.
Da poco Nvidia ha annunciato due nuove schede grafiche dedicate proprio ai device mobile: si tratta di GTX 970M e GTX 980M Maxwell. Grazie alla potenza raggiunta da queste GPU, MSI ha deciso di utilizzarle per equipaggiare due soluzioni desktop All in One. Il brand ha infatti recentemente annunciato l'arrivo dei nuovi AG270 2QE e AG270 2QC, che si rivolgono proprio al pubblico dei videogiocatori. Anche se molti di questi prediligono case di grandi dimensioni per le proprie macchine da gioco, bisogna anche tenere in considerazione che non tutti hanno lo spazio sufficiente ad ospitare una postazione completa dedicata al gaming, per questo motivo soluzioni di questo genere possono rappresentare l'unica scelta possibile.
Attualmente non abbiamo informazioni riguardanti i costi di AG270 2QE e AG270 2QC , ma la configurazione più alta dovrebbe avere un prezzo di lancio superiore ai 2500 dollari.

Caratteristiche tecniche

Entrambi i dispositivi all in one proposti da MSI possiedono un display LED con una diagonale di ben 27 pollici, dotati anche di un pannello Multi-touch. La risoluzione offerta da questo schermo è di 1920x1080 pixel, mentre sono disponibili alcune funzioni dedicate a migliorare l’esperienza visiva dell’utente. Il pannello utilizzato in entrambi i dispositivi è di tipo opaco e adotta la tecnologia Anti-Flicker, che consente di prevenire il bagliore e i fastidiosi riflessi che si presentano frequentemente nei display standard. Questo, unito alla tecnologia Less Blue Light, aiuta a ridurre l’affaticamento della vista che inevitabilmente colpisce chi passa molte ore davanti allo schermo.
Essendo un device tutto in uno, lo schermo ospita l’intero hardware, che comprende un processore Intel Core i7-4860HQ da 2.4 GHz, mentre per quanto riguarda la memoria RAM saranno presenti due slot DDR3L 1600, che potranno ospitare un massimo di 16 GB. All’archiviazione dei dati si possono invece dedicare fino a tre SSD mSATA (RAID 0).

AG270 2QC è dotato di un lettore DVD Super Multi, mentre le configurazioni 2QE potranno vantare un lettore Blu-ray; oltre all’unità ottica, i dispositivi mettono a disposizione quattro porte USB 3.0, due porte USB 2.0, delle uscite HDMI e VGA, un ingresso video HDMI, un jack audio in e out e un lettore di memorie SDXC/MS/MMC. Entrambi i PC includono due altoparlanti da 5 W e un amplificatore Yamaha per migliorare l'audio, mentre le connessioni disponibili sono quella LAN Killer E2205 10/100/1000 mbps Dual Band e il Bluetooth. Passando alle dimensioni, esse sono di 672.23 x 66 x 482.96 millimetri, per 18.5 chilogrammi di peso.
L’intero asset funzionerà con il sistema operativo Windows 8.1.

NUOVE SCHEDE VIDEO NVIDIA E KILLER LAN

I due dispositivi si distinguono anche per la scheda video utilizzata: AG270 2QE equipaggia un NVIDIA GeForce GTX 980M con 8 GB GDDR5, mentre AG270 2QC una NVIDIA GeForce GTX 970M con 6 GB GDDR5; la 970M possiede una velocità di clock di 924 MHz e 1280 CUDA core, con un bus di memoria a 192 bit, la 980M invece è dotata di un clock pari a 1038 MHz, 1536 CUDA Core un bus di memoria a 256 bit.
I nuovi arrivati AIO di casa MSI includono la tecnologia Killer Game Networking, che riesce a dare la priorità ai pacchetti di gioco, in modo da ottimizzare la trasmissione dei dati durante le partite in multiplayer, rendendo così più piacevole l’esperienza di gaming online.

MSI AG270 2QE E MSI AG270 2QC AIO MSI propone due dispositivi senz’altro interessanti e dalle ottime caratteristiche hardware; la presenza delle schede video Nvidia dovrebbe garantire un’eccellente esperienza visiva (soprattutto se consideriamo che non stiamo parlando di un pc desktop), migliorata anche dallo schermo, pensato appositamente per minimizzare l’affaticamento visivo durante il gioco. Il fatto che questi computer siano dei dispositivi all in one permette di ottimizzare al meglio lo spazio a disposizione, ed evita la presenza di troppi ed ingombranti cavi. Il prezzo per questi device è sicuramente elevato, e non accessibile da parte di tutti, per questo motivo si rivolge ad una fetta di mercato piuttosto precisa. In conclusione, questi due prodotti si rivelano essere delle buone soluzioni per coloro che non possiedono una postazione da gioco desktop e che hanno problemi di spazio, anche se richiedono un'elevata disponibilità economica.