Anteprima MSI GT83 Titan SLI: due GTX 980 in un solo notebook

Il portatile di MSI è uno dei più potenti e completi laptop in circolazione, grazie allo SLI di GTX 980 e alla tastiera meccanica SteelSeries.

anteprima MSI GT83 Titan SLI: due GTX 980 in un solo notebook
Articolo a cura di

Durante il recente Computex svoltosi a Taipei ha fatto il suo debutto un nuovo laptop gaming dalle caratteristiche tecniche eccezionali. MSI ha infatti mostrato al pubblico di appassionati il suo ultimo top di gamma, un portatile per videogiocatori che punta tutto sulle performance. MSI GT83 Titan SLI propone infatti ben due schede grafiche NVIDIA GeForce GTX 980 in configurazione SLI, soluzione che garantirà prestazioni elevate in tutti gli ultimi titoli sul mercato. Quella della compagnia asiatica è una macchina che non cede a compromessi, ma che palesa i tipici difetti di prodotti della stessa categoria. MSI GT83 Titan SLI è infatti un vero sostituto di un computer desktop, un laptop davvero molto ingombrante, con un autonomia probabilmente piuttosto bassa e proposto ad un costo di listino salatissimo. Attendiamo le prime informazioni ufficiali per l'Italia, ma a livello internazionale occorreranno ben 4500 dollari per mettere la mani sull'ultima fatica di MSI. L'ultimo notebook della casa taiwanese è quindi un prodotto estremamente elitario, un device che interesserà una ristretta cerchia di utenti. Ma il GT83 Titan SLI non ha mai voluto essere una macchina alla portata di tutti: il flagship di MSI è un mostro di potenza, un notebook che non ha davvero paragoni sul mercato.

Design e caratteristiche

Il nuovo portatile della compagnia asiatica riprende quasi completamente il design del precedente GT80 Titan. Il look generale si fa ancora più aggressivo, con linee più dure ed una scocca che dona un forte senso di solidità. L'aspetto complessivo è piuttosto particolare, nonostante la presenza di materiali pregiati, come alluminio e policarbonato, e LED e rifiniture di colore rosso acceso. La parte meno riuscita è sicuramente rappresentata dalla zona intorno allo schermo, dove ci imbattiamo in enormi bordi esterni: una pessima gestione degli spazi per un prodotto high-end. Il display, da ben 18.4 pollici, sarebbe quindi potuto essere ancora più grande. MSI ha comunque integrato un ottimo pannello, una soluzione con un refresh rate di 120 Hz ed un tempo di risposta pari a 5 millisecondi. La compagnia ha preferito puntare su un monitor reattivo ideale per il gaming, limitando la risoluzione ad un massimo di 1080p. MSI GT83 Titan SLI è contraddistinto da dimensioni decisamente importanti, con un peso che probabilmente supererà i 4 chilogrammi. L'elevato spessore dello chassis ha consentito l'integrazione di numerosi extra, tra gli altri un lettore Blu-ray, ben 5 porte USB 3.0, una USB Type-C, HDMI e DisplayPort. La stragrande maggioranza del bordo laterale e posteriore del notebook è occupata da griglie per la ventilazione dei componenti interni. MSI ha sviluppato un ottimo sistema di dissipazione, con l'aria calda che fuoriesce dai due enormi scarichi posti sul retro. GT83 Titan SLI è finora l'unico portatile sul mercato a poter contare su una tastiera meccanica. La keyboard infatti, che presenta una retroilluminazione a LED rossa, include ottimi switch Cherry MX ed è curata da SteelSeries. Alla destra della tastiera troviamo invece il touchpad. Si tratta di una posizione insolita, ma motivata dalla presenza di una funzionalità particolare. Alla pressione di un tasto sarà infatti possibile utilizzare il touchpad come un vero e proprio tastierino numerico. Come per il precedente modello, anche MSI GT83 Titan SLI permette un facile accesso alla componentistica interna mediante un semplice pannello. La scocca può essere facilmente rimossa per accedere all'hardware sottostante ed effettuare eventuali modifiche o pulizie. Sotto lo chassis troviamo il punto di forza dell'MSI GT83 Titan SLI, un elenco di componenti al top per la categoria. Ad un processore Intel Skylake i7, il modello non è ancora conosciuto, sono accoppiati moduli RAM DDR4 fino ad un massimo di 64 GB, dischi SSD NVMe M.2 in RAID, fino a 512 GB, e hard disk da 1 TB. La grafica è gestita da una coppia di GPU NVIDIA GTX 980 in configurazione SLI. Le prestazioni saranno quindi elevate in ogni circostanza, con i nostri videogiochi preferiti che non avranno problemi a girare a dettagli alti e framerate elevati, agevolati anche dalla risoluzione FullHD dello schermo. MSI ha però aggiunto la possibilità di sfruttare la Surround View Mode, modalità con la quale sarà possibile gestire fino a tre monitor 4K, ampliando quindi le potenzialità del portatile.

In attesa dei primi notebook con le nuove GPU NVIDIA, le schede presenti sull'MSI GT83 Titan SLI rappresentano senz'altro un'ottima scelta per il videogiocatore esigente. Purtroppo l'utilizzo di una configurazione SLI porta con sé spesso una serie di complicazioni e bug, tra le quali tearing e problemi di compatibilità con driver e giochi. Seccature che sono anche in grado di rovinare l'esperienza utente. Per questo motivo consigliamo soluzioni simili solo ad un pubblico esperto, che ha le conoscenze per risolvere o limitare eventuali complicazioni.

MSI GT83 Titan SLI È difficile valutare il notebook MSI. GT83 Titan SLI ricalca le orme del predecessore, ma offre componenti ancora più potenti. Il design rimane molto simile a quello visto sul modello dello scorso anno, così come peso e dimensioni, che rimangono ancora decisamente elevati. Ottima invece la dotazione di porte, favorita dall’elevato spessore della scocca, e meravigliose sono la tastiera e il touchpad in dotazione, senza rivali nel settore notebook. C’è poco da dire sulla potenza del terminale, con l’MSI GT83 Titan SLI che è in grado di assicurare performance ottimali con tutti i titoli in commercio. Il laptop della compagnia taiwanese presenta i difetti tipici di altri prodotti del settore, con un design decisamente aggressivo ma che non riesce a colpire, uno chassis estremamente ingombrante ed autonomia quasi certamente non da primato. Tutti problemi che un utente interessato a questo genere di prodotti conosce già, e su cui può soprassedere in caso desideri mettere le mani su cotanta potenza bruta. Il vero punto dolente del terminale, se proprio vogliamo trovare il pelo nell’uovo, potrebbe essere rappresentato dallo schermo, ancorato ad una risoluzione massima di 1080p. Le caratteristiche del pannello ci hanno comunque piacevolmente colpito, con gli amanti del gaming 4K che potranno sfruttare la modalità Surround per gestire più monitor ad altissima risoluzione. MSI GT83 Titan SLI arriverà sugli scaffali ad agosto, con un prezzo di listino fissato a 4500 dollari (al momento l’arrivo in Italia non è stato confermato). Un costo davvero elevato per un prodotto elitario e dalle enormi qualità. Una somma giustificata? Difficile dirlo considerando qualità e natura del prodotto. Per chi non vuole puntare, per gusti o necessità, su un computer desktop, MSI GT83 Titan SLI offre attualmente tutto quello di cui un videogiocatore ha bisogno, nell’attesa che arrivino sul mercato i primi laptop con le nuove schede grafiche NVIDIA.