Anteprima Samsung Galaxy A9: caratteristiche ufficiali e prezzo

Samsung Galaxy A9 comincerà la sua distribuzione in Cina, dove è già comparso sul listino di un rivenditore locale, portando in dote un display da 6" Full HD e un SoC Snapdragon 625, che ha fatto segnare ottimi punteggi su AnTuTu.

anteprima Samsung Galaxy A9: caratteristiche ufficiali e prezzo
Articolo a cura di

La famiglia di smartphone Galaxy è molto conosciuta e variegata, essendo suddivisa in diverse serie che rispondono ad esigenze di pubblici diversi; tra queste figura la gamma Galaxy A, che per la prima volta ha visto l'utilizzo di materiali premium su device di fasce più basse.
Forse i Galaxy A non sono famosi come i modelli più pubblicizzati, ma per chi non lo sapesse, ricordiamo che sono già stati lanciati una buona quantità di modelli: Galaxy Alpha, Galaxy A3, Galaxy A5, Galaxy A7 e Galaxy A8. Da qualche tempo erano insistenti le voci riguardanti la produzione di un nuovo membro di questa serie, il Galaxy A9. Queste voci sono state confermate da Samsung, che ne ha ufficializzato le caratteristiche, almeno in terra cinese.
Come il più recente Galaxy A8, il nuovo modello unisce specifiche mid-range ad alcuni elementi da top di gamma, il tutto all'interno di un corpo dal feeling premium. Samsung non ha rivelato alcuna informazione circa il prezzo e la disponibilità in Europa, ma, come i precedenti modelli della serie Galaxy A, anche il nuovo device sarà distribuito inizialmente in Cina, al costo di circa 450€.

Caratteristiche tecniche

Samsung ha dotato il dispositivo di un display da ben 6 pollici con risoluzione pari a 1920x1080 pixel, sotto al quale alloggia un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 652, che nei primi bechmark su AnTuTu ha fatto segnare valori poco sopra i 73.000 punti, davvero niente male. In seguito vi sono 3 GB di memoria RAM, proprio come nel Galaxy S6 e S6 Edge, mentre la memoria interna è invece di 32 GB.
Il nuovo smartphone della casa coreana vede la presenza di una fotocamera posteriore da 13 megapixel con stabilizzatore ottico e apertura f/1.9 e una frontale da 8 megapixel, che sicuramente farà felici gli amanti dei selfie. Sotto la scocca trova posto una batteria da 4000 mAh che dovrebbe garantire l'autonomia per una giornata intera e anche di più.
A livello di design e di materiali costruttivi, il terminale dispone di un corpo costituito interamente da alluminio, con un design che riprende in pieno i dettami stilistici scelti dall'azienda coreana per il rinnovamento della serie "A" 2016. Nel pulsante Home è installato uno scanner per il rilevamento delle impronte digitali che, oltre a garantire maggiore sicurezza, permetterà l'utilizzo di Samsung Pay.
Purtroppo Samsung Galaxy A9 si basa su Android 5.1 Lollipop, un vero peccato che non sia presente l'ultima versione del sistema operativo di Google, che sarà probabilmente rilasciata in futuro.

Samsung Galaxy A9 Il Samsung Galaxy A9 è un phablet senza compromessi, almeno nelle dimensioni, visto che 6 pollici non sono certo per tutti. Il design sembra riuscito ed elegante, ma i pregi non si fermano qui perché troviamo un ottimo quantitativo di memoria RAM che accompagna un asset davvero soddisfacente, in grado di far segnare ottimi punteggi nei primi benchmark. Insomma, il nuovo A9 sembra promettere molto bene, anche se il prezzo in terra cinese, nonché i costi dei modelli inferiori in Europa, potrebbero significare un costo di vendita elevato se arriverà mai nel vecchio continente.