Anteprima Samsung Galaxy J5 e J7

Due smartphone di fascia medio-bassa sono in arrivo da Samsung, che questa volta ritorna ad utilizzare una scocca in policarbonato, diffrenziando al linea di prodotto "J" da quella "A".

anteprima Samsung Galaxy J5 e J7
Articolo a cura di

Da poco sono emerse le schede tecniche di due nuovi membri della famiglia Galaxy di Samsung, il Galaxy J5 e il Galaxy J7. Questi smartphone hanno caratteristiche tecniche simili a quelli della serie Galaxy A, ma si distinguono da essi per il corpo in plastica; il metallo non è infatti apprezzato da tutti, i costi inoltre sono superiori, perciò Samsung ha voluto proporre un'alternativa alla scocca unibody metallica vista negli ultimi modelli prodotti.
Le schede tecniche e i materiali utilizzati fanno di questi nuovi smartphone dei dispositivi di fascia medio-bassa, ma al momento non abbiamo notizie riguardanti il prezzo con quale saranno in futuro venduti, ne una probabile data di uscita. È anche possibile che, ricalcando le orme della gamma A, in futuro venga prodotto anche un modello J3, ma ovviamente queste sono solo speculazioni senza alcuna base certa.

Samsung Galaxy J5

Questo smartphone viene identificato dal codice SM-J500F ed è dotato di un display da 5 pollici con risoluzione HD, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410(MSM8916) a 1,2 GHz, 1.5 GB di memoria RAM e 8 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD.
Il comparto fotografico vede la presenza di una fotocamera posteriore da 13 megapixel (gira voce che Samsung potrebbe anche optare per un sensore da 8 megapixel invece che da 13) e una anteriore da 5 megapixel. Pieno supporto è dato alle reti LTE, mentre la batteria è da 2600 mAh. Il peso del dispositivo arriva a 149 grammi, con lo spessore, caratteristica sempre più importante in un telefono, che si assesta sugli 8,5 millimetri.
Il primo benchmark apparso in rete mostra la presenza di Android 5.0.2 sul J5, ma è probabile che al momento della commercializzazione lo smartphone integrerà l'ultimo aggiornamento del sistema operativo di Android.

Samsung Galaxy J7

Il dispositivo più potente della nuova linea, dal nome in codice SM-J700F, possiede un display più grande rispetto a J5, arrivando ad avere una diagonale di 5,5 pollici, mantenendo però la stessa risoluzione HD. A seguire troviamo un processore octa-core Marvel PXA1936 a 1,5 GHz, 1,5 GB di RAM e 4 o 8 GB di storage interno.
Le fotocamere installate sono le stesse del dispositivo più piccolo, infatti abbiamo un sensore da 13 megapixel posteriore (o da 8 megapixel, questo aspetto non è ancora chiaro purtroppo) e uno da 5 megapixel frontale. Altre caratteristiche comuni al J5 sono il supporto alle reti LTE e il sistema operativo, mentre la batteria è stata invece aumentata a 3000 mAh. Galaxy J7 dovrebbe pesare 170 grammi ed avere uno spessore pari a 7,9 millimetri.
A livello software i due device dovrebbero essere equipaggiati con la funzione fotografica Palm Selfie e l'utilissima utility Ultra Power Saving, mantenendo molte delle caratteristiche software viste negli ultimi modelli presentati dal colosso coreano.

Samsung Ancora una volta ci troviamo di fronte a due nuovi smartphone targati Samsung, appartenenti ad una gamma inaugurata a gennaio dal modello J1; si tratta di device adatti ad un utilizzo senza pretese, perfetti per coloro che prediligono la semplicità alle caratteristiche più spinte degli smartphone moderni. Insomma, Samsung sembrerebbe intenzionata a proporre due dispositivi alternativi a quelli della famiglia Galaxy A, con prestazioni simili ma materiali diversi. Attualmente è difficile dare un giudizio su questi terminali, dal momento che il prezzo al quale verranno lanciati ci è ancora sconosciuto, speriamo solo che la casa produttrice non spari troppo in alto, poiché ciò farebbe senz'altro orientare i consumatori verso altri smartphone equivalenti ma più economici.