MWC 2015

Anteprima Sony Xperia Z4 Tablet

Il nuovo tablet di Sony arriverà a giugno a partire da 549€.

anteprima Sony Xperia Z4 Tablet
Articolo a cura di

Sony ha ufficialmente presentato al MCW 2015 il successore di Xperia Z2 Tablet, lo Z4, che potrà all'occorrenza essere trasformato in un laptop, grazie alla tastiera dedicata. Esteticamente questo tablet è caratterizzato da un design sottile e da un peso davvero irrisorio, soprattutto se lo accostiamo alle dimensioni del device.
Sony Xperia Z4 Tablet sarà disponibile alla vendita a partire dal prossimo giugno al prezzo di 549 € per la versione Wi-Fi e 649 € per quella con connettività dati 4G.

Caratteristiche tecniche

Il device possiede uno schermo LCD IPS da 10.1 pollici con risoluzione QHD (2560 x 1600), dotato di un'ottima luminosità e di tutte le tecnologie che sono presenti anche sui televisori Sony (Triluminous e X-Reality), che garantiscono un'ottima resa dei colori, visibilità alla luce diretta del sole e ampi angoli di visuale. Una risoluzione tanto elevata necessita di molta potenza di calcolo, ecco perché è stato scelto il SoC Snapdragon 810 a 64 bit, seguito da 3 GB di memoria RAM e 32 GB per lo storage interno, espandibili fino a 128 tramite Micro SD. Il comparto fotografico sembra essere buono per gli standard che di solito vengono adottati dai tablet, infatti posteriormente è montata una fotocamera da 8 megapixel, mentre frontalmente è disponibile una fotocamera con sensore da 5 megapixel Wide Angle.
Sul versante audio, Sony ha voluto inserire un doppio altoparlante frontale, che permette di riprodurre l'audio ad alto volume con una qualità sopra la media (ricordiamo che stiamo sempre parlando di un tablet); se si preferisce utilizzare delle cuffie, il tablet è in grado di riconoscere la tipologia utilizzata, impostando il suono nel modo più congeniale possibile. Per quanto riguarda l'alimentazione del device, gli ingegneri hanno optato per una batteria da 6000mAh, che secondo la casa produttrice dovrebbe garantire ben 17 ore di riproduzione video.
Xperia Z4 Tablet è impermeabile ed è in possesso delle certificazioni IP65 e IP68; un tempo per garantire una perfetta impermeabilità del dispositivo era necessaria una copertura della porta microUSB, ma ora, grazie a degli speciali trattamenti delle superfici, Sony è riuscita ad eliminare lo scomodo sportellino.
Il sistema operativo adottato per Xperia Z4 Tablet è Android 5.0.2 Lollipop. Grazie alla tastiera dedicata è possibile sfruttare alcune shortcut, in modo che l'utente possa godere di un'esperienza d'uso ottimizzata anche nella modalità “laptop”.
Con questo device, l'utente potrà utilizzare il proprio parco titoli Playstation 4, da qualsiasi punto della propria casa, grazie al sistema Remote Play; per usufruire di questa possibilità, basta connettere il tablet alla console servendosi della rete Wi-Fi di casa ed utilizzare il controller Dualshock4 di PS4. Ma non è finita qui, perché l'utente avrà libero accesso al servizio Xperia Lounge Gold, che include film, serie TV e altri intrattenimenti di casa Sony, senza dimenticare offerte, concorsi e novità in anteprima.

Design

Il design adottato è lo stesso presente sugli ultimi prodotti di casa Sony, caratterizzato da linee semplici e pulite e da angoli arrotondati; lo spessore è molto ridotto, di soli 6,1 millimetri, ma ciò che stupisce di questo tablet non è tanto lo spessore, bensì il peso, inferiore a 400 grammi (esso varia a seconda del modello: 389 grammi per la versione Wi-Fi e 393 grammi per quella LTE).

I materiali utilizzati per la costruzione di Xperia Z4 Tablet sono di buona qualità: il dispositivo è infatti realizzato in policarbonato, con diverse texture per ogni parte del device, mentre gli angoli sono in metallo e vetro minerale. Nonostante l'alluminio sia un materiale in grado di offrire una resa migliore in termini di sensazione e robustezza, la plastica utilizzata per questo tablet sembra comunque garantire un buon grado di resistenza e solidità.

Sony Xperia Z4 Tablet Sony Xperia Z4 Tablet sembra essere un ottimo dispositivo, con un nuovissimo processore e un display che promette prestazioni eccellenti. La possibilità di trasformare questo device in un laptop è sicuramente un grande vantaggio, che sarà apprezzato dal pubblico. L'unico aspetto che in questo momento non convince molto è rappresentato dal display da 10 pollici: nell'ultimo periodo infatti è stata registrata una tendenza all'acquisto di tablet con schermi più piccoli, intorno agli 8 pollici, evidenziata anche dall'arrivo sul mercato di molti prodotti di questa dimensione. Vedremo se la scelta di Sony porterà un vantaggio all'azienda giapponese.