Anteprima Xiaomi Redmi Note 4: probabili caratteristiche e design

Xiaomi si appresta a presentare una nuovo device dalle caratteristiche tecniche interessanti, dotato forse di doppia fotocamera posteriore.

anteprima Xiaomi Redmi Note 4: probabili caratteristiche e design
Articolo a cura di

Xiaomi è in procinto di presentare il nuovo Redmi Note 4. Alcune immagini comparse su Weibo hanno rivelato le specifiche tecniche dello smartphone; rispetto al modello precedente sono stati apportati diversi miglioramenti, sia dal punto di vista hardware che da quello estetico. Xiaomi ha affermato che durante la conferenza stampa del 27 luglio verranno presentati due dispositivi, senza però svelare quali saranno, anche se sembra probabile che uno dei due sia proprio Xiaomi Redmi Note 4.

Caratteristiche tecniche

Inizialmente sembrava che il device avrebbe avuto un display con una diagonale maggiore di 5.5, ma i primi riscontri rivelano invece uno schermo da 5.5 pollici con risoluzione pari a 1920x1080 pixel. La potenza di calcolo è fornita da un processore deca-core MediaTek Helio X20 in accoppiata con 3GB di memoria RAM; l'utente dovrebbe avere a disposizione 64 GB di spazio per lo storage. Secondo i diversi rumors, queste caratteristiche si riferirebbero alla versione base dello smartphone; sembrerebbe infatti esserci anche una variante più potente, con un chipset Helio X25, 4GB di RAM e 128GB di storage.
Lo smartphone integra un comparto fotografico che potrebbe riservare qualche sorpresa: sembra infatti che sul retro sia presente un doppio sensore da 13 Megapixel con Flash LED, che fa di questo device il primo smartphone Xiaomi con una doppia fotocamera. Frontalmente invece si trova una fotocamera da 5 Megapixel. La connettività è completa di supporto dual SIM e la batteria da 4100 mAh dovrebbe essere tranquillamente in grado di arrivare alla fine della giornata e anche oltre senza troppi problemi. Da ciò che è emerso sembrerebbe verosimile la presenza di un sensore per le impronte digitali, ma per notizie certe dovremo aspettare Xiaomi. Le immagini riportano la variante oro dello smartphone, ma vi saranno altre opzioni cromatiche, come l'argento e il grigio scuro; il design è davvero piacevole alla vista, specialmente il retro che mostra le due fotocamere poste l'una sotto l'altra (a differenza di altri brand più famosi che optano per una disposizione orizzontale dei sensori). Non è ancora stato fatto alcun riferimento al sistema operativo adottato, ma si presume sia Android 6.0 Marshmallow con MIUI 8.

Xiaomi Redmi Note 4 Il nuovo smartphone di Xiaomi sembra rappresentare un'ottima opzione per chi non necessita di un prodotto premium e nemmeno di un device dal brand blasonato; l'azienda cinese ha ideato un dispositivo equilibrato e dal design curato, che sarà sicuramente accompagnato da un prezzo invitante. Viste le specifiche tecniche del Redmi Note 4, non riusciamo ad immaginare come potrebbe essere un'ipotetica versione pro, perché già questo terminale sembra avere delle caratteristiche davvero molto buone. A questo punto non resta altro che attendere il 27 luglio per capire quali sorprese ha in serbo Xiaomi con i suoi prossimi device.