Anteprima ZTE Axon 7: display AMOLED QHD e SoC Snapdragon 820

ZTE torna all'attacco proponendo un nuovo smartphone, Axon 7, che rinnova il precedente modello con un hardware di tutto rispetto, che comprende un display AMOLED QHD e un processore Snapdragon 820.

anteprima ZTE Axon 7: display AMOLED QHD e SoC Snapdragon 820
Articolo a cura di

ZTE ha fatto le cose in grande con il nuovo Axon 7, uno smartphone creato con l'intento di stupire, vista la sua scheda tecnica. L'azienda cinese propone un device con caratteristiche da top di gamma ad un prezzo molto vantaggioso, offrendo cosi un'alternativa ai brand più famosi. Il prezzo di Axon 7 è infatti di soli 450 dollari, molto meno rispetto a prodotti come il Galaxy S7. L'azienda sembra essere intenzionata a lanciare anche una versione dotata di ben 6 GB di memoria RAM e 128 GB di storage, il tutto collocato sotto ad uno schermo sensibile alla pressione; il costo per questo modello dovrebbe aggirarsi attorno ai 639 dollari, ma non sono ancora disponibili molte informazioni a tal proposito.

Caratteristiche

Il display AMOLED di Axon 7 misura 5.5 pollici di diagonale e offre un risoluzione di 2560x1440 pixel, il tutto ricoperto da un vetro 2.5D. All'interno della scocca alloggia un processore Qualcomm Snapdragon 820 a 2.2GHz , accompagnato da 4GB di RAM e da 64GB di storage; l'utente potrà espandere lo storage fino ad un massimo di 128 GB avvalendosi di una scheda microSD. Il produttore afferma di aver sviluppato il device tenendo in considerazione la piattaforma di Google Daydream VR, ecco il perché della scelta del display AMOLED ad elevata risoluzione. Per la fotografia, Axon 7 integra un sensore da 20 megapixel posto sul retro, con stabilizzatore ottico dell'immagine e apertura f/1.8, mentre frontalmente c'è una fotocamera secondaria da 8 megapixel. Nella parte posteriore del device è installato un sensore per le impronte digitali, nulla di sorprendente vista la sua attuale presenza su moltissimi dispositivi. La batteria è da 3250 mAh, mentre la parte audio comprende la certificazione Dolby Atmos e la presenza di due amplificatori dedicati all'ascolto musicale. Il design di questo dispositivo è stato curato da BMW Designworks, già conosciuta per lo sviluppo di curiosi accessori per Thermaltake e altri dispositivi particolari; l'azienda non aveva mai lavorato ad uno smartphone prima d'ora, ma il risultato finale è senz'altro soddisfacente. Certamente l'estetica non presenta nulla di innovativo o fuori dagli schemi anzi, è possibile notare diverse somiglianze con dispositivi mobile già in commercio, ma ormai sono in pochi a non ispirarsi alle creazioni altrui; forse però era lecito aspettarsi qualcosina di più da questo team. Il dispositivo è composto da un corpo unibody in metallo, con angoli piacevolmente arrotondati che gli conferiscono la giusta morbidezza. ZTE Axon 7 trova installato il sistema operativo Android alla versione 6.0.1 Marsmallow.

ZTE Axon 7 La proposta di ZTE sembra essere davvero buona, apportando diversi miglioramenti alla versione precedente; il prezzo è competitivo poiché è più basso rispetto a quello dei più famosi device dalle caratteristiche tecniche simili e questo potrebbe fare di questo prodotto un ottimo successo per il brand. Molte anche le caratteristiche accessorie, come le ottimizzazioni per l'audio o il Force Touch della variante di punta, per un dispositivo che segna un deciso passo in avanti da parte dell'azienda cinese.