Anteprima ZTE Nubia Z11: Snapdragon 820 e display borderless

ZTE ha in sviluppo uno smartphone che non ha niente da invidiare ai top di gamma dei marchi più noti e prestigiosi, proponendo un design di fascia premium e un comparto tecnico da invidia.

anteprima ZTE Nubia Z11: Snapdragon 820 e display borderless
Articolo a cura di

ZTE è uno dei produttori cinesi più in vista degli ultimi tempi, grazie alla produzione di smartphone top di gamma che si caratterizzano per un design di fascia premium e caratteristiche tecniche molto interessanti, come il nuovo Nubia Z11. Difficilmente questo dispositivo arriverà in Europa, poiché ZTE importa nel nostro paese solamente pochi modelli e generalmente destinati alla fascia bassa (come la serie Blade), tuttavia alcuni rumor parlano di un debutto di Z11 in contemporanea in Asia e negli Stati Uniti, notizia sicuramente interessante anche per noi abitanti del Vecchio Continente.

Design e caratteristiche al top

Nubia Z11 si distingue per un design che ricorda quello del Samsung Galaxy S6 Edge; il display borderless da 5.2 pollici con risoluzione QHD ricopre l'intera superficie superiore del dispositivo, l'assenza di cornici permette di sfruttare al massimo gli spazi e il corpo in metallo garantisce una notevole pulizia delle forme e un aspetto lussuoso ed elegante. Le specifiche non sono ancora state confermate, ma i rumors descrivono un dispositivo decisamente performante. Il processore dovrebbe essere il potente Snapdragon 820 di Qualcomm con frequenza di clock da 2.2 GHZ, accompagnato da una GPU Adreno 530 e ben 4 GB di RAM. Caratteristiche tecniche interessanti, che renderebbero il Nubia Z11 uno dei terminali più potenti sul mercato, al pari con il futuro Xiaomi Mi 5. Lo spazio di archiviazione interno è pari a 128 GB, al momento non ci sono notizie riguardo la possibilità di vedere varianti con taglio di memoria inferiore, nessuna certezza anche per quanto riguarda la possibilità di espandere la memoria tramite schede esterne. Ottimo anche il comparto fotografico, che prevede una camera posteriore da 20.7 Megapixel e un sensore frontale da 13 Megapixel. Presente, infine, anche il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali. Il sistema operativo preinstallato sarà Android 6.0 Marshmallow con interfaccia proprietaria da ZTE.
Ancora incerto il prezzo, non ci sono rumor a riguardo ma considerando le specifiche tecniche al top possiamo aspettarci un costo indicativo di circa 400 dollari, destinato sicuramente a lievitare se ZTE deciderà di importare ufficialmente Nubia N11 anche in Europa. Non è escluso che lo smartphone possa fare la sua comparsa al Mobile World Congress di Barcellona, in programma a fine febbraio, per poi debuttare anche nel nostro mercato nel corso della primavera o nei mesi estivi.

ZTE Nubia Z11 ZTE potrebbe presentarsi sul mercato con uno smartphone che non ha niente da invidiare ai top di gamma dei marchi più noti, proponendo un design di fascia premium e un comparto tecnico da invidia. L’unica incognita è quella relativa al prezzo e all’uscita in Europa, sulla quale il produttore cinese non ha voluto pronunciarsi. Sembra comunque certo che Nubia Z11 vedrà la luce in Nord America e questo potrebbe rendere più semplice la vita anche a chi deciderà di acquistare il telefono d’importazione.