Anteprima ZTE Q519T

Il nuovo smartphone di ZTE è un modello dal costo contenuto, appena inferiore ai 100€, ma dotato di una batteria da 4000 mAh che promette un'autonomia da record, grazie anche alle specifiche basilari del device.

anteprima ZTE Q519T
Articolo a cura di

ZTE parte all'attacco sfruttando uno dei lati negativi di molti smartphone in commercio: la batteria. Moltissimi utenti infatti si lamentano della scarsa autonomia del proprio smartphone, che spesso non riesce a rimanere acceso fino a sera, costringendo a portare sempre con sé il carica batterie.
In risposta a tutto questo, ZTE ha annunciato un nuovo smartphone davvero economico dotato di una batteria dalla grande capienza, il Q519T. Questo device sarà a breve commercializzato in Cina al costo di 599 Yuan (97 euro circa) e sarà acquistabile nelle colorazioni bianco, oro e blu. Attualmente non ci è possibile sapere quando il device verrà commercializzato anche nel Vecchio Continente, ma sarà comunque possibile acquistarlo tramite portali specializzati nell'importazione di prodotti dalla Cina.

Caratteristiche tecniche

La scheda tecnica di questo smartphone non è di certo nulla di speciale, dal momento che il prezzo di lancio è molto basso. Essa comprende un display IPS con diagonale da 5 pollici e risoluzione HD e un SoC MediaTek MT6735 a 4 core da 1 GHz. Il tutto è supportato da una GPU Mali T720 MP1, da 1GB di memoria RAM e da 8 GB di ROM espandibile.
Il comparto fotografico non è di certo dei migliori, con una fotocamera da 5 megapixel e flash LED, mentre frontalmente è installato un sensore da 2 megapixel.
ZTE Q519T è dotato di modulo WiFi, supporto 4G LTE, Bluetooth 4.0 e porta USB 2.0 con supporto OTG; come di consueto, anche questo smartphone, come quasi tutti quelli destinati alle regioni asiatiche, possiede il supporto DualSIM.
Come anticipato, ciò che caratterizza questo device è la batteria da ben 4000 mAh, che secondo il produttore sarà in grado di fornire all'utente ben 35 ore di autonomia in standby, anche grazie al supporto di tre diversi profili di risparmio energetico installati sul dispositivo.
Il device viene commercializzato provvisto del sistema operativo Android Lollipop.

ZTE Davvero molto interessante il prodotto proposto da ZTE, non tanto per le prestazioni, che sono in linea con quelle di altri device della stessa fascia di prezzo, ma per la batteria dalla capienza notevole. Sicuramente è uno smartphone entry-level adatto a coloro che non necessitano di alte prestazioni, ma che hanno il bisogno di avere un'alta autonomia. Se questo dispositivo giungesse nel nostro paese potrebbe riscuotere un buon successo tra il grande pubblico. Ora non ci resta che attendere per sapere se il nuovo smartphone ZTE metterà mai piede in Europa o se saremo obbligati a rivolgerci a siti specializzati per acquistarlo.