Guida all'acquisto del monitor da gioco, Ottobre 2016

Da meno di 200€ fino a oltre 1000€, ecco una serie di monitor da prendere in considerazione per la propria configurazione.

guida Guida all'acquisto del monitor da gioco, Ottobre 2016
Articolo a cura di

Scegliere un monitor che ben si adatta alle proprie esigenze in ambito videoludico può spesso rivelarsi una vera e propria impresa. Il mercato offre infatti centinaia di soluzioni che si distinguono in base alle dimensioni dello schermo, alla qualità del pannello e ad altri fattori, influendo ovviamente sul costo finale del prodotto. Tutto ciò non fa altro che disorientare gli utenti meno esperti, portandoli spesso ad acquistare un monitor non in linea con le loro reali esigenze. Dopo il nostro speciale sulle caratteristiche principali di un monitor da gioco, abbiamo perciò stilato una guida che comprende alcune tra le migliori alternative nel campo, suddivise per fasce di prezzo, in modo da consigliarvi il prodotto che più si adatta alle vostre necessità e, ovviamente, al vostro budget.

Sotto i 200€

Se siete alla ricerca di un buon monitor ad un prezzo contenuto, AOC G2460VQ6 rappresenta un ottimo punto di partenza. Il prodotto, dotato di uno schermo da 24 pollici con una risoluzione pari a 1920 x 1080 pixel, può vantare una frequenza d'aggiornamento pari a 75Hz ed un tempo di risposta di 1ms, caratteristiche spesso assenti in altri monitor appartenenti a questa fascia di prezzo. In aggiunta, il G2460VQ6 può beneficiare del supporto alla tecnologia FreeSync, che permette di minimizzare l'input lag e ridurre lo screen-tearing sincronizzando il display all'output della scheda video AMD. Il monitor è infine dotato di speaker per la riproduzione dell'audio, filtro anti-luce blu ed ingressi VGA, HDMI e DisplayPort. Manca purtroppo la possibilità di regolare l'altezza dello stand. Il prezzo di AOC G2460VQ6 si aggira intorno ai 160€ su Amazon.
In alternativa, se siete alla ricerca di una soluzione ancora più economica, potreste optare per il Samsung 22F350H, monitor Full HD da 21,5 pollici. Il prodotto è dotato di un pannello TN con tempo di risposta pari a 5ms, nonché del supporto alla tecnologia AMD FreeSync. Il monitor dispone inoltre della modalità Eye Saver che riduce le emissioni di luce blu e della tecnologia Eco-saving che consente di ridurre i consumi fino al 10%. Samsung 22F350H è infine dotato degli ingressi VGA e HDMI e può essere acquistato online per meno di 100€. Assenti tuttavia gli speaker integrati.

200 - 350€

Con un budget più elevato, non possiamo che consigliarvi AOC G2460PF, monitor Full HD da 24 pollici con una frequenza di aggiornamento pari a 144Hz ed un tempo di risposta di 1ms. Il pannello TN offre tempi di risposta molto rapidi, mentre il supporto alla tecnologia FreeSync permette di minimizzare l'input lag e lo screen tearing abbinando il display ad una scheda video AMD. Il monitor è inoltre dotato di due speaker da 2W ciascuno, filtro anti-luce blu ed ingressi VGA, HDMI e DisplayPort. AOC G2460PF può essere acquistato per circa 270€ su Amazon.
Se invece volete provare uno schermo con rapporto pari a 21:9, vi consigliamo il monitor LG 29UM68. Il prodotto, da 29 pollici, è dotato di un display con risoluzione 2560 x 1080 pixel con un tempo di risposta pari a 5ms. Il pannello IPS garantisce invece una riproduzione ottimale dei colori in ogni occasione, assicurando dei buoni angoli di visione. Presente inoltre il supporto alla tecnologia FreeSync. Il monitor è poi dotato di due speaker da 5W ciascuno, filtro anti-luce blu e degli ingressi HDMI e DisplayPort. LG 29UM68 può essere acquistato per circa 340€ su Amazon.

350 - 500€

Il monitor AOC G2460PG rappresenta un'ottima soluzione per tutti coloro che vogliono beneficiare della tecnologia G-Sync senza tuttavia spendere cifre elevate. Il monitor Full HD da 24 pollici offre una frequenza d'aggiornamento pari a 144Hz ed un tempo di risposta di 1ms. Come accennato in precedenza, il prodotto può beneficiare del supporto alla tecnologia G-Sync, in grado di ridurre sostanzialmente l'input lag e lo screen-tearing se abbinato ad una scheda video NVIDIA. AOC G2460PG è poi dotato della tecnologia anti-luce blu e di un ingresso DisplayPort. Il monitor può essere acquistato online per circa 420€ su Amazon. Assenti tuttavia gli speaker integrati.
Acer XG270HU è un monitor da 27 pollici con una risoluzione WQHD (2560 x 1440 pixel) ed una frequenza di aggiornamento pari a 144Hz, con un tempo di risposta di 1ms. Il pannello TN offre supporto alla tecnologia FreeSync e presenta tempi di risposta rapidi. Per sfruttare il FreeSync, il monitor deve essere ovviamente abbinato ad una scheda video AMD. Il prodotto è inoltre dotato di due speaker da 2W ciascuno, filtro anti-luce blu ed ingressi HDMI, DVI e DisplayPort. Acer XG270HU può essere acquistato online per circa 405€ su Amazon.

500 - 700€

Asus MG279Q è un monitor da 27 pollici dotato di una risoluzione pari a 2560 x 1440 pixel, frequenza di aggiornamento di 144Hz ed un tempo di risposta di 4ms. Il pannello IPS garantisce una riproduzione ottimale dei colori e buoni angoli di visione in ogni occasione, mentre il supporto alla tecnologia FreeSync permette di ridurre l'input lag e lo screen-tearing con una scheda video AMD. Il prodotto è inoltre dotato di due speaker per la riproduzione dell'audio, filtro anti-luce blu ed ingressi HDMI, DisplayPort e Mini DisplayPort. Asus MG279Q può essere acquistato per circa 580€ su Amazon.
Asus ROG SWIFT PG278Q è uno dei migliori monitor attualmente in commercio. Il prodotto è dotato di un display WQHD da 27 pollici, frequenza di aggiornamento pari a 144Hz ed un tempo di risposta di 1ms. ROG SWIFT integra la tecnologia NVIDIA G-Sync per sincronizzare la frequenza di aggiornamento dello schermo con la GPU. Il prodotto è infine dotato di un ingresso DisplayPort. Assenti invece gli speaker integrati. Asus ROG SWIFT PG278Q può essere acquistato online per circa 650€ su Amazon.

Oltre i 700€

Il monitor Asus ROG SWIFT PG279Q rappresenta la naturale evoluzione del precedente modello, PG278Q, ed è dotato di un ampio display WQHD da 27 pollici con una frequenza di aggiornamento pari a 144Hz (overcloccabile a 165Hz tramite l'OSD di Asus) ed un tempo di risposta di 4ms. Il nuovo PG279Q offre inoltre un pannello IPS che migliora ulteriormente la riproduzione dei colori su schermo e gli angoli di visuale. Il prodotto integra la tecnologia NVIDIA G-Sync, non mancano inoltre due speaker da 2W ciascuno, filtro anti luce-blu ed ingressi HDMI e DisplayPort. Asus ROG SWIFT PG279Q può essere acquistato online per circa 870€ su Amazon.
Se siete intenzionati a non badare a spese e vorreste giocare in UltraWide-QHD (3440 x 1440 pollici) su un monitor curvo da 34 pollici, Acer Predator X34A è ciò che fa al caso vostro. Il prodotto, dotato di un rapporto dello schermo pari a 21:9, offre una frequenza di aggiornamento di 60Hz (overcloccabile a 100Hz tramite l'OSD di Acer) ed un tempo di risposta di 4ms.

Presente anche la tecnologia G-Sync che permette di sincronizzare la frequenza di aggiornamento dello schermo con una GPU NVIDIA, riducendo l'input lag e lo screen-tearing. Il pannello IPS garantisce invece una riproduzione ottimale dei colori in ogni occasione. Non mancano infine due speaker per la riproduzione dell'audio, filtro anti luce-blu ed ingressi HDMI e DisplayPort. Acer Predator X34A può essere acquistato online per circa 1300€ su Amazon.

E se avete una console

Fino a questo momento abbiamo elencato monitor adatti all'utilizzo su PC. Nulla vieta di usarli anche su console, ma se siete in cerca di un prodotto adatto a questo scopo bisogna tenere a mente alcuni punti fermi, che permettono di risparmiare molto sull'acquisto. Innanzitutto, prodotti con refresh rate superiori ai 60 Hz sono inutili su console, così come la compatibilità con tecnologie come NVIDIA G-Sync e AMD FreeSync. Tagliando fuori queste caratteristiche, rimangono in gioco i modelli più tradizionali o specificatamente pensati per le console. Tra questi troviamo il BenQ RL2755HM, di cui potete leggere la recensione qui.

Questo offre un pannello da 27" TN con tempo di risposta di 1 ms, tutta un'altra cosa rispetto ai tempi dei normali televisori. Completa la connettività, che comprende due porte HDMI, una DVI e il classico D-SUB. Il prezzo per questo modello è di circa 280€ su Amazon. Se invece preferite puntare su un pannello IPS e di dimensioni inferiori, un'alternativa potrebbe essere l'Acer R240HY, un prodotto basilare ma con tutto quello che serve a una console. Offre un tempo di risposta di 4 ms e un pannello da 24" con risoluzione Full HD, ma con angoli di visione e colori di qualità superiore a un semplice pannello TN.

Altre guide per Guida alla scelta del monitor da gaming