Guida ai canali e alle frequenze del nuovo Digitale terrestre DVB-T2

In vista del passaggio al DVB-T2, facciamo ordine sui Mux e sulle nuove frequenze da agganciare per sintonizzare decoder e TV.

guida Guida ai canali e alle frequenze del nuovo Digitale terrestre DVB-T2
Articolo a cura di

Il digitale terrestre è entrato in un periodo di transizione. Con l'inizio della liberazione delle frequenze, infatti, è ufficialmente iniziato il passaggio alla TV 4.0 che, come abbiamo avuto modo di raccontare più volte su queste pagine, costringerà gli utenti ad effettuare la risintoniziazione di decoder e TV per agganciare le nuove frequenze e quindi continuare a vedere la televisione ed i propri programmi preferiti.
L'indicazione dei canali dei Mux e delle frequenze sarà utile a coloro che sceglieranno di effettuare la ricerca manuale dei canali; in caso contrario il TV o il decoder procederà con la sintonizzazione automatica ed aggancerà il segnale migliore per ogni gruppo.

Mux RAI

Partiamo ovviamente dai Mux della televisione di Stato, che comprende anche canali in alta definizione, mentre per il 4K è necessario affidarsi a Tivùsat. Alla lunga schiera di canali video ed audio, si è aggiunto anche il cartello alla posizione 100 che consente di verificare la compatibilità di decoder e TV con il DVB-T2.

Mux Rai 1

Nel Mux RAI 1 vengono trasmessi canali diversi a seconda delle regioni, ed è posizionato nelle bande VHF ed UHF. La lista potrebbe essere diversa anche da provincia a provincia, ma a grandi linee è questa:

1 - RAI 1
2 - RAI 2
3 - RAI 3
48 - Rai News 24
100 - DVB-T2 HEVC Main 10, che dal 17 Gennaio scorso consente di verificare la compatibilità del proprio televisore con il nuovo standard in vista dello switch off.

Nello stesso Mux sono anche posizionati i canali radiofonici Rai Radio 1, Radio 2 e Radio 3.

Mux Rai 2

Le stesse premesse fatte nell'introduzione del Mux precedente non valgono per questo, che trasmette sul canale 30 della banda UHF alla frequenza 546 MHz. In Sardegna, dove sono iniziate le operazioni di liberazione delle frequenze, il Mux è raggiungibile al canale 49 UHF con frequenza a 698 Mhz.
I canali sono i seguenti:

23 - Rai 5
54 - Rai Storia
58 - Rai Sport
146 - Rai Sport

Anche in questo caso, nel Mux troviamo un'ampia gamma di canali radiofonici della TV di Viale Mazzini, tra cui Rai Isoradio, Rai GR Parlamento, Radio Classica, Radio Tutta Italiana, Radio Techetè, Radio Live, RadioKids, Radio Sport e Radio2 Indie.

Mux Rai 3

Il Mux Rai 1 lo si può trovare al canale 26 della banda UHF con frequenza 514 MHz. Per la Sardegna invece la ricerca deve essere effettuata al 49 UHF - frequenza 650 Mhz. La lista dei canali è molto più ristretta, ma comprende anche RAI 1 HD:

21 - Rai 4
24 - Rai Movie
25 - Rai Premium
42 - Rai Gulp
43 - Rai YoYo
501 - Rai 1 HD

In fase di sintonizzazione ovviamente è anche possibile scegliere di spostare Rai 1 HD alla posizione 1 della guida TV.

Mux Rai 4 e Mux Rai 5

L'offerta dei canali generalisti in alta definizione è completata dal Mux Rai 4, che si può raggiungere al canale 40 della banda UHF alla frequenza 626 Mhz. In Sardegna invece è al 41 UHF con frequenza 634 Mhz. I canali inclusi sono questi:

57 - Rai Sport+ HD
502 - Rai 2 HD
203 - Rai 3 HD

Anche Rai 2 e 3 in alta definizione possono essere spostati alla posizione 2 e 3 della propria lista canali per semplificarne la visione.

I Mux della RAI sono completati dal Mux Rai 5, che è disponibile al canale 11 VHF con frequenza 219,9 MHz, ma in alcune zone può anche essere raggiungibile al 5 VHF (fr. 177,5 Mhz) o canale 9 VHF (fr. 205,5 Mhz).
I canali presenti sono:

504 - Rai 4 HD
525 - Rai Premium HD

Mux Mediaset

Passiamo quindi ai Mux di Mediaset, che sono fondamentali su digitale terrestre in quanto consentono di accedere non solo ai canali di Mediaset Premium, ma anche a quelli di Sky.

Mux Mediaset 1

Il Mux Mediaset 1 è raggiungibile al canale 52 UHF (frequenza 722 Mhz) in tutta Italia ad eccezione della Sardegna, per cui vale il seguente schema:

- Provincia di Sassari ed Oristano: canale 54 UHF, frequenza 738 Mhz
- Province di Nuoro, Sud Sardegna e Cagliari: canale 50 UHF, frequenza 706 Mhz.

Per quanto riguarda i canali invece, troviamo i seguenti:

456 - Sky Atlantic
457 - FOX
458 - National Geographic
460 - Premium Crime
462 - Premium Stories
465 - Premium Emotion
471 - Sky Sport 24 HD
473- Sky Sport Serie A HD

Mux Mediaset 2

Il Mux Mediaset 2 si trova al canale 36 UHF con frequenza 594 Mhz. In Sardegna invece è necessario sintonizzarsi al 46 UHF con frequenza 674 Mhz. Di seguito la lista completa:

20 - 20 Mediaset
32 - QVC
33 - Food Network
34 - Cine34
35 - Focus
39 - Top Crime
40 - Boing
46 - Cartoonito
520 - 20 Mediaset
534 - Cine34
535 - Focus
539 - Top Crime

Mux Mediaset 3

Il Mux Mediaset 3 è raggiungibile al canale 38 UHF, con frequenza 610 Mhz. In Sicilia e nella provincia di Reggio Calabria è presente al 24 UHF (frequenza 498 Mhz), mentre in Sardegna al canale 29 UHF (fr. 538 MHz):
505 - Canale 5 HD
506 - Italia 1 HD
504 - Rete4 HD
4 - Rete 4 HD
5 - Canale 5 HD
6 - Italia 1 HD
157 - Radio 105 TV
167 - R101 TV

Mux Mediaset 4

Il Mux Mediaset 4 può essere raggiunto al canale 49 UHF con frequenza 698 Mhz. In Sardegna è disponibile al 52 UHF con frequenza 722 Mhz, mentre in provincia di Sassari ed Oristano dallo scorso 13 Gennaio è passato al 58 UHF con frequenza 770 Mhz. I canali sono questi:

4 - Rete 4
5 - Canale 5
6 - Italia 1
22 - Iris
30 - La 5
51 - Tgcom24
104 - Rete 4
105 - Canale 5
106 - Italia 1
200 - Canale Test DVB-T2 HEVC main 10
522 - Iris
530 - La 5
551 - Tgcom24
805 - Mediaset On Demand
899 - Infinity

Mux Mediaset 5

Chiudiamo la carrellata di Mux Mediaset con l'ultimo, in cui troviamo principalmente i canali di Sky Sport. E' presente al 56 UHF con frequenza 754 Mhz; in Sardegna invece è posizionato al 42 UHF (fr. 642 Mhz), mentre in Sicilia e Reggio Calabria può essere trovato al 54 UHF con frequenza 738 Mhz:

455 - Sky Uno
459 - Premium Action
481 - Sky Sport 24
482 - Sky Sport Uno
483 - Sky Sport Serie A
484 - Sky Sport
485 - Sky Sport
472 - Sky Sport Uno HD
486 - Sky Sport

Altri Mux

Mux Cairo 2

Il Mux Cairo 2 è disponibile al canale 25 UHF con frequenza 506 Mhz. In Sardegna, Liguria, Umbria, Toscana, Roma e la provincia di Viterbo invece può essere raggiunto al 59 UHF con frequenza 778 Mhz:

7 - La7
29 - La7d
507 - La7 HD
529 - La7d HD
807 - La7 on demand
829 - La7d on demand
888 - La7 test
907 - La7 test
929 - La7 servizi on demand
998 - La7 test
999 - La7 test

Mux DFree

Il Mux DFree è raggiungibile al canale 50 UHF con frequenza 706 Mhz in tutta Italia ad eccezione della Sardegna dove è presente si può sintonizzare al 38 UHF con frequenza 610 MHz.

60 - Sportitalia
66 - Mediaset Italia 2
145 - Padre Pio Tv
153 - TV 153
243 - TV 243
266 - Radio Zeta
463 - Premium Cinema
464 - Premium Energy
466 - Premium Comedy
566 - Mediaset Italia 2

Mux Timb 1, Mux Timb 2 e Mux Timb 3

Il Mux Timb 1 è presente al canale 47 UHF con frequenza 682 Mhz, mentre in Sardegna è raggiungibile al 56 UHF con frequenza 754 Mhz. I canali sono i seguenti:

31 - Real Time
36 - RTL 102.5 Tv
37 - HSE24
38 - Giallo
47 - Super!
52 - DMAX
234 - Entertainment Fact
258 - Radiofreccia
536 - RTL 102.5 TV HD
558 - Radiofreccia HD
736 - RTL 102.5
737 - RTL 102.5 Radio DOC
714 - Radio Deejay
713 - Radio Capital
715 - Radio m20

Il Mux Timb 2 invece è presente al canale 55 UHF con frequenza 746 Mhz in tutta Italia e comprende:
28 - Tv2000
59 - Motor Trend
65 - Canale 65
68 - ibox.it
158 - Radio Kiss Kiss TV HD
245 - Parole di vita
248 - Sfera TV
264 - Radio Cusano Campus
733 - Radio Vaticana Itala

Il Mux Timb 3 è più ricco, ed include anche canali come TV8 e K2. E' presente al 48 UHF con frequenza 690 Mhz in tutta Italia ad eccezione della Sardegna (26 UHF, frequenza 514 Mhz), Liguria, Toscana, Umbria e provincia di Viterbo (canale 42 UHF, frequenza 642 Mhz):

8 - TV8
41 - K2
44 - Frisbee
45 - Boing Plus
49 - Spike
64 - Supertennis
67 - VH1
70 - RadioItaliaTV
108 - TV8
267 - VH1
508 - TV8
808 - TV8 on demand
867 - VH1 on demand
908 - TV8 News on demand
967 - VH1 on demand
770 - Radio Italia SMI

Il cambio delle frequenze interesserà anche Sky, che ha predisposto un'apposita FAQ in cui sono presenti tutte le indicazioni su come effettuare la risintonizzazione dei propri decoder nelle province interessate.
Per completezza d'informazioni, vi rimandiamo anche al calendario completo dello switch off al DVB-T2.