I migliori smartphone Android sotto ai 200 Euro, Novembre 2016

Uno sguardo alle migliori alternative Android di fascia bassa, un settore sempre più competitivo e con diversi prodotti interessanti.

guida I migliori smartphone Android sotto ai 200 Euro, Novembre 2016
Articolo a cura di

Non serve un top di gamma per avere un'esperienza d'uso soddisfacente su Android. Certo, i flagship offrono prestazioni superiori e una qualità costruttiva decisamente più elevata, ma per l'uso quotidiano basta molto meno, soprattutto oggi, con il mercato che offre alternative di ottimo livello già al di sotto dei 200€. Si tratta di un segmento dominato dai brand asiatici, i primi ad aver puntato in modo massiccio in questo range di prezzo. Da Asus a LeECO dunque, ecco cinque alternative da tenere in considerazione se si sta cercando un device Android economico ma comunque performante.

Huawei P8 Lite

Huawei P8 Lite è uno smartphone che gode di un'ampia popolarità in Italia ed è certamente tra i modelli più venduti di Huawei dalla sua uscita. Il motivo è semplice: P8 Lite costa poco e offre all'utente un'esperienza d'uso eccellente, merito anche dell'hardware di cui è dotato, che comincia a sentire il peso del tempo ma si difende ancora molto bene. Il display è da 5 pollici con risoluzione 1280x720, per dimensioni piuttosto contenute. Il SoC scelto da Huawei per equipaggiare il device è il Kirin 620, un octa core a 64 bit che mostra ottime performance nell'uso quotidiano, anche se la GPU non è più al passo coi tempi. Troviamo poi 2 GB di RAM e 16 GB di storage, con la possibilità di installare schede di memoria fino 128 GB. In grado di regalare qualche piccola soddisfazione anche le fotocamere, con il sensore principale da 13 megapixel (apertura f/2.0) e flash LED dual tone, mentre quello secondario è da 5 Megapixel. La batteria da 2200 mAh: anche se può sembrare sottodimensionata, non viene in realtà stressata molto dall'hardware basilare che caratterizza il P8 Lite, per cui anche l'autonomia e più che buona. Huawei P8 Lite si trova attualmente online a un prezzo di circa 162€ su Amazon.

Huawei Honor 5X

Con l'arrivo di Honor 8 il brand cinese ha fatto un netto passo avanti in termini di qualità, ma non si è di certo dimenticato della fascia bassa, grazie ad Honor 5X. Si tratta di un dispositivo con scocca in metallo e dotato di una buona combinazione hardware/software. Al contrario di altre soluzioni Huawei, che sfruttano processori della serie Kirin, Honor 5X utilizza invece un SoC Qualcomm, lo Snapdragon 616, composto da otto core A53 e GPU Adreno 405. Buona la quanità delle memorie, con 2 GB di RAM e 16 GB per lo storage, ovviamente espandibile a 128 GB tramite lo slot di espansione. Da non sottovalutare le capacità Dual SIM del terminale, che possono fare comodo per chi cerca un muletto con cui gestire due numeri; le schede per altro possono essere utilizzate anche in presenza di una Micro SD, che sfrutta uno slot a parte. Generose le dimensioni, con un pannello da 5.5" Full HD. Il sensore fotografico principale è da 13 Megapixel, realizzato da Sony, mentre quello secondario è da 5 Megapixel. Buona l'autonomia, grazie alla batteria da 3000 mAh. Come in tutti i terminali Honor troviamo l'interfaccia proprietaria EMUI 4.1, sulla base di Android 6.0 Marshmallow. Il prezzo per Honor 5X è di circa 195€ su Amazon.

Xiaomi Redmi Note 3 Pro

É un vero peccato che Xiaomi non sia ancora sbarcata ufficialmente in Europa, anche se i test che si stanno svolgendo in questo periodo con la rete USA lasciano ancora un po' di speranza, almeno nel medio periodo. Tra gli smartphone più interessanti nella fascia bassa troviamo Redmi Note 3 Pro, che offre specifiche davvero curate, a partire dalla scocca in metallo, realizzata con una lega di alluminio e magnesio. Il processore scelto per questo device è lo Snapdragon 650 Hexa Core, mentre il display è da 5.5" con risoluzione di 1920x1080. A disposizione degli utenti troviamo due versioni, una con 2 GB di RAM e 16 GB di storage e una con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Il comparto fotografico prevede una cam principale da 16 Megapixel (f/2.0), ma a rendere Redmi Note 3 Pro ancora più interessante ci pensa la batteria da 4000 mAh, che garantisce una lunga autonomia. La versione con 3 GB di RAM e 32 GB di storage si trova online a poco meno di 199€.

Asus ZenFone 2 Laser

Anche se alcuni modelli della famiglia ZenFone 3 sono già sul mercato, la seconda incarnazione di questo terminale ha ancora molto da dire, soprattutto nella fascia bassa. In questo territorio infatti lo ZenFone 2 Laser rimane ancora oggi un'ottima alternativa. Si tratta di un device con schermo 5,5 pollici con risoluzione 1280x720, dotatO di CPU Snapdragon 410. A bordo troviamo anche 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna e una batteria da ben 3.000 mAh. Molto curato, almeno per la fascia di prezzo, il comparto fotografico, che sfrutta un sensore principale da 13 megapixel, dotato di apertura f/2.0 e ovviamente dell'autofocus laser, caratteristica che da anche il nome al prodotto; la cam frontale è invece da 5 Megapxiel. A muovere il device è Android 6.0 Marshmallow, con interfaccia ZenUI, molto ricca di opzioni, anche troppe se cercate uno smartphone il più possibile vicino ad Android stock. Il prezzo di questo dispositivo è di circa 168€ su Amazon.

LeEco Cool 1

LeEco, in precedenza conosciuta come LeTV, si è guadagnata una posizione di rilievo nel mercato mobile grazie a dispositivi caratterizzati da un ottimo rapporto qualità/prezzo e da campagne marketing piuttosto aggressive, contraddistinte dalla presenza di personaggi di spicco quali la stella del Real Madrid, Cristiano Ronaldo. Impossibile perciò non menzionare il nuovo Cool 1 in questo speciale dedicato ai migliori smartphone sotto ai 200 euro. Il device è infatti dotato di un ampio display Full HD da 5,5 pollici, processore octa-core Qualcomm Snapdragon 652 e 4 GB di RAM. Questo dispositivo vanta inoltre una doppia fotocamera posteriore da 13 megapixel, accompagnata da flash dual-LED e autofocus. Il sistema operativo, basato su Android 6.0, è stato personalizzato da LeEco con l'interfaccia proprietaria EUI, mentre l'ampia batteria da 4.060 mAh garantisce il pieno supporto alla ricarica rapida. Il prezzo di LeEco Cool 1 si aggira intorno ai 190€ online.