Flickmetrix: mai più indecisioni su quale film scegliere su Netflix

Flickmetrix è il comparatore definitivo che vi permetterà di non avere più indecisioni su quale film scegliere nei servizi di streaming online.

provato Flickmetrix: mai più indecisioni su quale film scegliere su Netflix
Articolo a cura di

I servizi di streaming video, nella loro totalità, offrono dei cataloghi sconfinati, in cui non sempre è semplice trovare quello che si sta cercando. Nonostante gli avanzati algoritmi messi in campo, è quindi molto facile perdersi dei contenuti e non sapere più cosa guardare. Questo è uno dei grandi problemi del web in generale: anche in presenza di contenuti di alta qualità, riuscire a guadagnarsi il giusto spazio è molto più difficile di qualche anno fa per via della elevata offerta.
Per questo motivo sono nati servizi come Metacritic, che si occupano da diverso tempo anche di film. Raccogliere i pareri della critica e del pubblico in un singolo posto è molto importante, anche se ultimamente si stanno iniziando a vedere le criticità di questo sistema. Ecco allora che arriva Flickmetrix, il comparatore definitivo di film al cinema, su supporti ottici, Netflix e Amazon Prime Video.

Un comparatore veloce

Senza nulla togliere all'importanza della lettura delle recensioni, che sono particolarmente importanti per formare una coscienza propria sul medium, Flickmetrix offre uno strumento veloce e funzionale a chi dispone di poco tempo e vuole guardarsi qualche film, che magari non conosce, in totale relax. Collegandosi al sito ufficiale, ci si trova dinanzi a un'interfaccia pulita e intuitiva, che può essere tranquillamente utilizzata anche da smartphone. I parametri per selezionare i film sono i più disparati, dalla presenza su supporto ottico o solamente in streaming al genere, passando per il numero di recensioni da parte della critica e per l'anno di uscita. Non mancano anche il voto medio (combinato tra Rotten Tomatoes, IMDb, Letterboxd e Metacritic), la lingua (catalogo italiano) e impostazioni molto specifiche per ogni sito supportato. Per farvi un esempio concreto, per Rotten Tomatoes è possibile filtrare la selezione per Tomatometer, voto del pubblico, numero di recensioni della critica e numero di recensioni del pubblico.
Inoltre, il sito consente di ordinare la lista per voto medio, data di uscita su Netflix, data di uscita su Amazon Prime Video, titolo e molto altro. Non manca la possibilità di selezionare una visualizzazione immediata, che mostra unicamente la locandina del film e il voto medio. Insomma, Flickmetrix consente a tutti di essere aggiornati velocemente a 360 gradi, anche per quanto riguarda le nuove uscite.

Ma non è finita qui: iscrivendosi al sito, è possibile sfruttarlo come una sorta di "archivio personale". Infatti, a destra di ogni scheda legata a un film sono presenti quattro pulsanti: un occhio, un segno di spunta, un cuore e il cestino. Il primo aggiunge il contenuto alla watchlist (film da guardare), il secondo lo segna come già visto, il terzo lo inserisce nei preferiti e l'ultimo chiaramente lo scarta dalla selezione. L'utente ha quindi in pochi secondi tutto ciò che gli serve: breve descrizione (in inglese), voto medio della critica e del pubblico, disponibilità della produzione (cinema/streaming/Blu-Ray), cast e possibilità di decidere se fa per lui o meno.
Non mancano la condivisione sui social network più famosi e il tasto per vedere il trailer. Il menu sulla sinistra consente poi di vedere la propria lista di film da guardare, già visti (si può dare il proprio voto), preferiti e cestinati. Flickmetrix consente anche di impostare degli avvisi tramite e-mail per le nuove uscite che superano una valutazione media di 80. Insomma, questo servizio può essere particolarmente utile a tutti i cinefili, soprattutto in queste feste natalizie.