Dodocool DA149 Recensione: uno speaker low cost dalla forma originale

Dal produttore cinese arriva un altoparlante Bluetooth dal design unico, con porta USB e slot MicroSD, acquistabile per meno di 30 euro.

recensione Dodocool DA149 Recensione: uno speaker low cost dalla forma originale
Articolo a cura di

Nel vasto mercato degli speaker portatili è possibili trovare modelli dalle caratteristiche davvero particolari. Prodotti rugged come l'Aermoo V1, resistente ad urti, cadute e al contatto con i liquidi, o modelli dall'estetica curata come l'Acustica Lounge di Geneva Lab, provato qualche tempo fa. Oggi vi proponiamo un altro altoparlante che fa del design il suo punto di forza: si tratta del DA149 di Dodocool, brand cinese di cui ci siamo occupati più volte, specializzato in prodotti low cost di vario genere, dai powerbank agli accessori per smartphone. Scopriamo, quindi, tutte le caratteristiche del Dodocool DA149.

Dodocool DA149: design originale e costruzione curata

Il Dodocool DA149 si presenta con una buona costruzione generale ed un aspetto davvero originale: un lato frontale in tessuto dalle linee tese ed un posteriore, invece, in plastica dalle forme più morbide. Frontale che ospita un led di stato e tre pulsanti dalle generose dimensioni, utili per il pairing Bluetooth e per la gestione delle chiamate, controllo del volume e selezione delle tracce audio. Sul lato posteriore troviamo un ricco pannello che include una porta USB standard, uno slot per MicroSD (entrambi fino a 32 GB), un jack audio da 3,5 mm, una porta Micro USB per la ricarica della batteria integrata ed il pulsante di alimentazione. Pannello, purtroppo, scomodo da raggiungere essendo posizionato troppo in basso.
Non manca, inoltre, un piccolo stand removibile che permette di mantenere lo speaker in verticale.
Non dimentichiamo la semplice confezione di cartone che include un piccolo manuale e un cavetto USB-micro USB; assente invece l'alimentatore. Concludiamo ricordando le due colorazioni disponibili in rosso o nero e le dimensioni pari a 190 x 190 x 60 mm, con un peso di 460 grammi.

Caratteristiche, prestazioni e prezzo

Il Dodocool DA149 è un prodotto certificato Hi-res ed ospita al suo interno due speaker full range da 3 watt ciascuno, con una frequenza da 20Hz a 45kHz, ed un radiatore passivo che incrementa la resa dei bassi. Non manca inoltre un microfono per la gestione delle chiamate.
Il Bluetooth è in versione 4.1, privo di codec aptX, mentre la batteria integrata è da 2000 mAh.
Dopo aver analizzato le caratteristiche tecniche, occupiamoci ora dell'esperienza d'uso generale con il DA149, che non ha mai manifestato problemi di collegamento del Bluetooth con smartphone e tablet. Comoda la possibilità di collegare memorie esterne; l'altoparlante riconosce automaticamente Pen drive o MicroSD, ma è in grado di leggere solo brani in formato MP3.
Passando alle prestazioni, il giudizio generale è più che positivo considerando il prezzo, davvero ridotto, di questo speaker. Discreta la potenza con un audio dettagliato. Abbastanza buona la riproduzione delle frequenze alte e medie, sempre ben definite e naturali, carenti invece i bassi che risultano poco profondi.
Solo sufficienti le performance del microfono, con un raggio d'azione limitato a circa un metro. Terminiamo con l'autonomia, pari a circa 6-7 ore. Infine il prezzo: il Dodocool DA149 può essere acquistato su Amazon a meno di 30 euro.

Dodocool DA149 Da Dodocool arriva uno speaker low cost che fa del design il suo punto di forza. Il DA149 vanta inoltre una costruzione curata ed un buon numero di connessioni disponibili, con il supporto anche alle memorie esterne. Tra gli aspetti che non ci hanno convinto la compatibilità limitata ai soli brani in formato MP3 e i bassi poco presenti.