Panasonic SC-ALL05 Recensione: un elegante speaker portatile impermeabile

Dal produttore giapponese arriva un piccolo altoparlante dal design curato e ricco di funzionalità: ecco il Panasonic SC-ALL05.

recensione Panasonic SC-ALL05 Recensione: un elegante speaker portatile impermeabile
Articolo a cura di

Il mercato degli speaker portatili è decisamente vasto; in questo settore è infatti possibile trovare prodotti di ogni genere, da soluzioni economiche come il Tronsmart Element T6, recensito qualche tempo fa, fino ad arrivare ad altoparlanti più raffinati nel design e nelle caratteristiche tecniche. A quest'ultima categoria appartiene lo speaker Panasonic SC-ALL05, oggetto oggi della nostra prova; parliamo di un prodotto dalle forme curate, impermeabile e compatibile con la piattaforma Qualcomm AllPlay. Scopriamo, quindi, tutte le caratteristiche dell'altoparlante wireless Panasonic SC-ALL05 partendo dal suo design.

Panasonic SC-ALL05: forme compatte ed eleganti

Il Panasonic SC-ALL05 si presenta con forme abbastanza contenute con dimensioni pari a 170 x 179 x 77 mm per un peso di 1,5 kg. Le sue linee sono eleganti e curate con un rivestimento laterale in plastica traforata ed una fascia cromata. La parte superiore, lucida, trattiene molto le impronte ed ospita tutti i comandi touch retroilluminati per il controllo dell'unità. Scendendo nel dettaglio, oltre al pulsante di alimentazione troviamo i comandi dedicati alle Internet Radio preferite dall'utente e i controlli di WiFi e Bluetooth. Non mancano, ovviamente, i comandi per il volume e per la gestione delle tracce audio. Infine troviamo il pulsante "Voice" che incrementa la chiarezza della voce in ambienti rumorosi. Presenti anche due LED sempre nella parte alta destinati alla gestione delle varie funzioni dello speaker. Passiamo al retro dove è presente un piccolo sportellino che protegge dall'acqua la presa di alimentazione, il comando di reset ed una porta LAN. Panasonic SC-ALL05 è disponibile in due colorazioni, nera o bianca.

Caratteristiche tecniche e installazione

Panasonic SC-ALL05 utilizza una configurazione a una via con due speaker Full range da 6,5 cm e doppio radiatore passivo sempre da 6,5 cm, per una potenza complessiva di 20 Watt (10 W/canale, 1 kHz, 6 ohm, 10% THD). Potenza che però scende a soli 8 Watt quando lo speaker viene alimentato dalla batteria integrata da 2950 mAh, ricaricabile in 3 ore e mezza circa. Passando alla connettività, citiamo il Wi-Fi a/b/g/n a doppio canale ed il Bluetooth 3.0, assente il codec aptX. Terminiamo l'analisi delle caratteristiche tecniche ricordando l'impermeabilità del prodotto con le certificazioni IPX5 e IPX7 (resistente a getti d'acqua e all'immersione ad un metro di profondità); peccato invece per l'assenza di un sistema di protezione dalla polvere. Configurare l'SC-ALL5 per la prima volta è davvero semplice; basterà scaricare su uno smartphone o tablet con Android o iOS l'app dedicata Panasonic Music Streaming. Applicativo che in pochi e semplici passaggi collegherà lo speaker alla nostra rete wireless. In alternativa è comunque disponibile una procedura tramite browser, WPS o si può anche utilizzare un cavo LAN per collegare l'unità al nostro router. Terminiamo ricordando che l'SC-ALL05 può essere acquistato ad un prezzo di listino di 229,99 euro.

Prestazioni audio e piattaforma AllPlay

Grazie alle sue caratteristiche l'SC-ALL05 può essere utilizzato all'aperto o anche in bagno con la batteria che consente un'autonomia di circa 8 ore. Questo speaker riesce a generare una buona potenza solo quando collegato alla presa elettrica con un ampio fronte sonoro, adattandosi senza problemi ad ogni genere musicale. Buona la resa delle frequenze medie e alte sempre ben definite, un po' carenti invece i bassi che risultano poco profondi. Passando alla piattaforma AllPlay, l'SC-ALL05 è in grado di riprodurre brani nei formati MP3, AAC, FLAC (fino a 192 kHz/24 bit), ALAC (fino a 192 kHz/24 bit), WAV (fino a 192 kHz/24 bit).

Questo speaker ospita infatti al suo interno la piattaforma AllPlay di Qualcomm che vi avevamo già presentato nelle recensioni della soundbar SC-ALL70T e più di recente nel test del sistema audio SC-ALL9. Tecnologia che grazie all'app Panasonic Music Streaming consente di attivare lo speaker e di accedere a varie sorgenti come Spotify (è necessario un abbonamento Premium con il supporto del servizio Connect), Napster e le stazioni radio di TuneIn (tramite l'App AllPlay Radio). Piattaforma che permette anche di ascoltare la propria musica preferita memorizzata su uno smartphone, tablet o su un server DLNA. Non manca infine il multi-room, con l'app Panasonic Music Streaming capace di configurare e accedere a tutti gli altoparlanti della serie ALL presenti in casa. Grazie ad essa è possibile riprodurre simultaneamente lo stesso brano su tutti gli speaker nella nostra abitazione o eseguire una diversa sorgente in ogni stanza.

Musica in tutta la casa

La configurazione dei vari speaker viene eseguita automaticamente dal software di Panasonic con la gestione di sorgenti e diffusori che si è rivelata abbastanza intuitiva. Basterà nell'app trascinare un altoparlante su un altro, creando un gruppo che consentirà di riprodurre contemporaneamente la stessa traccia sui vari sistemi audio. Il software di Panasonic permette, inoltre, di collegare insieme due prodotti della serie ALL per configurazioni stereo. Buono ma non ottimo il giudizio sull'App dedicata di Panasonic che anche in questo caso ha faticato più di una volta a riconoscere lo speaker. Applicazione inoltre con un'interfaccia ormai datata, ancora in lingua inglese. Concludiamo con gli aspetti che meno ci hanno convinto di questo speaker ricordando la costruzione in plastica, l'assenza di aptX e AirPlay, di un ingresso analogico e di un microfono da utilizzare per il vivavoce dello smartphone.

Panasonic SC-ALL05 Da Panasonic arriva uno speaker portatile, impermeabile, con Bluetooth e Spotify accessibile anche via WiFi tramite la piattaforma AllPlay di Qualcomm. L’SC-ALL05 è un prodotto dal design curato e dalle buone prestazioni audio che può essere utilizzato anche in bagno o in giardino. Peccato per la potenza che si riduce a 8 W quando alimentato a batteria; da segnalare inoltre l’assenza di un ingresso analogico.

7.6