Razer Kraken Recensione: cuffie gaming entry level di buona qualità

Le Razer Kraken sono il modello base della nuova gamma di cuffie da gaming della società californiana: ecco come si sono comportate.

recensione Razer Kraken Recensione: cuffie gaming entry level di buona qualità
Articolo a cura di

Una discreta qualità audio, un microfono all'altezza e un'ampia compatibilità sono alla base di un buon paio di cuffie da gaming entry level. Per questo motivo, Razer ha deciso di rinnovare le Kraken, ovvero il modello base dell'ultima gamma di headset da gioco della società californiana. Stiamo parlando di cuffie che non hanno molte pretese in ambito competitivo, ma che vogliono fornire un buon punto di partenza per coloro che iniziano ora a giocare online.
Le Kraken sono vendute a un prezzo di circa 80 euro sul sito ufficiale di Razer, un costo che si avvicina pericolosamente a quello della variante Tournament Edition, che aggiunge anche il controller audio USB (THX), proposte a 100 euro sul sito ufficiale e a 80€ online.

Design, pack di vendita e connettività

La confezione di vendita comprende, oltre ovviamente alle cuffie, un adattatore da jack a doppio jack (per microfono e audio stereo), un paio di adesivi con il logo Razer e il classico manuale multilingua. La confezione di vendita è curata nel pieno stile a cui ci ha abituato la società californiana, quindi i fan si troveranno sicuramente a casa. Trattandosi di un headset da gaming, le Kraken dispongono di linee aggressive, che si notano molto nella colorazione Green che abbiamo potuto testare.
Siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla solidità costruttiva, che offre un passante in metallo e dei comodi tessuti. Certo, alcune parti dell'headset sono in plastica, ma in linea generale non si possono fare molte critiche a Razer, vista anche la fascia di prezzo in cui va a collocarsiil prodotto.

I padiglioni auricolari sono in verde e presentano il logo Razer in bella vista, che fa capolino anche sotto forma di scritta nell'archetto superiore. Per quanto riguarda l'utilizzo nel corso delle lunghe sessioni di gioco, possiamo assicurarvi che il peso di 322 grammi non si fa sentire troppo e non abbiamo mai avuto problemi in tal senso.

Parlando della connettività, le Kraken presentano delle funzionalità di base: stiamo parlando di cuffie che si collegano solamente tramite jack da 3,5 mm e sono compatibili con PC, Mac, PlayStation 4, Nintendo Switch, Xbox One e smartphone. La gestione del volume avviene attraverso la rotella posta lungo il cavo e la stessa cosa avviene per quanto riguarda la disattivazione del microfono.

Una soluzione comoda, che però potrebbe creare qualche problema ad alcuni, visto che per utilizzare il microfono bisogna collegare entrambi i jack, cosa possibile su PC, ma su console la questione diventa più complessa e bisogna fare uso di appositi adattatori, come l'Xbox One Stereo Adapter (venduto separatamente). Oltre a questo, dobbiamo segnalare il fatto che ogni tanto ci è successo di muovere accidentalmente la rotella per gestire al volume, che può finire a contatto con i vestiti provocando cambi improvvisi di volume.

Questo succede raramente e con un minimo di accortezza il problema non si pone. Per quanto riguarda il microfono estraibile, esso è posto nel padiglione sinistro ed è in grado di catturare piuttosto bene la voce. Inoltre, esso è piuttosto solido ed è quindi difficile che si muova accidentalmente durante le sessioni di gioco. Tirando le somme, le Razer Kraken hanno un buon design, che viene accompagnato da un'ottima solidità costruttiva.

Qualità audio ed esperienza d'uso

Le Razer Kraken utilizzano driver al neodimio da 50mm con calibrazione personalizzata. Questi offrono un audio di buona qualità, tarato sui bassi ma con medi e alti più bilanciati del solito. Le Razer Kraken sono quindi una delle soluzioni più versatili disponibili in questa fascia di prezzo, vista la compatibilità con un'ampia gamma di piattaforme e la possibilità di ascoltare tranquillamente della buona musica. Certo siamo molto lontani dalla qualità offerta da cuffie realizzate con questo specifico intento, ma la versatilità non manca a queste Kraken.

Il genere videoludico più in voga del momento è sicuramente il Battle Royale e abbiamo quindi deciso di testare queste cuffie principalmente con Apex Legends e Fortnite. In questi titoli, la cosa più importante è disporre di buoni bassi, in modo da riuscire a sentire al meglio i passi dei nemici, sentendo dalla distanza i loro spari. Nel corso delle nostre sessioni di gioco, siamo sempre riusciti a capire bene dove si trovava il nemico e cosa stesse facendo, anche se il mancato supporto alle tecnologie dedicate all'audio posizionale si fa sentire. Infatti, altri prodotti della gamma Razer Kraken sono sicuramente più adatti a tale scopo, come potete leggere anche nella nostra recensione delle Razer Kraken Tournament Edition.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche, troviamo un microfono a riduzione di rumore unidirezionale, che dispone di una risposta in frequenza che va da 100Hz a 10KHz e di una sensibilità di 45 +- 3 dB. Passando all'headset, troviamo invece una risposta in frequenza da 12Hz a 28KHz e un'impedenza di 32 ohm. Abbiamo testato l'headset sia su PC che su console e in entrambi i casi sia l'audio stereo che il microfono hanno funzionato a dovere, anche se, come accennato in precedenza, su Xbox One ci vuole un apposito adattatore. Su PlayStation 4 funziona invece tutto a dovere e non abbiamo mai avuto nessun tipo di problema in tal senso.

Razer Kraken Gaming Headset Le Razer Kraken sono delle cuffie da gaming piuttosto versatili, che possono essere utilizzate con la maggior parte delle piattaforme in commercio e ben si adattano ai giochi Battle Royale. Tuttavia, il prezzo si avvicina pericolosamente a quello della variante Tournament Edition, che offre interessanti possibilità in più. Nonostante l'indiscutibile bontà dell'headset, esso viene quindi messo in secondo piano dalla stessa concorrenza interna. In ogni caso, se per qualche motivo doveste preferire questo modello, troverete delle cuffie di ottima qualità in grado di dare parecchie soddisfazioni.

7.5

Altri contenuti per Razer Kraken Gaming Headset