Toshiba X300 Recensione: 14 TB di spazio per professionisti e gamer

L'hard disk di Toshiba è un prodotto pensato per il salvataggio di grandi quantità di dati, indicato sia per i professionisti che per i gamer.

recensione Toshiba X300 Recensione: 14 TB di spazio per professionisti e gamer
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

La necessità di spazio per salvare i propri dati aumenta di anno in anno. Basti pensare a quante immagini e quanti video accumuliamo sui nostri smartphone, o alla sempre maggiore dimensione dei giochi, per non parlare dei professionisti, che hanno spesso a che fare con file di grandi dimensioni. Gli SSD hanno rivoluzionato il modo in cui usiamo il PC, rendendo tutto molto più veloce rispetto alle soluzioni meccaniche, ma la rapidità ha un prezzo e quel prezzo è un minor spazio a disposizione.
Le unità SSD da 512 GB e da 1 TB hanno raggiunto prezzi accessibili, ma se si va oltre a questa soglia i costi aumentano in modo esponenziale, ecco perché gli hard disk meccanici sono ancora in circolazione. Meno velocità ma molto più spazio a disposizione, un compromesso necessario per offrire tanti TB in un'unica memoria. Toshiba X300 guarda proprio in questa direzione, mettendo a disposizione 14 TB per salvare tutto ciò che si vuole a un prezzo consigliato di 529,00€.

Caratteristiche tecniche e prestazioni

Toshiba X300 è un hard disk meccanico da 3.5" e 7200 giri al minuto con interfaccia SATA III. La versione che abbiamo provato è da 14 TB complessivi, ma sono disponibili modelli da 4 fino 16 TB, che si differenziano non solo per la dimensione ma anche per alcune caratteristiche. Ad esempio le varianti da 12, 14 e 16 TB utilizzano l'elio al loro interno, che avendo una minor densità molecolare rispetto all'aria diminuisce l'attrito, con conseguente riduzione dei consumi e della rumorosità. Rispetto ai tagli più piccoli le varianti da 12 e 14 Tb offrono un buffer di 256 MB, contro i 128 MB degli altri; l'unico a differenziarsi ulteriormente è quello da 16 TB, che ha un buffer da 512 MB. Toshiba assicura il funzionamento di questo disco per 600.000 ore.
Il pack di vendita è molto basilare, nella confezione è presente il solo hard disk, ben protetto da un involucro di plastica, e il manuale di istruzioni.
Ma per cosa può essere utile un disco di questo tipo? Le tipologie di utilizzo per un hard disk da 14 TB sono variegate, si passa dalle workstation da lavoro ai server multimediali domestici, passando ovviamente per il gaming.

Le console di nuova generazione stanno andando verso un'altra direzione con memorie più veloci a discapito dello spazio disponibile. 1 TB può sembrare tanto ma le dimensioni dei giochi stanno crescendo, mentre le linee internet italiane non sempre sono all'altezza: il risultato è che oggi abbiamo spesso librerie di giochi enormi ma non accessibili subito.
Con 14 TB a disposizione si possono installare decine di giochi senza problemi, una scelta che, in base alle proprie esigenze, si può ritenere sensata, anche a discapito di tempi di caricamento più lunghi.

Sul fronte prestazioni infatti questo Toshiba X300 si allinea ad altri prodotti simili, del resto gli hard disk meccanici hanno dei limiti che non si possono superare. Ci troviamo quindi di fronte a una memoria che viaggia intorno ai 250 MB/s in lettura e scrittura sequenziale, lontani dalle prestazioni di un SSD SATA III e ancora più differenti da quelle delle memorie NVMe M.2.

Toshiba X300 Il Toshiba X300, in questa versione da 14 TB, è un hard disk che fa della capacità di immagazzinamento dati il suo punto di forza. Gli hard disk meccanici hanno ormai poco da dire sul fronte tecnologico, ma sono affidabili e soprattutto permettono di avere enormi quantità di memoria in poco spazio. Per chi installa molti giochi o per chi conserva grandi quantità di file multimediali può tornare davvero utile. Peccato solo per il prezzo, un po' più alto della concorrenza a parità di taglio di memoria.

8