Tribit XSound Go Recensione: un buon speaker Bluetooth a 30 euro

Tribit XSound Go è uno speaker Bluetooth economico che offre un audio di buona qualità, grazie anche ai due driver da 40 mm.

recensione Tribit XSound Go Recensione: un buon speaker Bluetooth a 30 euro
Articolo a cura di

Dopo aver testato il "fratello maggiore" Tribit MaxSound Plus, abbiamo avuto modo di provare anche XSound Go, uno speaker che cerca di offrire una buona esperienza d'ascolto nella fascia di prezzo che si aggira attorno ai 30 euro su Amazon Italia. Si tratta quindi di un prodotto particolarmente economico, che come potete immaginare manca di diverse funzionalità implementate invece in altri speaker di Tribit.
Tuttavia, a questo costo è il rapporto qualità-prezzo ad essere determinante. Sarà riuscita l'azienda cinese a realizzare un buon prodotto da questo punto di vista?

Caratteristiche tecniche e design

La confezione di vendita di Tribit XSound Go comprende, oltre ovviamente allo speaker, il manuale d'istruzione multilingua (anche in italiano) e un cavo per la ricarica microUSB/USB dalla lunghezza di circa 60 centimetri. Manca quindi il caricabatterie, ma si può tranquillamente utilizzare quello dello smartphone da 5V/1A. La prima differenza con il "fratello maggiore" si nota subito dopo aver estratto XSound Go dalla confezione: le dimensioni sono di 56 x 59 x 170 mm, per un peso di appena 380 grammi. Questo significa che si tratta di uno speaker decisamente più "piccolo" rispetto a MaxSound Plus.

Non si tratta certamente di un punto negativo, visto che il peso e le dimensioni ridotte migliorano sensibilmente la portabilità. Inoltre, non manca il classico cordoncino nero già montato sullo speaker, che consente di trasportare XSound Go in modo ancor più agevole. Se state cercando un prodotto leggero, questo speaker potrebbe fare al caso vostro.
In termini di design, le differenze con il "fratello maggiore" non sono in realtà molte. La scocca in plastica e la colorazione nera non riescono a far distinguere troppo lo speaker dalla massa. XSound Go viene venduto anche in colorazione Blue e forse quest'ultima va un po' a migliorare la situazione da questo punto di vista.

La griglia anteriore lascia intravedere i componenti interni e riporta in bella vista il logo Tribit, mentre nella parte superiore del dispositivo si trovano tutti i tasti per la gestione dello speaker, che consentono di accenderlo, di eseguire l'accoppiamento tramite Bluetooth, gestire la riproduzione della musica e alzare/abbassare il volume.

Si va quindi a perdere la tecnologia pensata per rendere i bassi più squillanti, ovvero quel pulsante XBass che troviamo invece su MaxSound Plus. Per quanto riguarda il tasto MFB, ovvero quello principale con il simbolo "Play", esso consente di riprodurre/mettere in pausa i brani con una semplice pressione, di passare alla canzone successiva premendo due volte e di tornare alla canzone precedente premendo tre volte.
Non manca inoltre la possibilità di gestire le chiamate: basta una semplice pressione per rispondere, mentre bisogna tenere premuto per circa due secondi il tasto per rifiutare.

Presente anche un microfono integrato, che fa capolino nella parte superiore tra il tasto per il Bluetooth e il pulsante MFB. Si può quindi rispondere alle chiamate anche quando si è distanti dallo smartphone. La qualità è discreta e non abbiamo mai avuto problemi da questo punto di vista durante la nostra prova. Insomma, le funzionalità consentite da XSound Go sono identiche a quelle di MaxSound Plus, fatta eccezione per la tecnologia XBass, che qui viene a mancare.

Stesso discorso anche per quanto riguarda il comparto connettività: nella parte posteriore dello speaker è presente uno "sportellino" dietro a cui si nascondono l'ingresso AUX per il jack da 3,5 mm e la porta microUSB standard per la ricarica. Da segnalare anche la presenza di un LED di stato nella parte superiore, posto tra il pulsante d'accensione e quello per il Bluetooth. Quest'ultimo diventa di colore rosso quando la batteria è inferiore al 15%, mentre è di colore blu quando lo speaker è collegato e diventa verde quando è totalmente carico.
Nonostante la fascia di prezzo sia inferiore a quella di MaxSound Plus, non manca la certificazione IPX7, che garantisce la resistenza del prodotto per circa mezz'ora immerso in acqua a una profondità di un metro. Interessante il fatto che la batteria sia da 4400 mAh e permetta fino a 24 ore di riproduzione musicale.

Durante la nostra prova, ci siamo fermati un po' prima (22 ore) di questo valore, ma possiamo confermare che i dati forniti dall'azienda sono veritieri. Una ricarica completa dal 0% al 100% richiede circa quattro ore. I risultati sono quindi particolarmente buoni e XSound Go riesce anche a offrire un'autonomia leggermente migliore rispetto a MaxSound Plus, che nelle nostre prove si era fermato a circa 20 ore di riproduzione musicale.
La tecnologia Bluetooth supportata è la classica 4.2, che ha diversi limiti rispetto alla versione 5.0 ma funziona comunque bene e dispone di una copertura di circa 10 metri. Questo dato è chiaramente destinato ad aumentare con un utilizzo all'esterno.

Tribit XSound Go monta un radiatore passivo e due driver da 40 mm, per una risposta in frequenza che va da 85 Hz a 20kHz, mentre la potenza di output massima è di 2 x 6W. Stiamo parlando di una configurazione superiore rispetto alla media della fascia di prezzo, che spesso monta componenti molto meno performanti. Non siamo certamente ai livelli di MaxSound Plus, ma d'altronde il costo è inferiore.

Esperienza d'uso

La prima cosa che si nota quando si inizia a riprodurre qualche brano con XSound Go è la resa simile a quelle del MaxSound Plus. Si va sicuramente a perdere in termini di bassi, che risultano meno potenti rispetto a quelli offerti dalla controparte più costosa, ma dispongono in ogni caso di una buona intensità. Le frequenze medie e alte vengono riprodotte discretamente, risultando ben tarate, almeno nel panorama degli speaker portatili. Per il resto, difficilmente si verifica qualche distorsione dell'audio, se non ai picchi massimi.

D'altronde, il volume massimo è inferiore a quello del "fratello maggiore", ma siamo comunque su buoni livelli. In linea generale, la qualità audio offerta da Xsound Go è veramente ottima, soprattutto se pensiamo che si tratta di un prodotto venduto a circa 30 euro.

Non abbiamo avuto alcun tipo di problema per quanto riguarda la connettività. La ricezione è ottima rimanendo entro i 5 metri di distanza e la distorsione dell'audio inizia a farsi sentire solamente dopo i 15 metri, per quanto riguarda gli spazi interni. All'esterno i valori sono decisamente superiori e non abbiamo mai verificato problemi audio, anche se questo dipende anche dagli ostacoli strutturali presenti. Parlando della latenza, quest'ultima non si fa quasi mai sentire, nemmeno durante la visione di video.
Certo, l'assenza del supporto all'aptX potrebbe far storcere il naso a qualcuno, ma dobbiamo ammettere che durante la nostra prova non ne abbiamo sentito la mancanza.
Abbiamo accoppiato il prodotto a smartphone e tablet, senza mai rilevare alcun problema in merito. Ci piace molto il fatto che Tribit continui a offrire la possibilità di utilizzare MaxSound Plus anche in modalità cablata, in modo da non consumare la batteria interna. In questo caso però, al contrario di MaxSound Plus, non è purtroppo presente in confezione il cavo jack.

Tribit XSound Go Tribit X Sound Go ha meno funzionalità e meno bassi del "fratello maggiore" MaxSound Plus, inoltre al massimo volume non manca una leggera distorsione del suono. Stiamo però parlando di "problematiche" piuttosto normali per questa fascia di prezzo e, per il resto, lo speaker è in grado di offrire un'ottima qualità audio. Non mancano anche la possibilità di gestire le chiamate e la certificazione IPX7 per la resistenza all'acqua. Ci ha fatto un po' storcere il naso invece l'assenza del cavo jack dalla confezione di vendita. Tirando le somme, Tribit XSound Go non è un prodotto perfetto, ma riesce comunque a offrire all'utente medio tutto ciò di cui ha bisogno nella fascia che si aggira attorno ai 30 euro. Sicuramente uno dei migliori speaker a questo prezzo.

7.5