Rubrica Hardware Shop - Vol 8

Ecco la rubrica dedicata ai "consigli per gli acquisti" in merito all'hardware PC - Volume 8

rubrica Hardware Shop - Vol 8
Articolo a cura di

Il nuovo numero di Harware Shop andrà a rivedere alcune componenti ormai obsolete e introdurrà soprattutto un nuovissimo SSD che, seppur veramente costoso, permetterà di toccare con mano le prestazioni che assicurerà una volta installato nel sistema. L’uscita della GeForce 460 ha finalmente decretato il potere assoluto della casa Nvidia per quanto riguarda la fascia media. Con solo 150 euro ci porteremo a casa una scheda video di ultimissima generazione, basata sul nuovo chipset GF104, in grado di assicurare prestazioni maggiori rispetto alla sorella maggiore 465.

FASCIA BASSA (Prezzo: circa 500 Euro)

-- CASE --
COOLER MASTER ELITE 100
Formato: Mini ITX - Ali: Compreso da 150 Wat - Accessori: Assenti (Prezzo 65 Euro)


Decisamente più funzionale e d economico di quello proposto il mese scorso. Non dovremo nemmeno più aver bisogno dell’alimentatore aggiuntivo. Potremo quindi risparmiare qualche soldino in modo da investire meglio nelle periferiche di gioco come mouse e tastiera.




-- PROCESSORE --
Amd Phenom II X3 720 BE
Socket AM3 - 3 core - 2.800 MHz - 45 nM (Prezzo 100 Euro)



Con soli 20 Euro in più rispetto al mese precedente la new entry di questo mese si aggiudica la nostra fiducia. Il nuovo tri-core di Amd offre ad oggi il miglior rapporto qualità/prezzo evitando di scadere nella lentezza che caratterizza molti suoi concorrenti, anche di prezzo più elevato.





-- GPU --
Nvidia GeForce 9800 GTX+
Memoria 512 Mb GDdr3 - Frequenza gpu 738 MHz - frequenza mem. 2.200 (Prezzo 95 Euro)



Il divario rispetto alla scheda proposta precedentemente, la Ati 4770, non è molto consistente. Spendendo solo 15 euro in più potremo però contare su una versatilità maggiore. Reperire schede come questa nel mercato dell’usato è poi davvero un gioco da ragazzi. Senza inoltrarci in discorsi che non possiamo qui approfondire vogliamo solo informare il lettore che è possibile trovare chip grafici molto performanti a costi davvero contenuti.






-- SCHEDA MADRE --
AM3-785G-M-ITX SKT AM3 MINI-ITX
Socket AM3 - 2 DDR3 - 1 PCI-E - 4 SATA - 6 usb (Prezzo 100 Euro)



Davvero quello che fa per noi. Entrare nel favoloso mondo del gaming su Pc con questa scheda madre rappresenta la quintessenza del risparmio.1 Pci-e, 2 slot per le ram e una mobo capace di riprodurre suono. Non avremo davvero bisogno d’altro






-- RAM --
Kingstom ValueRam : 2x2 Gb (4 Gb)
1333 MHz - DDR3 - 1,5v (Prezzo 55 Euro)



2 banchi di ram per un totale di 4 Gb sono più che sufficienti per permetterci di utilizzare le nostre applicazioni senza problemi di sorta. Ultimamente il mercato delle ram sta subendo forti rialzi di prezzo. Quindi ci conviene cercare bene per l’intera rete e acquistare queste ram in maniera intelligente.






-- HARD DISK --
Hitachi P7K500
tr.rate.medio 78,5 Mb/s - 14,4 ms - vel. 7.200 rpm (bassissima rumorosità) - 500 (466) Gb (Prezzo 50 Euro)






Con una rumorosità quasi impercettibile Hitachi si aggiudica il premio di migliore silenziosità in materia di archiviazione dati. Nonostante questo primato non dovremo scendere troppo a compromessi con l’efficienza di transfer e accesso dei dati. Tali caratteristiche rimangono nella media dei concorrenti più rumorosi e, alle volte, persino più costosi.




-- SCHEDA AUDIO --
Integrata nella Scheda Madre

Se accostata ad un discreto sistema 5.1 analogico, ancorchè abbastanza economico, può ancora fare la sua dignitosa figura. Lasciamo quindi ai più ‘spendaccioni’ il culto del suono e limitiamoci a ascoltare i nostri suoni ‘gratuiti’.

Commento:
Ancora una volta abbiamo optato per un Mini-Itx. Scegliere questo formato permette di fatto una facile collocazione in qualsiasi parte della nostra abitazione. Non sottovalutiamo le performance grafiche di questo piccolo Pc. Sicuramente l’overclocking non sarà il nostro pane quotidiano ma se siamo orientati verso questo assemblato non sarà di certo per poter spingere al massimo le componenti al suo interno. Gustiamoci i nostri giochi preferiti senza troppe pretese e offriamo una cena in più alla persona che amiamo.

FASCIA MEDIA (Prezzo: circa 940 Euro)

-- CASE --

COOLER MASTER CM690 II Advanced
Formato : E-ATX, ATX e m-ATX - Dimensioni 214,5x511x529 - Ali assente - Accessori: dock per hard disk 3.5 e 2.5 pollici (Prezzo 90 Euro)




Poter disporre di un dock per hard disk è sicuramente un vantaggio. Moltissimi utenti infatti si ritrovano, dopo aver cambiato il vecchio pc, con innumerevoli dischi interni non utilizzati. La qualità dei materiali di costruzione è decisamente molto buona. Dopo un’attenta analisi scopriremo che si potranno montare fino a 10 ventole al suo interno garantendo di fatto un ottimo sistema di raffreddamento. L’unico piccolo problemino, se cosi possiamo chiamarlo dal momento che il costruttore ha disegnato il prodotto volutamente in questo modo, è rappresentato dall’eccessiva accessibilità di penetrazione della polvere. È quindi caldamente raccomandata una pulizia costante dell’intero chassis.





-- ALIMENTATORE --
Corsair 650CMPSU
850 watt - 4 X PCI-E a 8 pin - 8 x SATA (Prezzo 90 Euro)



Ottima potenza vista la media delle componenti di questa fascia. Design utile per ridurre l’ingombro dei cavi nel case e ventole molto silenziose. Ovviamente per noi appassionati videogiocatori, durante uno scontro a fuoco, la silenziosità può sembrare una caratteristica inutile. In Idle però, magari mentre stiamo scrivendo qualcosa in silenzio, non dovremo più ‘ascoltare’ il fastidioso ronzio di un normale alimentatore.






-- PROCESSORE --
Intel Core i7 860
Socket 1366 - 4 core - 2800 Mhz - 45nM (Prezzo 220 Euro)


Fortunatamente i prezzi degli i7 sono calati al punto da permetterci di consigliarli in fascia media. Le critiche che ci farete saranno bene accette. Come abbiamo più volte sottolineato è davvero difficilissimo poter scegliere con sicurezza quale componente deve suggerita in questa fascia. Purtroppo non possiamo consigliare più di un processore. La nostra scelta è stata dettata dal fatto che Intel, con questo processore, è riuscita a convincere l’utenza attraverso molti benchmark. Non vogliamo assolutamente insinuare che in casa AMD non esistano prodotti in grado di sfoderare qualità davvero all’avanguardia, basti guardare al prodotto suggerito in fascia alta. Con poco più di 200 euro potremo contare su un processore veramente valido, in grado di assicurare un largo margine di overclockabilità.







-- GPU --
Nvidia GeForce GTX 460
Memoria 1024 Mb GDdr5 - Frequenza gpu 375 MHz - frequenza mem. 1.800 (Prezzo 140 Euro)


Questa scheda rappresenta sicuramente il miglior rapporto qualità/prezzo reperibili oggigiorno sul mercato. Se non crediamo che questa scheda può risolvere tutti i vostri dilemmi ci basterà fare un giro per la rete per cercare i Benchmark relativi. Potremo facilmente notare come l’indice delle prestazioni supera tranquillamente quello della sorella maggiore: la GTX 465. Questo fatto apparentemente inatteso deriva dalla nuova tecnologia del chipset grafico montato: il GF104. In definitiva questa scheda ci permetterà di creare un sistema perfettamente bilanciato spendendo di fatto meno soldi di quello che ci saremo aspettati per assicurarci le prestazioni di cui abbiamo bisogno.







-- SCHEDA MADRE --
Gigabyte P55 UD6
Socket 1156 - 6 DDR3 - 1 PCI-E 16x - 2 PCI-E 1x - 2 PCI - 10 SATA - 10 USB (Prezzo 200 Euro)


Con l’avvento dei nuovi processori è doveroso adottare questa scheda madre. Le possibilità di espandibilità e overclockabilità sono ormai appannaggio comune di quasi tutte le scade madri in circolazione. Quello che però ci preme sottolineare è che la scelta del Socket 1156 per la fascia media è, a nostro avviso, giustificato dal fatto che potremo in qualsiasi momento decidere di passare a un core i7 qualora le circostanze divenissero conveniente. Intel infatti ha deciso di piegare il monotematico mercato dell’ out out in uno più accessibile e flessibile accontentando di fatto sia consumatori che venditori di processori. La classe Lynnfield infatti mostra già un primo i7 860 capace di esser montato su questo tipo di socket. Aspettiamoci in ogni caso nuovi passi in avanti da quasta florida industria che opera nel campo dell’hardware.





-- RAM --
Corsair PC1600 CMD8GX3M4A1600C8 2x2 Gb (4Gb)
1600 Mhz - DDR3 - 1.65v (Prezzo 180 Euro)



Corsair ha lanciato sul mercato delle nuove memoria appositamente dedicate ai socie 1156. Questo modello, comprensivo di un sistema air flow montabile al di sopra delle memorie stesse è venduto e pensato in 4 moduli da 2Gb l’uno Dual Channel. Noi sinceramente non abbiamo ancora bisogna di così tanta ram all’interno del nostro pc di fascia media, quindi se riusciamo ad accaparrarci solo 2 di questi 4 moduli funzionanti alla stratosferica frequenza di 1600 Mhz noteremo davvero dei cambiamenti sostanziali oltre ad assicurare un range di overclockabilità notevolmente maggiore rispetto alle precedenti memorie.






-- HARD DISK --
Samsung SpinPoint F3
tr.rate.medio 111 Mb/s - 15 ms. - vel. 7.200 rpm - 1.000 (931) Gb (Prezzo 80 Euro)




È decisamente ancora troppo presto per suggerire, anche agli utenti di fascia media, l’acquista di un’unità SSD. Sicuramente il mercato dei Solid State Drive pullula di finte offerte capaci di avvicinare e inevitabilmente convincere l’utente meno esperto all’acquisto. Sfortunatamente ‘scovare’ unità performanti, magari anche poco capienti, è davvero difficile. Non ci resta che consolarci con questo ottimo Hard Disk da 3.5 pollici capace di ottime prestazioni sia in lettura che in scrittura, assicurando oltretutto una consistente capacità di archiviazione ad un prezzo molto contentuto.








-- SCHEDA AUDIO --
Creative SoundBlaster X-Fi Titanium
24bit/96KHz - EAX 5 (Prezzo 60 Euro)



Sorellina minore dell’impareggiabile scheda del sistema ideale, questa scheda sarà in ogni caso capace di elevarsi con estrema facilità dall’abnorme massa di schede audio integrate sulle motherboards.
L’Environment Audio Extension di ultima generazione fornitoci, capace di riprodurre 128 voci simultaneamente, sarà in grado di farci gioire o rabbrividire, se disponiamo di un buon sistema 7.1, in qualsiasi momento di gioco.







Commento:


La fascia media è sicuramente la più difficile da gestire. Sfortunatamente non possiamo creare un elenco di tutti i prodotti che riteniamo papabili destinati a questo enorme bacino di utenza. Invitiamo quindi tutti gli utenti a prendere un po’ con le pinze quello che abbiamo analizzato e dichiarato. Un utente esperto non farà fatica a ricercare da solo le periferiche che reputa più utili per completare il suo assemblato. Ciò nonostante noi abbiamo il dovere di scegliere e di informare il lettore poco pratico sulle nuove tecnologie disponibili sul mercato in grado di permettere la formulazione di un sistema di classe media.

FASCIA ALTA (Prezzo: circa 2300 Euro)

-- CASE --

COOLER MASTER HAF 932
Formato : E-ATX, ATX e m-ATX - Dimensioni 243x560x564 - Ali assente - Accessori: 3ventole di raffreddamento ( side, top e rear) (Prezzo 150 Euro)




Il fatto che HAF stia per Haigh Air Flow è significativo del fatto che ci troviamo davanti un signor cabinet per Pc. Oltre a contenere ben 6 vani per periferiche da 3.5 pollici e altrettanti per slot da 2.5 il punto di forza di questo prodotto è reperibile nella presenza di ben 3 ventole che assicureranno un ottimo ricambio d’aria all’interno del nostro Pc. A questo punto overlcockare il nostro assemblato è un ‘must’ non un’opzione.













-- ALIMENTATORE --
ThermalTake ToughPower 1000
1500 watt - 4 x PCI-E a 6 pin - 4 x PCI - E a 8 pin - 8 x SATA (Prezzo 200 Euro)




1000 watt saranno più che sufficienti sia per permetterci ottime configurazioni in SLI, o Crossfire, sia per spingere al massimo il nostro processore. Ricordiamoci solo di dire alla mamma di spegnere qualche elettrodomestico quando ci sente giocare a Crysis.














-- PROCESSORE --
AMD Thuban X61090t
Socket AM3- 6 core a 3.2 Ghz - 32 nM - (Prezzo 300 Euro)


Il non plus ultra di casa AMD. Non stiamo scherzando riguardo al prezzo: costa solamente 300 Euro. Sicuramente la tecnologia Turbo Core è attualmente inferiori rispetto a quella dei processori i7 di Intel. Tuttavia, viste le notevoli capacità di overvolting e overclocking, difficilmente riusciremo a sfruttare ogni singolo Hz sviluppato da questo gioiello di ingegneria. Adesso potremo davvero goderci ogni singola texture del nostro gioco preferito. Evitiamo solo di surriscaldo inutilmente quindi premuniamoci di un adeguato sistema di raffreddamento, magari anche a liquido.








-- GPU --
Nvidia GeForce GTX 480
Memoria 1536 Mb Gddr5 - Frequenza Gpu 700 Mhz - Frequenza Mem. 3896 Mhz (Prezzo 500 Euro)



Ovviamente non saremo immuni a critiche e flame da parte degli utenti del forum. Tuttavia i test parlano chiaro in merito: la GeForce GTX 480 vince sulla ATI 5870 con uno scarto di 1300 punti nel 3d Mark Vantage. Sicuramente sarà più rumorosa e dispendiosa in termini di consumi energetici. Tuttavia quando si tratta di fps riesce quasi sempre ad arrivare prima sulla sua diretta concorrente (Crysis 84 vs. 78 per esempio). Con questo non vogliamo assolutamente insinuare che chi vorrà optare per la 5870 sia uno stupido. Anzi risparmiando quasi 100 Euro forse si dovrebbe prendere in considerazione molto attentamente la scelta della scheda grafica per l’assemblaggio di un pc di fascia alta.







-- SCHEDA MADRE --
MSI 890FXA GD70
Socket AM3 - 4 DDR3 - 4 PCI-E 16x - 1 PCI - 6 SATA - 4 USB 2.0 -4 USB 3.0 (Prezzo 310 Euro)

Con un processore del genere non possiamo di certo sfigurare con una motherboard scadente. La nuova arrivata in casa MSI sembra proprio, almeno per ora, la regina indiscussa delle schede madri basate per cpu AM3. L’ottima componentistica ci assicurerà inoltre di overclockare il nostro processore a livelli estremi in tutta tranquillità: l’auto OC Genie e l’Unlock cpu core ci permetteranno di modificare e verificare costantemente i nostri parametri. Non dovremo fare altro che decidere la nostra configurazione in base alle richieste del momento. Decidere di operare risparmiando energia, per esempio durante sessioni di scrittura o visione di un film o richiedere la massima energia da parte del nostro sistema sarà davvero un gioco da ragazzi.






-- RAM --
DDR3 2000Mhz Corsair GT CL8 - 3x2 Gb (6Gb)
2000 Mhz - DDR3 - 1.65v (Prezzo 339.50 Euro)


L’ultimo modulo di memoria della Corsair.
Velocissime memorie Triple Channel da 6Gb DIMM DDR3 SDRAM totali.
E’ l’ideale per tutti gli appassionati di gaming che richiedono prestazioni e possibilità di overclockabilità estreme. Offre le migliori prestazioni con schede madri di supporto DDR3 2000Mhz. Numerosi i test già effettuati da Corsair in piattaforme DDR3 per garantire prestazioni alla sua velocità nominale. Sono state infatti ideate per funzionare a 2000Mhz con latenze di 8-8-8-24. A grandi prestazioni corrisponde però un prezzo elevato, anche se la velocità ottenuta non ci permetterà di lamentarci in alcun modo.








-- HARD DISK --
Crucial C300
Velocità scrittura/lettura media: 270 Mb/s - Tempo di accesso in scrittura: 0.05 ms - Capacità 256 Gb (29.8) (Prezzo 550 Euro)

Finalmente è stato creato un disco SSD in grado di contenere un sufficiente quantitativo di informazioni senza dover sacrificare le performance in lettura/scrittura. La differenza rispetto al precedente, e tuttora validissimo SSD di Intel,risiede proprio qui. Il famoso collo di bottiglia che si tende a creare nei sistemi privi di SSD è ormai un ricordo. Affiancare un lento disco a rotazione non sarà di fatto necessario vista la capacità di questo nuovo prodotto. Potremo invece affiancarlo, in funzione della quantità di dati che dovremo gestire, a una moltitudine di chiavette da 8 Gb reperibili oggigiorno a costi davvero molto limitati.








-- SCHEDA AUDIO --
Asus Xonar essence STX 6.1
24bit/96KHz - EAX 5 (Prezzo 140 Euro)



Ram dedicata, PCI-E, schermatura contro le interferenze elettromagnetiche e infine la capacità di produrre flussi Dolby Digital 6.1 fa di questa scheda audio la capostipite del suo genere.
Una volta provata constateremo facilmente che tutto ciò fino ad ora ascoltato non era altro che semplice ‘rumore’.










Commento:



A parte un piccolo suggerimento in materia di Solid State Drive non serve aggiungere altro a questa fascia. Comprare un Pc del genere non è assolutamente uno scherzo per le tasche di qualsiasi utente. Se siamo interessati alla qualità nuda e cruda e non ci interessiamo di moda o macchine non rimarremo di certi delusi da questo Personal computer.

Everyeye Hardware Shop Il mercato dei processori sembra finalmente aver preso una boccata d’aria dopo il lancio dei Thuban da parte di AMD. Sfortunatamente vedremo in un prossimo futuro l’avvento di altri odiosi standard per i sockett, soprattutto da parte di Intel, tuttavia speriamo che questo porti ad una seria espansione delle potenzialità di calcolo. L’avvento delle nuove schede Fermi ha di fatto rivoluzionato il mercato dei chipset grafici. L’egemonia di Ati è stata finalmente ridimensionata. Aspettiamoci di vedere battaglie all’ultimo frame per la futura ideazione di driver capaci di sfruttare a pieno ogni singola caratteristica delle Direct X 11.