Le news della settimana Tech, da Amazon all'aggiornamento di Windows 10

Dall'aggiornamento di Windows 10 agli aumenti salariali di Amazon, passando per il caso Facebook, le news della settimana.

rubrica Le news della settimana Tech, da Amazon all'aggiornamento di Windows 10
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Settimana di novità importanti dal fronte Windows 10, con il lancio del nuovo October Update, che introduce varie novità corpose ma anche alcuni bug, segnalati da diversi utenti. Non solo Microsoft però, perchè protagonista delle settimana è anche Amazon, che fa registrare un significativo passo in avanti a livello di diritti dei dipendenti, aumentando il salario minimo. Bernie Sanders, da sempre molto critico con Jeff Bezos, ha promosso l'iniziativa, invitando gli altri imprenditori americani a seguire il suo esempio. Sul fronte Facebook invece continua il periodo nero dell'azienda, che dopo le falle nella sicurezza accertate la scorsa settimana ora deve vedersela con l'Unione Europea.

Windows 10 October Update

E' stato senza dubbio tra i protagonisti assoluti della settimana. Stiamo parlando dell'October Update di Windows 10 rilasciato da Microsoft. Un aggiornamento che va ad aggiungere diverse novità di rilievo all'esperienza utente, come il tema scuro per l'esplora risorse, ma anche nuova funzionalità per la Mixed Reality e l'integrazione con l'applicazione telefono. Come di consueto, la distribuzione sta avvenendo in maniera graduale in tutti i mercati e non tutti gli utenti hanno ancora ricevuto l'update. Per i più impazienti che vogliono da subito mettere le mani sul pacchetto, è possibile scaricare l'Update Assistant e quindi seguire la procedura che vi abbiamo descritto dettagliatamente nella guida pubblicata su queste pagine. Come sempre però consigliamo di effettuare un backup prima di procedere con l'installazione. L'intera procedura potrebbe richiedere fino a novanta minuti, come affermato dalla stessa Microsoft in fase di rilascio.
Il sistema operativo tende a mantenere per un determinato periodo di tempo i file d'installazione sui PC, che potrebbero arrivare ad occupare fino a 20 gigabyte di spazio, una quantità importante soprattutto sui computer con SSD da 128 o 256 gigabyte. A tal proposito abbiamo pubblicato una breve guida che vi spiega nel dettaglio come recuperare lo spazio.
Non sono mancati ovviamente i problemi. In particolare sembrerebbero essere tre, di cui uno estremamente grave, uno in fase di risoluzione ed un altro su cui sono in corso le verifiche. Partiamo proprio da quest'ultimo, perchè secondo quanto affermato da vari utenti, l'October Update di Windows 10 starebbe cancellando i file presenti nella directory utente. Le segnalazioni sono state molte, ma altrettanto grave è la notizia riguardante il blocco dell'aggiornamento su alcuni tipi di processori Intel. Il tutto è stato confermato dall'azienda di Redmond, che ha ritenuto opportuno bloccare il rilascio su alcuni modelli di CPU a causa dell'insorgere di alcuni problemi con i driver intel Display Audio. In fase di risoluzione invece il bug del Task Manager che mostrerebbe dati errati per l'utilizzo della CPU.

Amazon e l'aumento salariale

In attesa del lancio della nuova piattaforma di streaming gratuita, che potrebbe vedere la luce a breve, si registra un'importante novità per i dipendenti Amazon americani.
Contro ogni aspettativa infatti il gigante di Jeff Bezos ha annunciato di aver aumentato il salario minimo ai dipendenti a Stelle e Strisce, a cui sarà riconosciuto un minimo orario di 15 Dollari. L'annuncio è stato dato proprio dal ricco imprenditore, che attraverso un comunicato ha affermato come "dopo aver ascoltato i critici, abbiamo riflettuto molto su quello che volevamo fare ed abbiamo preso una decisione. Siamo entusiasti di questo cambiamento ed incoraggiamo i nostri concorrenti e le altre grandi aziende a fare lo stesso". La decisione è stata accolta favorevolmente anche da Bernie Sanders, che in precedenza era stato uno dei più critici nei confronti di Amazon, sostenendo che "quanto fatto non solo è enormemente importante per centinaia di miglia di dipendenti Amazon, ma potrebbe essere un segnale per tutto il mondo. Esorto i leader aziendali di tutto il paese a seguire l'esempio del signor Bezos". Tuttavia, uno studio di Bloomberg ha rivelato che per alcuni dipendenti l'aumento salariale sarà solo pari ad un Dollaro.
Amazon però sembra voler guardare sempre più ai diritti dei dipendenti, ed a tal proposito ha intenzione di introdurre delle importanti novità anche per i corrieri.

Facebook e la falla di sicurezza: ancora ripercussioni?

E' stata anche la settimana successiva alla falla di sicurezza di Facebook che ha coinvolto oltre 90 milioni di account a livello mondiale.
Sono arrivate le prime reazioni da parte dell'Unione Europea, che in ottemperanza al regolamento sulla privacy potrebbe multare Facebook fino ad 1,6 miliardi di Euro. Sulla questione, per conto dell'UE, sta indagando l'Irlanda: il commissario ha reso noto che "siamo preoccupati del fatto che questa violazione riguardi molti milioni di account e che Facebook non sia in grado di chiarirne la natura e i rischi".
Sulla questione è tornata anche il commissario europeo per la giustizia, Vera Jourova, che parlando con FPP ha annunciato come i primi calcoli abbiano permesso ai tecnici di quantificare un impatto su 5 milioni di account europei. La Jourova ha però affermato che "ne saprò di più nei prossimi giorni. Da quello che si sa, cinque milioni di europei sono stati coinvolti su 50 totali, che è un numero incredibile".
Vi ricordiamo che abbiamo pubblicato una guida che permette di capire se l'account è stato vittima della vulnerabilità.