Rubrica TechnoloGeek - Vol 17

Windows Phone 7 traballa mentre i terminali Android spuntano come funghi

rubrica TechnoloGeek - Vol 17
Articolo a cura di

TechnoloGeek: come districarsi in mezzo a tutte le novità, le news i prodotti che giornalmente appaiono su internet e nei negozi? Everyeye vi viene in aiuto con questa nuova rubrica settimanale in cui raccoglieremo per voi tutto lo scibile tech oriented apparso in Rete (ma anche nel mediaworld sotto casa) negli ultimi sette giorni.

Apple World

Apple ha rilasciato questo fine settimana un aggiornamento firmware per i MacBook Air, atto a risolvere i problemi legati agli schermi dei portatili, riscontrati un mese fa da una parte dell'utenza. La nota allegata all'aggiornamento conferma che è stato risolto il problema della schermata nera all'avvio o al ripristino, ed il conseguente blocco del sistema.

iPad2 sul mercato ad Aprile
Stando alle ultime indiscrezioni pubblicate dal sito DigiTimes, Foxconn, il principale fornitore dei dispositivi mobili Apple, consegnerà il nuovo modello di iPad 2 a fine Febbraio 2011: le unità disponibili per quella data sanno tra le 400.000 e le 600.000, mentre la commercializzazione avverrà nel mese di Aprile. Una procedura, questa, che ricalca esattamente quella utilizzata per il primo modello: l'iPad fu presentato a gennaio e messo in vendita da Aprile.

iPhone 4 bianco è realtà

In un documento rilasciato dalla compagnia telefonica americana AT&T viene confermata la commercializzazione dell' iPhone 4 bianco nella primavera del 2011. Annunciata ufficialmente in occasione del lancio di iPhone 4, lo scorso giugno, la nuova colorazione è stata successivamente rimandata più volte da Apple a causa di alcuni problemi con i materiali e la vernice utilizzata. Il nuovo modello, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe avere inoltre la famosa antenna a cornice disposta diversamente, per evitare qualsiasi problema di ricezione.

Finalmente Chrome OS

Google ha recentemente presentato il sistema operativo Chrome OS ed ha dato il via al Pilot Program, una fase beta disponibile purtroppo solo negli Stati Uniti, in cui ci si può iscrivere per testare il nuovo OS con il notebook Inventec Cr-48. Se volete saperne di più di questo nuovo sistema operativo, leggete il nostro articolo di approfondimento a Questo Indirizzo.

Google ha inoltre iniziato la consegna dei primi Chromebook (per il Pilot Program sembra che siano disponibili ben 60.000 notebook) ed immancabilmente su Youtube è stato inserito il video dell'unboxing.

Chromebook (nome in codice Cr-48) è un netbook dotato di display da 12 pollici, una tastiera senza tasti funzione e caps lock, connessione 3G, touchpad, WiFi 802.11n, batteria con autonomia da 8 ore in attività e 8 giorni in standby, ed una webcam. I primi veri netbook con Chrome OS saranno immessi sul mercato a metà del 2011: i partner al lancio saranno Acer, Samsung e Intel. 

Android World

300.000 nuovi Androidi al giorno
Android cresce sempre di più sul mercato, soprattutto negli Stati Uniti: non è quindi una sorpresa scoprire che al giorno vengono attivati più di 300.000 dispositivi con il sistema operativo di Google. Ad annunciarlo è Andy Rubin, capo della divisione mobile dell'azienda di Moutanin View, che sul suo account twitter da la lieta novella. Un dato notevole, che conferma il trend positivo intrapreso: a metà Maggio erano 100.000 le unità attivate quotidianamente, 160.000 a Giugno e 200.000 ad Agosto. 

Google ci riprova con il Google Phone: Nexus S
Dopo i rumor, le immagini rubate, e l'annuncio ufficiale, ecco la prima recensione del secondo Google Phone: Nexus S.
Nell'opinione di Engadget si tratta del miglior smartphone Android in circolazione al momento, in attesa del prossimo prodotto Lg o HTC che lo supererà. Vi ricordiamo che Nexus S è prodotto da Samsung, e che il lancio avverrà in America nei primi giorni di Gennaio, mentre nulla è dato sapere circa un possibile arrivo sul suolo Europeo.
Il prezzo: 529$ senza contratto.
Questo potrebbe far sperare in un buon trattamento anche per noi Europei. 



Lg insegue Samsung nella lotta dei device Android più riusciti
Il sito Engadget ha avuto l'occasione di effettuare alcuni test con l'LG Star, uno dei primi smartphone in arrivo nel 2011 con il processore Nvidia Dual-Core Tegra 2. Dalle analisi, la redazione del portale nota come il display, pur non essendo un AMOLED, abbia un angolo di visuale molto elevato, e risulti di ottima fattura. Grande 4", ha una superficie piatta e arrotondata lungo i margini. Per quanto riguarda l'audio, il dispositivo offre un solo altoparlante nella parte bassa, che però riesce a riprodurre i suoni con un'ottima potenza. Il modello testato montava Android 2.2, una versione che molto probabilmente al lancio verrà sostituita con la 2.3. Infine il processore, il fiore all'occhiello di questo prodotto, conferisce prestazioni elevate, rendendo il dispositivo molto veloce ad eseguire i comandi e i software, come dimostra questo filmato pubblicato dal web-magazine. LG Star arriverà negli USA ad inizio anno, mentre non è prevista una sua commercializzazione sul nostro territorio: è probabile che LG proporrà un modello simile ma più adatto al consumatore europeo.

Parlando di smartphone già sul mercato, è innegabile poi il successo di LG Optimus One. Veniamo a conoscenza in questi giorni dei dati di vendita di questo device: a meno di due mesi dal lancio LG ha venduto oltre due milioni di unità in tutto il mondo, ed il successo non sembra affatto diminuire, anzi con l'arrivo di Android 2.3 potrebbe aumentare considerevolmente. Dati di vendita così lusinghieri sono sicuramente legati al prezzo che risulta davvero competitivo e contenuto: solo 229 €.  

HTC continua a sfornare nuovi modelli basati su Android, è il momento di Knight/EVO

Attraverso il sito SprintUsers, arriva la prima immagine dell'HTC Knight/EVO Shift 4, che mostra la tastiera QWERTY a scomparsa di questo nuovo modello di smarthphone. Il cellulare dispone di una keyboard a 4 file di tasti e con un trackpad in argento. Sembra inoltre che il Knight non disponga di una telecamera frontale per effettuare le videochiamate. Con un display da 3,7 pollici con risoluzione WVGA, fotocamera con flash e Android 2.3 Gingerbread, lo smartphone HTC dovrebbe arrivare sul mercato USA ad inizio 2011.

Anche Motorola nell'affollato mercato dei Tablet Android
Arriva da Taiwan una foto che sembra ritrarre il Motopad, il tablet PC di Motorola che monterà Android Honeycomb. Secondo la fonte che ha scattato la foto, il dispositivo sarà disponibile nel 2011 in due formati, 7 e 10 pollici, e con diverse configurazioni di rete - UMTS, CDMA o LTE. Il Motopad protagonista dello scatto monta un processore Tegra 2, display con risoluzione 1280×800, ed è dotato di giroscopio, fotocamera da 5Megapixel e fotocamera frontale da 2Megapixel; la memoria interna è di 32 GB MMC espandibile tramite slot microSD. Sulla carta un piccolo gioiello che non vediamo l'ora di provare. 

Other Worlds

Win Phone 7
Le notizie sui dati di vendita, le attivazioni ed i pesanti sconti sui modelli nei negozi americani non depongono a favore del successo di questo nuovo sistema operativo, ma di certo Microsoft non può fermarsi a pochi metri dalla partenza. Sembra infatti che stia pianificando l'annuncio di un secondo aggiornamento per Windows Phone 7 a Febbraio. La compagnia, stando ad alcune fonti riportate oggi dal sito WinRumors, avrebbe scelto il palco del Mobile World Congress per divulgare i primi dettagli sull'update: il CEO Microsoft Steve Ballmer terrà infatti un keynote all'evento, e il press event segnerà un anno esatto da quando è stato mostrato per la prima volta Windows Phone 7. Secondo l'indiscrezione, il secondo aggiornamento del sistema operativo sarà molto significativo: introdurrà il multi-tasking, il download all'interno delle app, e permetterà una maggiore personalizzazione del sistema. Ricordiamo infine che un primo aggiornamento è previsto a Gennaio, e tra le principali caratteristiche che verranno introdotte ci sarà la funzione "copia & incolla" (!) che potete vedere in anticipo in questo video.
 
BlackBerry Playbook, un nuovo video hands-on
Un nuovo video dimostrativo mostra oggi le peculiari caratteristiche del BalckBerry Playbook, il nuovo Tablet PC di RIM dotato di un processore dual core da 1 GHz e display touch da 7 pollici. Boy Genius Report ha potuto testare con mano il dispositivo che offre il multitasking, una fotocamera da 5 megapixel, supporto DLNA, WiFi 802.11 b/g/n. Dal video si nota l'assenza dei tasti fisici, ma si scopre che anche la cornice è sensibili al tocco, una caratteristiche che sicuramente nasconderà funzioni particolari, non ancora definite dal produttore. Il BlackBerry PlayBook sarà disponibile negli Stati Uniti ad inizio 2011 a partire molto probabilmente da 399$ per il modello base.  

RIM gioca la carta del lifting grafico
Research In Motion (RIM) nei giorni scorsi ha annunciato l'acquisizione della società TAT (The Astonishing Tribe) specializzata nella creazione di interfacce grafiche innovative. La scelta di RIM è chiara: cercare di proporre qualcosa di nuovo rinnovando la propria interfaccia grafica, sia per i futuri smartphone che, molto probabilmente, per il tablet Playbook in uscita proprio nei prossimi mesi. Nonostante l'acquisizione, comunque, la società TAT ha puntualizzato che continuerà a lavorare per rispettare gli accordi presi fino a questo momento. 

Nokia e Meego: N9

Secondo alcuni nuovi rumor pubblicati in rete, il Nokia N9, il prossimo smartphone di fascia alta di Nokia con sistema Meego, avrà prestazioni grafiche ragguardevoli. Le ultime indiscrezioni parlano infatti di una capacità di elaborazione grafica pari a 190 milioni di poligoni al secondo, un valore che supera del doppio quello presente in una Playstation 2. Un nuovo dispositivo dedicato soprattutto all'intrattenimento videoludico che andrà a sfidare Apple e Android? Le altre caratteristiche tecniche, sebbene non ancora confermate, vedono l'N9 disporre di uno schermo AMOLED da 4,2 pollici, processore Qualcomm Snapdragon QSD8250 da 1 GHz, fotocamera da 12 megapixel con ottica Zeiss, 768 MB di RAM e 1 GB di ROM.

Acer tenta la strada dell'innovazione con Iconia, ma il prezzo appare proibitivo
L'Acer Iconia, il particolare laptop che sostituisce la tastiera fisica con un secondo schermo touch screen, sarà disponibile in Europa a partire dal 28 Gennaio, al prezzo di 1499€: lo riporta oggi il sito spagnolo di Engadget che ha ricevuto le informazioni direttamente dalla compagnia. Il notebook realizzato in collaborazione con Microsoft disporrà di Windows 7 Home Premium, un processore Intel Core i5-480, 4GB of RAM, 640GB di memoria e una batteria a quattro celle.

La connettività dell'Iconia sarà garantita dalle tre porte USB in dotazione, dalla porta HDMI, connessione 3G e Wi-Fi. I due schermi sono entrambi a 720p. Non certo un prodotto economico, ma decisamente particolare: varrà la pena spendere tale cifra? 

Samsung progetta un Tablet ibrido con Windows7?
All'apparenza sembra un Tablet, ma nasconde un'anima da netbook: stiamo parlando dell'ultimo rumor di casa Samsung. Il sito Blogeee ha diffuso oggi in rete un'indiscrezione riguardante il Samsung Gloria, un nuovo Tablet che include una tastiera QWERTY a scomparsa. Il portale cita due fonti distinte che confermano l'esistenza del device, dotato di schermo touch screen da 10 pollici, con sistema operativo Windows 7. Vi proponiamo due mock-up del Smasung Gloria, costruiti con le informazioni fino ad ora disponibili: il tablet dovrebbe giungere nel corso del 2011 ma al momento Samsung non è intenzionata a rilasciare commenti ufficiali a riguardo.