AMD Radeon RX 5700: un leak svela la prima GPU Navi, 9,75 TFLOPS di potenza

La prima GPU Navi in arrivo per PC sarà protagonista dell'evento Next Horizon all'E3, ma un leak ha già svelato le sue caratteristiche.

speciale AMD Radeon RX 5700: un leak svela la prima GPU Navi, 9,75 TFLOPS di potenza
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Sono giorni intensi questi per il mondo del gaming. Dall'E3 arrivano annunci importanti, dalla presentazione di Xbox Scarlett alla data di uscita di Cyberpunk 2077, ma non mancheranno anche novità in ambito hardware PC. Protagonista assoluta sarà AMD, che durante l'evento Next Horizon darà maggiori dettagli sulla nuova Radeon RX 5700, la prima GPU Navi ad arrivare sul mercato e la prima ad utilizzare l'architettura RDNA.
AMD è stata brava a mantenere il segreto fino ad ora, al Computex aveva svelato solo pochi dettagli sulla nuova scheda video, ma ora un leak di Videocardz, portale che ha più volte anticipato le nuove GPU in arrivo sia in casa AMD che NVIDIA, ha rovinato la sorpresa e ha svelato alcune delle principali caratteristiche della nuove scheda.

Navi al debutto nella fascia medio-alta

Al Computex di Taipei AMD aveva mostrato la RX 5700 alle prese con un benchmark in cui superava la RTX 2070 di NVIDIA di circa il 10%. La risposta di NVIDIA non si farà attendere, questo sembra ormai chiaro, ma intanto AMD ha per le mani una GPU che sulla carta potrebbe infastidire il concorrente nel segmento medio-alto del mercato, dove fino ad ora NVIDIA è stata lasciata sola, dettando legge con le sue schede video RTX.
A quanto pare, la RX 5700 dovrebbe offire 40 Compute Unit, ognuna delle quali contenente 64 Stream Processor (SP) per un totale di 2560 SP. La frequenza di funzionamento è di 1605 MHz, con la possibilità di salire a 1755 Mhz in modalità Game Clock e a 1905 in Boost Clock, non sappiamo tuttavia come saranno gestite le frequenze di picco e se la scheda potrà funzionare per lungo periodo in Boost Clock. All'interno sono installati 8 GB di RAM GDDR6, niente HBM2, troppo costose e destinate, con ogni probabilità, alle GPU Navi top di gamma in arrivo nel 2020.

Secondo la slide di AMD diffusa da Videocardz in tutto la RX 5700 dovrebbe offrire una potenza di 9,75 TFLOP per calcoli a singola precisione. Ricordiamo che il valore in TFLOP della potenza di una GPU è puramente indicativo, sono tanti e diversificati i fattori che vanno poi a definire le prestazioni della scheda durante il gioco.
Questi dati tecnici non sono certi ma, vista la fonte e la vicinanza dell'evento di presentazione di AMD, sembrano quanto mai probabili.

Diverso il discorso per quanto riguarda la presenza di due modelli di RX 5700, confermati da molti rumor ma meno certi. A quanto pare AMD proporrà una Radeon RX 5700 XT e una RX 5700 Pro, che dovrebbero differenziarsi per la potenza disponibile e quindi anche per il TDP, di 180 W per la XT e di 150 per la Pro. I prezzi dovrebbero essere di 499$ per la prima e di 399$ per la seconda, ma le conferme definitive le avremo solo questa sera durante la presentazione di AMD all'E3 di Los Angeles.