Asus ZenFone Ares ufficiale: lo smartphone "guerriero" della società taiwanese

Asus lancia Ares: uno smartphone che punta molto sul comparto fotografico, sulla realtà virtuale e sulla realtà aumentata.

speciale Asus ZenFone Ares ufficiale: lo smartphone 'guerriero' della società taiwanese
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di
Andrea Zanettin Andrea Zanettin segue da sempre con passione tutto ciò che riguarda la tecnologia: qualsiasi cosa abbia un chip stuzzica la sua curiosità. Sviluppa anche applicazioni per vari sistemi operativi (sia su ambiente desktop che mobile). Potete seguirlo su Instagram, Facebook e Google+.

In questi tempi dove gli smartphone subiscono quotidianamente dei leak, non è facile per una società "nascondere" le proprie intenzioni fino al giorno dell'annuncio. Non giriamoci troppo attorno: oramai sappiamo quasi tutto su un dispositivo settimane prima della presentazione ufficiale, specialmente quando si parla di top di gamma. Nonostante questo, ogni tanto il mercato riesce ancora a stupirci tirando fuori dal cilindro dei prodotti che nessuno si aspetta.
É il caso di Asus ZenFone Ares, dispositivo dedicato al mercato taiwanese che punta molto su realtà virtuale e realtà aumentata. Le caratteristiche tecniche ci sembrano interessanti: vediamo assieme di cosa si tratta.

Caratteristiche tecniche e prezzo

Asus Zenfone Ares offre un display Super AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione QHD (2560x1440 pixel), che dovrebbe garantire buoni angoli di visione e qualità generale, stando alle prime informazioni apparse online. Sotto la scocca, fanno capolino un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 821 operante alla frequenza massima di 2,35 GHz, accompagnato da una GPU Adreno 530, 8GB di RAM LPDDR4 e 128GB memoria interna UFS 2.0 (espandibile tramite microSD). Configurazione che, almeno sulla carta, consente ottime prestazioni sia in ambito quotidiano che nel gaming, nonostante il chip Qualcomm utilizzato non sia più molto recente ormai. Troviamo poi una fotocamera posteriore da 23MP con tecnologia PixelMaster 3.0 e supporto alla realtà aumentata, in grado di registrare video fino a 4K/30fps. La fotocamera frontale è da 8MP. Per quanto riguarda l'autonomia, Asus ZenFone Ares monta una batteria da 3300 mAh con supporto al BoostMaster Fast Charging e Quick Charge 3.0. Il sistema operativo è Android Nougat con ZenUI 3.0.

Non mancano tutte le connettività richieste dall'odierno mercato degli smartphone, dal 4G LTE al WI-Fi 802.11 a/b/g/n/ac 2,4 + 5 GHz, passando per l'NFC, per il Bluetooth 4.2 e per la porta USB Type-C. Presente anche il pulsante Home, che funge da sensore di impronte digitali. Non male anche il comparto audio, che supporta la tecnologia SonicMaster 3.0 Hi-Res Audio 384 KHz. Le dimensioni di Asus Zenfone Ares sono di 158,7 x 77,4 x 8,9 mm, per un peso di 170 grammi. Per quanto riguarda prezzo e disponibilità, lo smartphone in questione viene attualmente venduto solamente sul suolo taiwanese a un prezzo di 9999 TWD (circa 285 euro al cambio attuale).