Black Friday

Black Friday Amazon: guida ai rimborsi e ai resi dei prodotti

Amazon ha esteso il tempo limite per effettuare il reso dei prodotti acquistati durante il periodo natalizio, vediamo come funziona la nuova policy.

speciale Black Friday Amazon: guida ai rimborsi e ai resi dei prodotti
Articolo a cura di

Ormai siamo vicini al Black Friday e alla stagione dello shopping natalizio. Come da protocollo, i vari rivenditori online si stanno già adoperando con offerte e sconti su molti prodotti. Alla lista non poteva mancare Amazon, che già da qualche giorno ha iniziato il countdown al Black Friday, nell'ambito della "Black Friday Week" che si concluderà il 26 Novembre con il Cyber Monday.
La società di Jeff Bezos però continuerà a proporre promozioni per tutto il periodo natalizio, con spedizioni ultraveloci, idee regalo ed un negozio dedicato in cui acquistare vari prodotti a prezzi scontati. Per facilitare la vita agli acquirenti e la restituzione di eventuali acquisti errati o malfunzionanti, Amazon ha introdotto delle nuove politiche di reso e rimborso, scopriamo quali.

Le nuove politiche di reso

Per il periodo natalizio Amazon ha modificato le politiche di reso aumentando il numero di giorni disponibili per effettuare la restituzione degli articoli. Attenzione però: nel nuovo timing rientreranno solo i prodotti acquistati tra il 1 Novembre ed il 31 Dicembre 2018, per cui il reso sarà possibile fino al 31 Gennaio 2019.
Si tratta di una modifica importante, in quanto solitamente Amazon concede un mese di tempo per richiedere il reso, già ben più dei quattordici giorni previsti dalla legge.
A partire dal 1 Febbraio 2019 saranno reintrodotte le politiche originali. Ovviamente nella policy temporanea non rientrano gli abbonamenti a servizi online, oltre a carte contenenti i crediti per l'acquisto di giochi o contenuti, il tutto per una questione di sicurezza e per evitare frodi.Le nuove regole valgono sia per i prodotti venduti direttamente da Amazon che dai venditori di terze parti, senza alcuna distinzione.

Modalità di reso e rimborso

Il reso può essere effettuato direttamente dal menù "I miei ordini", da cui bisogna selezionare la voce di restituzione. Una volta iniziato il processo e fornita la motivazione per cui si desidera restituire l'oggetto, sarà possibile scegliere se ricevere il rimborso sulla carta di credito utilizzata per effettuare l'ordine, o se ottenere un buono Amazon da accreditare all'account e da usare per i prossimi ordini.
Successivamente, basterà selezionare il metodo di restituzione selezionato (Poste Italiane o ritiro a casa da parte di SDA) e stampare l'etichetta, che il sistema Amazon invierà anche via mail e dovrà essere applicata seguendo le istruzioni. In linea generale si riceverà un file PDF contenente l'etichetta da apporre sul pacco, ed un codice a barre da inserire all'interno, per consentire al magazzino Amazon di identificare il reso ed effettuare le verifiche di protocollo. Lo stato del reso e del rimborso può essere controllato direttamente nella pagina dedicata presente a fianco dell'ordine nel menù "Il mio Amazon" .
Di norma, in caso di pagamento con carta di credito, il rimborso avviene entro 5-7 giorni lavorativi successivi alla data in cui viene ricevuto il reso, mentre per i buoni regalo la procedura è più veloce ed è completata in 24 ore.