NEO QLED

Le chicche dei TV Samsung 2022: da Watch Together alla Calibrazione Smart

Torniamo a scavare tra le miriadi di funzionalità dei TV Samsung 2022: ecco il nuovo Smart Hub, Watch Together e la Calibrazione Smart.

Le chicche dei TV Samsung 2022: da Watch Together alla Calibrazione Smart
Articolo a cura di

Il nostro viaggio alla scoperta degli Smart TV Samsung 2022 prosegue con un altro sguardo alle funzionalità esclusive della nuova gamma. Dopo aver analizzato a fondo tutto il necessario sul Gaming Hub di Samsung TV, proseguiamo alla scoperta di tutto ciò che offre il nuovo Smart Hub, partendo proprio dal gaming e soffermandoci, poi, sulle feature pensate maggiormente per l'Home Entertainment, dalla visione in compagnia alla regolazione della qualità dell'immagine, mai così semplice come con la lineup 2022.

Il nuovo Smart Hub

La gamma 2022 degli Smart TV Samsung, come già accennato, riceve una nuova e ricca interfaccia per la gestione dei contenuti. Stiamo parlando dello Smart Hub, che migliora e potenzia quanto espresso in passato, cercando di compiere un ulteriore passo verso l'utente.

A guidarci nella scoperta di nuovi film e serie TV sarà l'intelligenza artificiale, su cui Samsung ha investito molto in questi anni in ricerca e sviluppo. Ci saranno, quindi, proposte più pertinenti sulla base dei propri gusti e contenuti generalmente più adatti alle proprie preferenze. Inoltre, grazie alla barra laterale sarà più facile districarsi fra le categorie di contenuti e impostazioni, per ridurre il tempo di ricerca e aumentare quello dedicato alla fruizione.
L'interfaccia 2022, nella sua pagina principale ora a tutto schermo, prevede in grande un contenuto in primo piano. Nella metà inferiore dello schermo, invece, saranno presenti una prima riga con le applicazioni installate, seguita dai contenuti recenti e dai canali lineari.
Ancora più in basso, invece, ciò che abbiamo già iniziato a vedere, in ordine temporale, in modo da riprendere al volo la riproduzione senza dover cercare l'app specifica.

Watch Together

Tra le funzionalità più interessanti della nuova generazione c'è sicuramente Watch Together, un'app pensata per chi ama vivere i contenuti multimediali in compagnia con i propri amici e parenti.

Il suo funzionamento è tanto semplice quanto geniale. Aprendo l'app, sarà possibile avviare video chat con familiari e amici durante la visione di film, serie o altri contenuti. In questo modo, sarà come stare davvero uniti anche con chi è lontano e passare serate insieme a commentare le scene più divertenti dei nostri programmi preferiti. Insomma, un posto per sentirsi a casa anche con gli affetti più distanti.

Calibrazione Smart

La nuova tecnologia Smart Calibration consente di calibrare l'immagine della propria Smart TV senza dover ricorrere ad attrezzatura esterna particolarmente costosa e, soprattutto, senza il parere di un esperto di immagine.

Potrebbe seriamente rivelarsi come la più importante delle novità del lotto e permetterà di regolare le impostazioni del pannello per ottenere la migliore immagine possibile con diverse modalità d'utilizzo.
Con la calibrazione di base si potrà migliorare l'immagine in appena 30 secondi senza particolari accorgimenti. Gli utenti più esigenti e con più tempo a disposizione potranno scegliere la modalità Professionale per ottimizzare il pannello il circa 10 minuti.
Per la calibrazione sarà necessario scaricare l'app Smart Calibration per smartphone, compatibile con smartphone delle serie Samsung Galaxy S, Note, Z Flip e Z Fold prodotti dal 2019 in poi e con gli iPhone dotati di Face ID per il riconoscimento del volto.
Questi dispositivi consentiranno di avviare la calibrazione e con l'ausilio di fotocamera e sensori di luminosità, permetteranno una calibrazione fine dello schermo con risultati che possono arrivare fino al 90% della calibrazione effettuata in maniera manuale da un esperto dotato di attrezzatura dedicata.

Gaming Hub e Game Mode

Abbiamo già studiato con molta attenzione le particolarità della nuova interfaccia riservata ai gamer, che ora avranno un posto speciale a loro riservato, con tutti i servizi di cloud gaming in primo piano, insieme agli ingressi video delle console e alle impostazioni più importanti per le proprie sessioni.

I servizi attualmente disponibili nel nostro Paese e di cui potremo beneficiare sulle Smart TV Samsung 2022 senza necessità di accessori esterni sono Xbox Cloud Gaming, Stadia e NVIDIA GeForce NOW.
La nuova Game Bar 2.0, invece, puntella l'affidabilità e l'utilità della versione precedente, migliorando l'esperienza utente e consentendo di avere accesso al monitoraggio delle prestazioni, come per esempio il framerate in tempo reale, e all'attivazione rapida di funzionalità come VRR, ALLM e HDR.
In generale, il gaming è ormai uno degli scenari fondamentali nell'utilizzo delle Smart TV moderne e Samsung lo sa molto bene. Per questo motivo, su tutti i pannelli dal QN85B da 65 pollici in su sarà presente il supporto ai flussi video 4K/120, con il QN95B che consentirà di arrivare fino a 144 Hz insieme ai QN90B da 43 e 50 pollici.


In definitiva, il software degli Smart TV Samsung 2022 è più ricco che mai, con funzionalità eterogenee pensate per venire incontro alle esigenze di tutta la famiglia, dal cinefilo appassionato d'immagine con la calibrazione automatica, ai binge watcher che adorano fare scorpacciata di serie e programmi in compagnia anche a distanza, passando per i giocatori grazie a Game Bar e Game Mode, il tutto con un'interfaccia più fresca, pulita e performante.
Nel corso di questa calda estate e fino al 31 agosto 2022, sul portale ufficiale Samsung sarà possibile aderire all'iniziativa promozionale trade in che consente di ottenere una corposa valutazione sul proprio usato, tramite rimborso, per l'acquisto di un nuovo TV Samsung. Grandi notizie per chi è alla ricerca di un Samsung OLED o Neo QLED 8K, poiché il rimborso vale il doppio.