Come acquistare iPhone XS ed XS Max: le offerte di Vodafone, TIM, Wind e Tre

Ecco le offerte proposte dagli operatori telefonici italiani per l'acquisto dei nuovi iPhone XS ed XS Max, da Vodafone a TIM, passando per Tre.

speciale Come acquistare iPhone XS ed XS Max: le offerte di Vodafone, TIM, Wind e Tre
Articolo a cura di

Sono sempre di più gli utenti che preferiscono acquistare gli smartphone legandosi ad un operatore telefonico, invece che pagarli in un'unica soluzione. Nel caso di Apple questo metodo d'acquisto è da sempre quello preferito, anche a causa dei prezzi elevati che caratterizzano i prodotti della mela, compresi i nuovi iPhone Xs ed Xs Max, che non sono certo accessibili da tutti.
I prezzi partono infatti da 1189€ per iPhone Xs, mentre per la variante Max la cifra minima è di 1289€. Non certo pochi, ecco perchè arrivano in soccorso le offerte telefoniche dei vari operatori, che però prevedono un vincolo di minimo 29 mesi e pagamento con carta di credito.

Vodafone

Partiamo dalla proposta di Vodafone, l'operatore telefonico che si è assicurato anche l'esclusiva di Apple Watch Series 4 LTE. Come gli altri che andremo a vedere dopo, la compagnia rossa propone l'acquisto a rate con anticipo, ma i costi sono più elevati rispetto a quelli di listino.
Unlimited X2 è la prima proposta, ed ha un costo mensile di 11,99 Euro, che include traffico illimitato sulle app social e mappe, 2 gigabyte di traffico dati "puro" per la navigazione ad internet e minuti illimitati. Vodafone propone anche uno sconto di 2 Euro per pagamento con carta di credito.
Abbinando iPhone XS da 64 gigabyte ad Unlimited X2 è previsto un anticipo da 299.99 Euro ed un ammontare totale mensile di 41,98 Euro (di cui 29,99 Euro solo per lo smartphone) per trenta mesi.
Prezzo uguale anche per il modello da 256 gigabyte, per cui l'anticipo è di 449,99 Euro. Per iPhone XS da 512 gigabyte invece salgono sia il prezzo totale mensile, a 46,98 Euro, che l'anticipo, da 549,99 Euro.
Lo stesso schema di Unlimited X2 per iPhone XS si ripete anche per la variante Max, con anticipi più elevati. Il modello da 64 gigabyte prevede un anticipo di 399,99 Euro a cui si aggiungono i 41,98 Euro di listino, lo stesso di iPhone XS Max da 256 gigabyte che però prevede un anticipo di 549,99 Euro. Per il modello ultratop invece la rata è di 46,98 Euro, ma l'anticipo è di 649,99 Euro, che porta il totale ben sopra i 2.000 Euro.
Unlimited X3 ha un costo di 14,99 Euro al mese, che diventano 11,99 Euro se pagati con carta di credito, ma la quantità di gigabyte illimitati è estesa anche alle mappe e le chat, mentre quelli utilizzabili liberamente salgono a 5 gigabyte. Restano immutati i minuti.
Fondamentalmente l'approccio è lo stesso, così come gli anticipi: ciò che cambia è la rata mensile, che per iPhone XS da 64 e 256 gigabyte e le rispettive varianti Max è pari a 44,98 Euro, mentre per i due modelli da 512 gigabyte salgono a 49,98 Euro.
Unlimited X4 Pro ha un prezzo di 19,99 Euro, scontabili a 14,99 Euro in caso di pagamento con la carta di credito. Gli anticipi restano gli stessi, ma le rate mensili per i modelli da 64 e 256 gigabyte diventano di 49,98 Euro, mentre per le varianti da 512 gigabyte si attestano a 54,98 Euro.
Per coloro che necessitano di SMS illimitati è disponibile Unlimited RED, che a 34,99 Euro include gigabyte illimitati per chat, social, musica e mappe, 1.000 minuti ed SMS illimitati, oltre a 25 gigabyte di traffico.
Per iPhone XS da 64 gigabyte è previsto un anticipo di 199,99 Euro, a cui si aggiunge una rata mensile da 59,98 Euro, lo stesso importo anche per il modello da 256 gigabyte, il cui anticipo però è pari a 349,99 Euro. Per la versione da 512 gigabyte invece siamo di fronte ad un anticipo da 449,99 Euro ed una rata mensile di 64,98 Euro.
iPhone XS Max da 64 e 256 gigabyte invece prevedono il pagamento di una rata mensile da 59,98 Euro, ma con anticipo rispettivamente di 299,99 e 449,99 Euro, mentre per il Max da 512 gigabyte si passa ad una rata mensile da 64,98 Euro a cui si aggiunge un anticipo di 549,99 Euro.
Resta disponibile anche Unlimited RED+, che ha un costo di 69,99 Euro al mese ed include 5 gigabyte e 500 minuti di chiamate all'estero, mentre sono 50 i gigabyte in Italia. Gli anticipi sono gli stessi, mentre la rata totale mensile sale a 94,98 Euro per gli iPhone da 64 e 256 gigabyte, ed a 99,98 Euro per quelli da 512 gigabyte.

TIM

La proposta di acquisto di TIM di cui vi parliamo in questo paragrafo è valida fino al 28 Ottobre ed è nettamente più semplice di quella di Vodafone.
TIM Next come sempre consente di acquistare solo tre modelli: iPhone XS da 64 e 256 gigabyte ed il Max da 64 gigabyte. Si tratta della soluzione ideale per coloro che intendono cambiare smartphone ogni anno, ma prevede la sottoscrizione dell'assicurazione Kasko a 5,9 Euro al mese. Next per iPhone XS da 64 gigabyte prevede il pagamento di trenta rate da 30 Euro ed anticipo da 299 Euro, mentre per l'XS Max da 64 gigabyte ed XS da 256 gigabyte il mensile sale a 35 Euro, con anticipo rispettivamente di 249 e 319 Euro. All'ammontare totale va aggiunta chiaramente l'offerta con chiamate e gigabyte.
Per coloro che intendono abbinare i nuovi iPhone alle ricaricabili invece sono disponibili più soluzioni che vanno a coprire tutti i sei modelli. Per iPhone XS da 64 e 256 gigabyte le trenta rate mensili sono di 35 Euro, ma gli anticipi ammontano rispettivamente a 149 e 319 Euro. Da iPhone XS da 512 gigabyte in poi le rate mensili salgono a 39 Euro, ma gli anticipi cambiano. Per iPhone XS da 512 gigabyte è previsto un acconto di 429 Euro, mentre per il Max da 64 gigabyte di 129 Euro, che diventano 299 Euro per il 256 gigabyte e 529 Euro per quello da 512 gigabyte.

Wind

Escludendo le offerte per i possessori di partita IVA, anche Wind consente di effettuare l'acquisto dei nuovi iPhone XS a rate, grazie all'accordo con Findomestic, che a giudicare dalle condizioni garantisce rate a tasso zero e zero anticipo. E' previsto il pagamento di 29 rate, a cui se ne aggiunge una finale nel caso in cui non si dovessero rispettare le condizioni contrattuali.
Per iPhone XS da 64 gigabyte il costo mensile è di 39 Euro, mentre per il modello da 256 gigabyte si sale a 45,50 Euro ed a 53,90 Euro per l'XS da 512 gigabyte. Per il Max invece si parte dai 43,20 Euro del modello da 64 gigabyte, che diventano 49,60 Euro per la versione da 256 gigabyte e 58,20 Euro per il Max da 512 gb.
Restano disponibili anche le proposte su abbonamento e per schede ricaricabili, a cui è possibile aggiungere un piano tariffario. Le offerte ad abbonamento e per ricaricabili prevedono però un approccio totalmente diverso rispetto alle precedenti: innanzitutto le mensilità sono 30 e non 29, ma si aggiunge anche un anticipo.
Per le varianti da 64, 256 e 512 gigabyte, indipendentemente dal modello, è previsto il pagamento di una rata mensile rispettivamente da 28, 30 e 31 Euro, ma cambiano gli anticipi. Su iPhone Xs da 64 gigabyte ammonta a 289,90 Euro, che diventano 389,90 Euro nel modello da 256 gigybite e 589,90 Euro della variante da 512 gigabyte. Più alti quelli per XS Max: si parte dai 399,90 Euro del modello con 64 gigabyte di storage interno, 499,90 Euro per quello di "mezzo" da 256 gigabyte e 699,90 Euro della variante da 512 gigabyte.

Tre

Chiudiamo la nostra carrellata con le proposte di Tre che risultano essere tra le più convenienti. Free Power, la promozione che offre 60 gigabyte al mese, minuti illimitati e 6 mesi di Apple Music, si articola sempre su trenta rate mensili ed include tutti i sei gli smartphone. Per iPhone XS da 64 gigabyte l'anticipo richiesto ammonta a 169 Euro, a cui si aggiungono trenta rate mensili da 44,99 Euro, la stessa cifra del "fratello maggiore" della famiglia Max, per cui l'anticipo è però di 269 Euro.
iPhone XS da 256 gigabyte viene venduto con un anticipo di 199 Euro e rate mensili da 49,99 Euro, l'equivalente di XS Max da 256 gigabyte, per cui però l'anticipo richiesto è di 299 Euro. Per iPhone XS da 512 gigabyte sono previste trenta rate mensili da 54,99 Euro ed un anticipo da 269 Euro, che sale a 369 Euro per iPhone XS Max.
Resta disponibile anche All In Power, per cui la rata dello smartphone e quella della promozione sono divise. La promozione ha un costo di 9,99 Euro al mese ed include minuti illimitati, 60 gigabyte di traffico internet in 4G e 6 mesi di Apple Music. Gli anticipi sono gli stessi di Free Power, ma quello che cambia è la rata mensile totale e comprensiva dell'offerta. Per iPhone XS da 64 gigabyte è di 39,99 Euro, mentre per la versione da 256 gigabyte si arriva a 44,99 Euro, cinque Euro in meno rispetto ai 49,99 Euro per la variante da 512 gigabyte. Gli stessi prezzi vengono proposti anche per il Max, cambia solo l'anticipo.