NEO QLED

Come vedere tutta la Seria A e la Champions League sui TV Samsung 2021

La stagione calcistica ha aperto i battenti, scopriamo come è possibile seguirla sui TV Samsung 2021 senza bisogno di un decoder.

Come vedere tutta la Seria A e la Champions League sui TV Samsung 2021
Articolo a cura di

Il calcio in TV è cambiato, la rivoluzione streaming sarà la protagonista della stagione che si è appena aperta. Sky infatti non ha più l'esclusiva per la Champions League, che sarà trasmessa anche da Infinity+, con qualche sortita su Amazon Prime Video e sui canali Mediaset del digitale terrestre, ma cosa più importante ha perso il pacchetto più pregiato della Seria A, finito nelle mani di DAZN.
Negli anni scorsi per godersi al meglio gli eventi sportivi era fondamentale un abbonamento a Sky o a NowTV, ora però non è più così, perché con l'entrata in scena di DAZN, Infinty+ e Amazon Prime Video lo scenario è diventato più frammentato.

Da un lato la flessibilità offerta dalle piattaforme di streaming è un pregio non di poco conto, dall'altro però destreggiarsi tra tutte queste app può causare problemi, non tutti i televisori infatti offrono le applicazioni necessarie per vedere il calcio in TV e spesso affidarsi a un dispositivo esterno diventa un obbligo. In questo contesto la gamma TV Samsung 2021 offre un parco app completo e senza compromessi, che permette di vedere la propria squadra preferita affidandosi semplicemente a internet.

Il calcio in TV fino al 2024

L'attuale situazione dei diritti per il calcio il TV si protrarrà fino al 2024, per un cambiamento destinato a rimanere anche sul lungo periodo. Gli appassionati dovranno destreggiarsi tra diverse piattaforme per vedere le imprese delle proprie squadre preferite. La Seria A da quest'anno è passata a DAZN, che trasmetterà in streaming tutte le 380 partite del campionato.

Dieci gare a settimana di cui 3 in co-esclusiva con Sky. L'unico modo per non perdersi nemmeno una sfida è quindi abbonarsi a DAZN, che a differenza di Sky trasmette però solo su internet.
Solo i possessori di decoder TIMVision, in caso di problemi con lo streaming, possono passare al digitale terrestre, ma in questo caso è necessario utilizzare un dispositivo in più, inoltre non tutti gli abbonati possiedono questo decoder.
Il caso della Champions League è invece differente, Sky ha i diritti di trasmissione su satellite e digitale terrestre di 104 partite della Champions, tranne 16 match del mercoledì sera che saranno invece visibili su Amazon Prime Video. La stessa offerta di Sky è visibile però anche su Infinity+ in esclusiva streaming, senza bisogno di parabola e con una maggiore flessibilità nella gestione dell'abbonamento. Tra le competizioni più importanti rimane l'Europa League, anche questa finita nelle mani di DAZN.

Il panorama del calcio in TV è drasticamente cambiato rispetto alla scorsa stagione, dal dominio del satellite si è passati allo streaming, un vantaggio non da poco per i possessori di TV Samsung, che possono contare su TizenOS e su un parco applicazioni molto vasto, in cui è disponibile tutto il necessario per seguire la propria squadra del cuore.

Guardare le partite sui TV Samsung

Utilizzare le applicazioni sui televisori Samsung è molto semplice, merito di TizenOS e di un'interfaccia intuitiva. Tante app che servono per guardare le partite sono pre-installate, altre invece vanno recuperate dall'app store di Samsung. La buona notizia è che non manca nulla, da DAZN a Infinity+, passando per Amazon Prime Video, tutte le applicazioni sono già disponibili, basta installarle e inserire il proprio account per poter vedere il campionato nostrano e quelli esteri, oltre all'Europa League, direttamente dall'applicazione di DAZN.
Nel caso in cui non fosse già installata basta premere il tasto home sul telecomando, scorre nel menù fino a raggiungere l'icona "Apps" e selezionare DAZN dall'elenco.

Dopo un breve processo di installazione l'app è pronta per essere utilizzata. Per semplificare la navigazione è possibile ordinare le app a piacimento: basta spostarsi sull'icona dell'app, premere "giù" nel cerchio direzionale del telecomando e selezionare "Sposta".

In questo modo l'icona si può trascinare nella posizione più comoda, facilitando gli utilizzi futuri. Una volta avviata vengono richieste le proprie credenziali di accesso al servizio, dopodiché l'app è pronta per essere utilizzata. Lo stesso procedimento può essere applicato a Infinity+ e ad Amazon Prime Video, necessarie per poter vedere tutta la Champions League in streaming.
Con questi semplici passaggi è possibile vedere tutto il calcio il TV senza il bisogno di decoder aggiuntivi direttamente dal televisore.