Speciale Elephone M1, M2, Trunk ed S2: Android parla sempre più cinese

Dal produttore cinese quattro interessanti modelli dal look curato e dalle buone prestazioni, proposti ovviamente a un prezzo altamente competitivo, soprattutto se rapportato alle specifiche degli smartphone.

speciale Elephone M1, M2, Trunk ed S2: Android parla sempre più cinese
Articolo a cura di

Elephone è un'azienda cinese che ultimamente si è fatta conoscere anche sul mercato europeo, grazie ad interessanti modelli dal buon rapporto prezzo/prestazioni. Fondata nel 2006, è riuscita in pochi anni ad espandersi nell'agguerrito mercato asiatico e oggi può vantare più 1000 dipendenti, con oltre dieci milioni di prodotti venduti annualmente in tutto il mondo. Tra gli smartphone più famosi dell'azienda ricordiamo il modello di prossima uscita, denominato Vowney, con display QHD (2560 x 1440 pixel), SoC MediaTek Helio X10 (MT6795), 4 GB di memoria RAM ed una fotocamera da 21 Megapixel Sony IMX230. L'azienda sta, inoltre, lavorando al suo primo smartwatch, l'ELE Watch, con display circolare dalle cornici sottili, realizzato in metallo e con un sensore per il rilevamento del battito cardiaco sul retro. Ma il line-up Elephone è ben più vasto, ecco perchè oggi vi presentiamo quattro modelli caratterizzati da un buon design e dall'ottimo prezzo.

M1

Il primo elemento distintivo dell'M1 è la sua struttura, interamente realizzata in metallo con un bordo curvo ed un piccola cornice attorno allo schermo. Nella parte bassa sono presenti i 3 classici pulsanti fisici di Android, mentre a destra è posizionato il pulsante di accensione, realizzato attraverso un raffinata lavorazione, e quello per la regolazione del volume. A sinistra troviamo uno slot in grado di ospitare due SIM, con le casse nella parte bassa del cellulare.
A bordo dell'Elephone M1 è installato un SoC realizzato da Mediatek, l'MTK6735A, con una frequenza di 1.3 GHz a 64-bit. Si tratta di un Quad Core con GPU Mali T720, affiancato da 2 GB di RAM.
Questo modello misura 150.9 X 78.0 X 7.6 mm e adotta uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione HD, leggermente curvo ai lati (2,5 D) e con cornici molto sottili. l'M1 è equipaggiato con una memoria da 16 GB espandibile tramite MicroSD fino a 128 GB. Di qualità media la fotocamera posteriore, da 8 MPX realizzata da Omnivision (tramite interpolazione software si possono scattare anche foto fino a 13 Megapixel). La camera è ricoperta da un vetro antigraffio in zaffiro ed è in grado di riprendere video a 1080p. La fotocamera anteriore è, invece, di bassa qualità, con un sensore da soli 2 MPX. Ricordiamo anche la presenza della radio FM.
La batteria è da 2780 mAh ai polimeri di litio, il che dovrebbe garantire a questo smartphone, secondo quanto dichiarato da Elephone, 350 ore in standby e 6 ore di conversazione. Oltre al Bluetooth 4.0 e al WiFi nel formato b/g/n sono anche supportate le reti LTE. Una caratteristica molto interessante è la presenza del sensore per il riconoscimento delle impronte digitali posto sul retro del dispositivo. Grazie al nuovo algoritmo installato al suo interno, Elephone garantisce un tasso di riconoscimento pari al 99%.
L'M1 sarà disponibile sul mercato nel corso di questo mese, nei colori grigio e oro e con a bordo Android in versione 5.1, ad un prezzo di circa 150 Euro.

Elephone M2

L'M2 è un prodotto con caratteristiche superiori rispetto al modello precedente. Anche qui troviamo un elegante struttura in metallo ma con due fasce nere alle estremità. In generale il design è molto raffinato, con il display con cornici ridotte. Nella parte anteriore troviamo i 3 pulsanti fisici di Android, quello centrale integra un pratico sensore per il riconoscimento delle impronte digitali in grado di sbloccare lo smartphone in mezzo secondo. Le dimensioni di questo cellulare sono abbastanza generose, 155 X 77 X 7.35 mm. A bordo troviamo un grande display realizzato da LG, da 5,5 pollici con risoluzione Full HD e 400 ppi. Cuore dell'M1 è il SoC Mediatek MT6753, con 8 core ARM A53 a 1.3GHz a 64 bit, affiancato da una GPU Mali720-MP3 a 450MHz. Buone notizie anche dalla memoria con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria integrata, espandibile con schede MicroSD con capacità fino a 128 GB. Non deludono neanche le caratteristiche della fotocamera posteriore prodotta da Sony. Il sensore IMX214 è da 13 Megapixel, f2.0 , mentre quello frontale è da 5 MPX. Anche questo smartphone può agganciarsi alle reti di nuova generazione LTE, infine ricordiamo le caratteristiche della batteria, ai polimeri di litio, con una capacità di 2600 mAh.
L'M1 monta Android 5.1 con l'interfaccia personalizzata ELE UI. Come in molti altri prodotti cinesi è assente l'app Drawer ma è possibile personalizzare lo stile dello smartphone attraverso i numerosi temi scaricabili dallo store dedicato.
Questo smartphone Dual Sim dovrebbe essere disponibile sul mercato durante questo mese, in 3 diverse colorazioni (grigio chiaro, grigio scuro e rosa), ad un prezzo di circa 200 Euro.

Elephone Trunk

Passiamo ora ad analizzare un dispositivo economico, dai colori vivaci, adatto soprattutto ad un pubblico giovanile. Stiamo parlando dell'Elephone Trunk, presentato questa estate dall'azienda cinese. Si tratta di uno smartphone con schermo da 5 pollici con risoluzione HD 1280 x 720 (294 ppi) con il supporto delle gesture a schermo spento e il risveglio tramite doppio tap. A bordo di questo cellulare troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 410. Si tratta di un SoC con 4 core ARM Cortex A53 con una frequenza di 1.2 GHz, a 64 bit. Per quanto riguarda la GPU, il Trunk è equipaggiato con una Adreno 306, affiancata da 2 GB di RAM. Le prestazioni non sono certo eccezionali con un punteggio complessivo su Antutu di 23.795.
La memoria integrata è da 16 GB, espandibile tramite MicroSD fino a 32 GB. Di fascia medio-bassa le fotocamere, con quella posteriore da 8 Megapixel, realizzata da Samsung, che arriva a 13 MPX tramite interpolazione software e quella anteriore da soli 2 MPX. Abbastanza curata l'applicazione della fotocamera che offre molteplici modalità di scatto ed il controllo di vari parametri. Le dimensioni complessive sono di 142.5 X 71.6 X 8.9 mm con un peso di 138 gr; l'acquirente del Trunk potrà scegliere 5 diverse backcover disponibili nei colori bianco, nero, rosa, blu e ciano. Una volta rimossa la cover posteriore sarà possibile accedere ai 2 slot per le Micro Sim, alla MicroSD e alla batteria da 2100 mAh che dovrebbe garantire, secondo l'azienda, fino a 400 minuti di chiamate e 200 ore in standby. Ricordiamo, infine, anche la presenza della radio Fm e il supporto alle reti 4G con l'FDD-LTE 1/3/7/20 (800, 1800, 2100, 2600). A bordo troviamo Android 5.1 , sempre personalizzato tramite l'interfaccia proprietaria ELE UI. Questo smartphone è già ordinabile ad un prezzo non molto elevato per le sue caratteristiche, circa 110 Euro.

S2/S2 Plus

Concludiamo la nostra rassegna con un cellulare dal design molto elegante disponibile in due versioni. La prima denominata semplicemente S2, con uno schermo da 5 pollici, la seconda "Plus" con un display leggermente più grande, da 5,5 pollici sempre con risoluzione HD.
Questo smartphone di Elephone può vantare un sofisticato look con una copertura in Gorilla Glass anche nella parte posteriore. Sotto il vetro troviamo un'elegante texture geometrica di colore blu, decisamente fuori al comune. Ottima anche la cornice laterale completamente realizzata in metallo con uno spessore di soli 6,8 mm. Anche il display risulta molto curato, con un design leggermente curvo (2,5 D). Le dimensioni complessive sono di 143 X 70 X 6.8 mm per la versione con display da 5 pollici e 153 x 77 x 6.9 mm per il modello Plus .
Analizziamo ora le caratteristiche tecniche dell'S2. Cuore di questo device è il SoC Mediatek MT6735, un quad core Arm Cortex A53 a 64 bit con frequenza di 1,3 Ghz, affiancato da una GPU Mali T720 . A bordo troviamo 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibili tramite MicroSD fino a 32 GB. Come detto in precedenza, lo schermo di entrambi gli smartphone ha una risoluzione HD e supporta le gesture a schermo spento ed il risveglio tramite doppio tap. Di buona qualità la fotocamera posteriore da 13 Megapixel, f2.2, deludente invece quella anteriore da soli 2 MPX. Come negli altri prodotti Elephone troviamo uno slot per 2 micro SIM ed il supporto alle reti FDD-LTE con bande 1/3/7/20 (800/1800/2100/2600).
Ad alimentare l'S2 ci sarà una batteria da 2100 mAh, ai polimeri di litio, non removibile, mentre per il Plus è previsto un modello più capiente da 2600 mAh. Il prezzo dell'S2 e della variante Plus sono compresi tra i 140 e i 150 Euro circa, entrambi con a bordo Android 5.1 Lollipop.

Elephone Il mercato degli smartphone Android è in continua evoluzione. I grossi produttori sono sempre più in difficoltà, Sony, ad esempio, sta valutando la possibilità di uscire da questo settore se non riuscirà a generare utili nel prossimo futuro. La concorrenza aumenta giorno dopo giorno, con i produttori cinesi come One Plus, Meizu, Xiaomi, DOOGEE e anche Elephone capaci di lanciare sul mercato prodotti dalle buone prestazioni, che impiegano anche materiali pregiati e dal look moderno e raffinato. Questa agguerrita concorrenza porta sicuramente grossi vantaggi per il consumatore, che come abbiamo visto in questa rassegna, può acquistare buoni prodotti senza spendere una fortuna. L’M2 è sicuramente lo smartphone che più ci ha colpito grazie al suo design elegante con scocca in metallo, un buon display LG Full HD e il SoC Mediatek Octa-core capace di far girare senza problemi anche le applicazioni più pesanti, disponibile sul mercato ad un prezzo di circa 200 Euro.