Ethereum continua a crescere: dal 2017 il suo valore è salito di oltre il 12000%

Continua la corsa di Ethereum, che nonostante la stagnazione del mercato delle criptovalute continua ad aumentare di valore.

speciale Ethereum continua a crescere: dal 2017 il suo valore è salito di oltre il 12000%
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di
Alessio Ferraiuolo Alessio Ferraiuolo è cresciuto a pane, cinema e videogame. Scopre in giovane età la sua passione per la tecnologia, che lo porta a divorare tutto quello che il mercato ha da offrire, dall’hardware per PC agli smartphone, senza mai sentirsi sazio. Nel tempo libero adora suonare la chitarra, andare in palestra e guardare tonnellate di film e serie TV. Lo trovate su Google+ e su Facebook.

Il mercato delle criptovalute ha subito un calo generalizzato dopo i rialzi repentini degli ultimi mesi. Il Bitcoin, cresciuto fino a circa 20.000$ alla fine dello scorso anno, ha ora una quotazione media di 14000$. Bitcoin Cash, dopo il picco di 3421$ di valore raggiunto a dicembre, si è assestato ora tra i 2300 e i 2500 dollari mentre Litecoin è sceso a circa 230$, dopo aver toccato quota 340$ lo scorso mese. Il periodo non proprio entusiasmante è chiaro, ma in tutto questo c'è una criptovaluta che ha letteralmente spiccato il volo, Ethereum. Dall'inizio dell'anno ad oggi il suo valore è quasi raddoppiato, almeno al momento in cui scriviamo questo articolo, e alcuni analisti prospettano che possa aumentare ancora nel corso del 2018.

Un mercato in crescita

Ethereum viene vista da molti investitori come una cripto relativamente stabile e sicura. Associare aggettivi di questo tipo a una valuta virtuale è certamente una forzatura, ma bisogna dire che, rispetto ad altre criptomonete, il suo andamento è più costante nel tempo e sembra soffrire meno i periodi di crisi come questo. Da inizio anno, in un periodo non certo florido per Bitcoin e simili, Ethereum ha toccato il suo massimo storico, superando quota 1400$, quando il 1 gennaio il picco era stato di 723$. Nell'ultimo mese, il suo valore è cresciuto del 178%, ma il dato più incredibile riguarda la crescita nell'ultimo anno, di oltre il 12000%. Numeri da capogiro, che hanno portato i primi investitori ad ottenere enormi profitti. Allo stato attuale, il mercato Ethereum ha una capitalizzazione di circa 131 miliardi dollari, il secondo per grandezza dopo quello dei Bitcoin, e continua a crescere. Uno dei creatori di questa criptovaluta, Steven Nerayoff, ha affermato che nel 2018 il suo valore potrebbe raddoppiare o addirittura triplicare. Previsioni molto ottimistiche e da prendere con le pinze, perché con le criptovalute la volatilità non è mai da sottovalutare.

Resta il fatto che l'aumento del valore non può che essere legato anche alla nascita della Enteprise Ethereum Alliance, un gruppo di aziende pronte ad investire nella tecnologia Blockchain di Ethereum di cui fanno parte nomi del calibro di Microsoft e JPMorgan. Vedremo cosa accadrà, nel frattempo non si può che constatare come Ethereum stia diventando sempre più popolare, attenzione però a lasciarsi andare a facili entusiasmi, il mondo delle critpovalute richiede competenze per essere gestito a dovere e investimenti fatti senza comprenderne prima i rischi possono trasformarsi in perdite anche ingenti.