Ford EcoSport 2018: un primo sguardo alla nuova generazione del SUV compatto

In attesa del nostro test drive, ecco le principali novità del restyling del piccolo SUV della Casa dell'Ovale Blu.

speciale Ford EcoSport 2018: un primo sguardo alla nuova generazione del SUV compatto
Articolo a cura di

Il Ford EcoSport è uno dei maggiori protagonisti nel segmento dei SUV compatti; un modello arrivato sul mercato nel 2003 che negli anni si è profondamente evoluto sia nel design che dal punto di vista tecnico. Uno Sport Utility Vehicle lungo poco più di 400 cm, che ora si rinnova grazie a un profondo restyling che introduce un look più accattivante, interni più curati e interessanti novità tecniche.
In attesa del nostro test drive, che pubblicheremo nei prossimi giorni, diamo un primo sguardo alla nuova generazione del SUV compatto della Casa dell'Ovale Blu. Modello che rispetto a quello lanciato nel 2013 è stato radicalmente rivisto con oltre 2300 particolari riprogettati e sostituiti.

Nuova Ford EcoSport 2018: tante novità non solo estetiche

Per il restyling di metà carriera, la nuova Ford EcoSport 2018 si rinnova con uno stile ripreso dalle sorelle maggiori Kuga ed Edge. Scendendo nel dettaglio troviamo un frontale completamente rivisto con una griglia anteriore e gruppi ottici (con luci diurne a LED) molto più ampi. Anche la fanaleria posteriore è stata aggiornata con il portellone che si apre sempre lateralmente e a cui può essere agganciata la ruota di scorta, disponibile come optional. Non mancano inoltre modifiche al cofano e al paraurti anteriore con nuovi cerchi fino a 18 pollici. Ricordiamo inoltre il nuovo allestimento sportivo ST-Line che offre anche le minigonne, modanature in nero lucido, cuciture rosse all'interno, il volante ripreso dalla Focus ST, la pedaliera e il pomello del cambio in alluminio e una doppia colorazione per quanto riguarda la zona superiore dell'auto. La carrozzeria di questo piccolo SUV potrà contare su una gamma di 12 diversi colori tra cui i nuovi Lightning Blue, Ruby Red e Tiger Eye Orange.

Interni più curati e moderni e trazione 4x4

Il passaggio della produzione allo stabilimento europeo di Craiova, in Romania, ha consentito un netto miglioramento della qualità produttiva visibile in particolare negli interni della Nuova Ford EcoSport 2018. Interessante in particolare la plancia dotata di display LCD centrale con dimensione massima di 8 pollici e uno schermo a colori da 4,2 pollici per il quadro strumenti. Non manca il sistema d'infotainment SYNC3 con comandi vocali, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e a cui può essere affiancato un potente impianto audio da 675 Watt e 10 altoparlanti di B&O. Tra i sistemi di assistenza alla guida ricordiamo la telecamera posteriore per le manovre di parcheggio e il Cruise Control.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, si parte dal motore a benzina EcoBoost da 1 litro, disponibile con potenze fino a 140 CV; il secondo propulsore è il diesel TDCi da 1,5 litri, 100 CV e infine citiamo il turbodiesel EcoBlue da 1,5 litri con una potenza di 125 CV disponibile anche con la trazione integrale, altra novità dell'ultima versione della Ford EcoSport. Trazione intelligente in grado di valutare il livello di aderenza delle ruote alla superficie della strada e trasferire la distribuzione della coppia (fino a 50/50) tra l'asse posteriore e quello anteriore, in base alle condizioni di guida, in soli 20 millisecondi.
Concludiamo con il prezzo di listino, la nuova Ford EcoSport può essere acquistata a partire da 19.650 euro nell'allestimento Plus.