Honor

Honor 10 ufficiale: caratteristiche tecniche, prezzo e uscita

Honor ha presentato ufficialmente in Cina il suo nuovo flagship con intelligenza artificiale, che monta un SoC Kirin 970 e 4/6GB di RAM.

speciale Honor 10 ufficiale: caratteristiche tecniche, prezzo e uscita
Articolo a cura di

Come ampiamente anticipato su queste pagine, Honor ha oggi presentato in Cina il suo nuovo flagship. Stiamo ovviamente parlando di Honor 10, che presenta, almeno sulla carta, delle caratteristiche tecniche da top di gamma a un prezzo relativamente contenuto. Con questo smartphone, la società cinese vuole puntare molto anche sull'intelligenza artificiale con una NPU integrata nel SoC e una nuova esperienza utente (denominata Mobile AI 2.0). In attesa della presentazione ufficiale europea, che si terrà il prossimo 15 maggio a Londra, andiamo a vedere assieme dettagliatamente il nuovo flagship.

Caratteristiche tecniche, prezzo e uscita

Confermando quanto emerso nei giorni scorsi grazie ai colleghi di WinFuture, Honor ha annunciato che il suo flagship monta un display IPS da 5.84 pollici con risoluzione FullHD+ (2280x1080 pixel) e il tanto discusso "notch camuffabile". Sotto la scocca, invece, troviamo una CPU octa-core Kirin 970 operante alla frequenza massima di 2,36 GHz, accompagnata da una GPU ARM Mali-G72 MP12, 4/6GB di RAM LPDDR4X-1833 e 64/128GB di memoria interna. Si tratta, insomma, di una configurazione che potrebbe garantire ottime prestazioni in ogni ambito, anche nel gaming, del resto il processore è lo stesso installato nel top di gamma Huawei P20 Pro. Passando al comparto fotografico, è presente una dual camera posteriore da 24+16MP con Dual PDAF e apertura focale f/1.8. La fotocamera anteriore è da ben 24MP, mentre la batteria da 3400 mAh con ricarica rapida 5V/4.5A. Il sistema operativo sarà Android 8.1 Oreo con EMUI 8.1.

Non manca il supporto a tutte le connettività richieste dal mercato odierno degli smartphone, dal 4G LTE a NFC passando per la porta USB Type-C e per il jack audio. Le colorazioni disponibili saranno Deep Night, Mirage Purple, Phantom Blue e Gull GrayDurante la conferenza di presentazione, Honor ha dedicato parecchio tempo all'intelligenza artificiale, dichiarando che il nuovo device presenta una NPU, installata in tutti i dispositivi con Kirin 970, integrata nel SoC e una nuova esperienza utente, qui denominata Mobile AI 2.0.

Le maggiori applicazioni sono legate alla fotocamera, con ben 22 "scene automatiche" a disposizione e il riconoscimento dei soggetti presenti negli scatti. Non mancano poi tutte le modalità di scatto e l'apposita applicazione dedicata alla fotocamera a cui Honor/Huawei ci ha abituato.
Presenti anche degli altoparlanti migliorati rispetto ai precedenti modelli. Per quanto riguarda i prezzi, essi sono di 2599 yuan (circa 330 euro) per la variante 6/64GB e di 2999 yuan (circa 390 euro) per quella da 6/128GB. Tutte le informazioni europee arriveranno il prossimo 15 maggio durante l'apposito evento di Londra.