Huawei P11: tripla fotocamera da 40MP e nuovo Kirin 975 per il top di gamma?

Sono emerse online numerose informazioni relative a Huawei P11, tra cui figurano tre sensori fotografici e un particolare aspect ratio.

speciale Huawei P11: tripla fotocamera da 40MP e nuovo Kirin 975 per il top di gamma?
Articolo a cura di

Il 2018 sembra essere iniziato con le società produttrici di smartphone alla ricerca di caratteristiche distintive che possano far risaltare i propri prodotti. Huawei, dopo un 2017 particolarmente positivo, non è da meno e con il suo prossimo top di gamma P11 potrebbe introdurre per la prima volta la tripla fotocamera posteriore, dando vita a un comparto fotografico tutto da scoprire. Altri rumor invece indicano la presenza di un display con un aspect ratio molto particolare, anche se non trovano per ora fondamento. Andiamo, dunque, a vedere assieme quanto emerso online nelle ultime settimane.

Caratteristiche tecniche e disponibilità

Le indiscrezioni relative a Huawei P11 apparse online sono ovviamente numerose, ma solamente nelle ultime ore hanno iniziato a farsi molto interessanti. Infatti, qualcuno sembra aver eseguito, probabilmente per errore, un benchmark del dispositivo sulla piattaforma HTML5Test, andando a svelare alcune caratteristiche tecniche dello smartphone in questione. In particolare, il dispositivo utilizzato porta il nome in codice di Huawei ANE-LX1, che secondo molti è proprio il nuovo top di gamma della società cinese. Il sito in questione riporta però l'improbabile risoluzione dello schermo di 760x360 pixel, cosa che in un primo momento ci ha fatto sospettare dell'effettività validità del benchmark effettuato, ma che poi ci ha stupito quando l'abbiamo "trasformata" in Full HD: 2280x1080 pixel, ovvero aspect ratio di 19:9. Difficile però che Huawei voglia presentare un display con aspect ratio diverso dai 16:9/18:9 che abbiamo visto finora, soprattutto per mantenere la compatibilità con le app Android.

Oltre a questo, il database ha raccolto l'informazione riguardante il sistema operativo montato dal nuovo dispositivo Huawei: Android 8.0 Oreo.
Le ultime indiscrezioni si fermano qui, ma diventano ancora più interessanti se "completate" da quelle emerse in precedenza, che facevano riferimento ad uno schermo da 5.8 pollici, una CPU Kirin 975/Kirin 970, 6/8GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna e batteria da 3200 mAh. Processore e memorie dovrebbero differenziarsi in base alla versione, con l'arrivo di una variante standard e di una Pro, come nel caso della gamma Mate. Si parlava poi di un comparto fotografico d'eccezione, con una fotocamera posteriore tripla da ben 40MP con tanto di zoom ibrido 5x e lenti Leica. Il tutto confermato anche dalla parola di Evleaks, cosa che ci fa veramente ben sperare. Insomma, Huawei P11 potrebbe veramente essere un top di gamma atipico e potrebbe accontentare diverse fasce d'utenza. Non vediamo l'ora di avere ulteriori informazioni in merito, che probabilmente arriveranno nel corso del prossimo Mobile World Congress di Barcellona.