I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro ad Agosto 2020

Le temperature iniziano a farsi roventi e il mercato smartphone sta andando in "pausa", ma le novità non mancano lo stesso.

speciale I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro ad Agosto 2020
Articolo a cura di

Dopo il Samsung Unpacked del 5 agosto 2020, che ha visto la presentazione di diversi dispositivi di fascia alta, siamo ufficialmente entrati in quel periodo in cui le uscite in campo smartphone iniziano a scarseggiare, in vista di un ritorno in pompa magna a settembre/ottobre. Certo, ci sarà ancora qualche evento, ad esempio quello di Xiaomi dell'11 agosto, ma la maggior parte di produttori sta tirando un po' il freno a mano, come accade ogni anno.
Per questo motivo, le ultime settimane hanno visto meno annunci del solito nella fascia di prezzo tra i 200 e i 300 euro. Tuttavia, qualche novità interessante c'è, da Samsung Galaxy M31 fino a Galaxy A31. Andiamo, dunque, ad analizzare i dispositivi più interessanti in questo segmento di mercato, ricordandovi che i prezzi presi in considerazione sono unicamente quelli di Amazon Italia e dei siti ufficiali dei produttori.

Xiaomi Mi Note 10 Lite

Approdato nel nostro Paese solamente da qualche mese, Xiaomi Mi Note 10 Lite ha subito un importante calo di prezzo, passando dagli iniziali 369,99 euro fino agli attuali 299 euro di Amazon tramite rivenditori (6/128GB). Insomma, la proposta dell'azienda cinese è diventata ancora più interessante che al lancio. Lo smartphone garantisce il meglio di sé nell'ottimo comparto fotografico, nelle prestazioni, nel completo reparto connettività (dall'NFC al jack audio), nella solidità costruttiva che non delude le aspettative, nella ricarica rapida a 30W e nell'ottima autonomia, garantita dalla batteria da 5260 mAh.
Non si tratta tuttavia di un modello perfetto. Infatti, è presente qualche pubblicità in alcune schermate, non è possibile espandere la memoria interna e il display non ha un refresh rate aumentato (si ferma a 60 Hz). In ogni caso, sicuramente Xiaomi Mi Note 10 Lite è un dispositivo particolarmente interessante in questa fascia di prezzo.

Samsung Galaxy M31

Tra le novità più interessanti rispetto allo scorso mese c'è Samsung Galaxy M31. Infatti, nelle ultime settimane abbiamo avuto modo di testare a dovere questo modello, apprezzando l'autonomia granitica, garantita da una batteria da ben 6000 mAh, l'ottimo display Super AMOLED, una rarità in questa fascia di prezzo, un comparto fotografico che non delude le aspettative e un reparto connettività che comprende triplo slot (SIM+MicroSD) e NFC. Per maggiori dettagli, vi consigliamo di consultare la nostra recensione di Samsung Galaxy M31.
Purtroppo non è possibile utilizzare Samsung Pay con questo modello. Inoltre, le prestazioni sono solamente nella media e il design va un po' a perdersi nel marasma di dispositivi presenti sul mercato. Nonostante questo, Samsung Galaxy M31 è uno smartphone molto interessante, soprattutto per chi punta sull'autonomia e sulla visione di contenuti multimediali. Un modello da tenere in considerazione, a fronte di un prezzo di 279 euro su Amazon Italia (6/64GB).

Realme 6 (8/128GB)

Realme è un brand molto interessante, che sta sorprendendo un po' tutti gli appassionati del mondo smartphone. In questa fascia di prezzo, il modello più interessante è Realme 6, disponibile in una variante con 8GB di RAM e 128GB di memoria, che viene venduta a 235 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (8/128GB). La caratteristica peculiare del dispositivo è la presenza di uno schermo con refresh rate di 90 Hz, una funzionalità in grado di garantire una fluidità difficile da trovare in questa fascia di prezzo. A supporto ci sono prestazioni che non deludono le aspettative, l'interessante Realme UI, un comparto connettività che comprende triplo slot (SIM+MicroSD) , NFC, USB Type-C e jack audio per le cuffie, un buon reparto fotografico e una ricarica rapida a 30W.
Peccato solamente per un design non dei più riusciti, una qualità costruttiva inferiore a quella di altri smartphone e un'autonomia non del tutto convincente, anche per via dei 90 Hz.

Redmi Note 9 Pro

C'è poco da dire in merito alla gamma Redmi Note 9, ormai conosciuta anche da coloro che non sono appassionati di questo settore. Quest'anno il modello più interessante è quello Pro, che viene venduto a 212 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/64GB). I principali punti di forza dello smartphone sono il buon display, il comparto fotografico che non deluderà l'utente medio e il reparto connettività completo di NFC, jack audio, triplo slot e porta USB Type-C.
Non convincono del tutto il peso, che non è dei più contenuti, qualche pecca lato software e l'assenza di un display con refresh rate "aumentato". Tuttavia, Redmi Note 9 Pro è sicuramente un modello interessante in questa fascia di prezzo.

Scelta del mercato: Samsung Galaxy A51

Ormai è da mesi che Samsung Galaxy A51 domina in questa fascia di prezzo nella classifica degli smartphone Bestseller su Amazon Italia. In linea generale, stiamo parlando di un dispositivo che sta performando molto bene sul mercato. Infatti, vi basti pensare che si tratta del modello Android più venduto al mondo nel primo trimestre del 2020. Al lancio la critica non l'aveva accolto esattamente nel migliore dei modi, ma buona parte dei problemi si basavano sul prezzo di listino di 379 euro, ritenuto troppo alto. Ora, invece, siamo su livelli molto migliori: 263 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (4/128GB).
Lo smartphone fornisce il meglio di sé tramite l'ottimo display, il buon software e il comparto connettività che include NFC, jack audio per le cuffie e triplo slot. Fanno un po' storcere il naso le prestazioni non delle migliori, l'autonomia nella media e qualche sbavatura nel comparto fotografico.

Prossimi arrivi e annunci: da Galaxy M21 a Galaxy M31s

Come vi abbiamo già fatto sapere in apertura, in realtà le ultime settimane non hanno portato particolari novità. Tuttavia, è bene citare il fatto che Samsung recentemente ha lanciato diversi modelli, ovvero Galaxy M21, Galaxy A31 e Galaxy A41. L'unico che abbiamo avuto modo di provare è Galaxy M21, che segue la scia di Galaxy M31 e dispone di una batteria da 6000 mAh e di un display Super AMOLED, abbassando il prezzo verso i 200 euro. Tra non molto tempo ci sarà modo di analizzare per bene il modello su queste pagine, dato che la recensione è in arrivo.